Do You Play English?
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Do You Play English?

 
Do You Play English?

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo articolo? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un gioco divertente per imparare l'inglese!

In "Do You Play English?" i pezzi del puzzle contengono parole della lingua inglese, per comporre frasi pittoresche con i personaggi tipici della tradizione e della cultura anglosassone. Oltre ad essere a tutti gli effetti un gioco, "Do You Play English?" è anche uno strumento didattico ottimale per stimolare l'apprendimento della lingua inglese sia dei bambini, a partire già dalla scuola elementare, sia di quegli adulti che vogliono imparare o migliorare la propria conoscenza dell'inglese, divertendosi e giocando in gruppo.

"Do You Play English?" è stato progettato avvalendosi della collaborazione di un'insegnante madrelingua, la quale ha curato la supervisione sia della proporzione delle diverse categorie grammaticali (significativamente diversa rispetto a quella usata per la lingua italiana), sia del vocabolario selezionato per il gioco. Il mix finale comprende parole stimolanti non solo per chi deve imparare, ma anche per chi conosce già la lingua inglese, pur concentrandosi a trasferire tutte le principali regole proprie della grammatica inglese.

Il foglio istruzioni contiene, oltre alle regole del gioco, anche la traduzione di tutte le parole (250), cosicché, nel corso della partita, il giocatore che non conoscesse il significato di una parola lo può certamente leggere sul foglio istruzioni. L'esperienza ha dimostrato che il giocatore, dovendo prima o poi usare quella parola per comporre una frase, riesce a memorizzarne il significato molto più facilmente, proprio perché la utilizza nel contesto di una frase da lui stesso dapprima pensata e poi composta sul tavolo di gioco (ad esempio, avendo composto la frase "the butler sings with Mister Bean", il giocatore ricorderà più facilmente che "butler" significa "maggiordomo", perché il "suo" maggiordomo ha cantato con Mister Bean!).

Le diverse realtà scolastiche che hanno "testato" il gioco, sia quelle generiche, sia le scuole dedicate specificatamente all'insegnamento della lingua inglese, hanno trasferito un ottimo riscontro sull'efficacia del gioco quale strumento educativo e ludico insieme. In alcune scuole questogioco è diventato uno strumento didattico tout court.

Do You Play English? è un gioco consigliato dai 6 ai 99 anni, e si può giocare da un minimo di due a un massimo (consigliato) di otto giocatori.

L'uso della "Grammatica Colorata" rende il gioco più facile e ne aumenta la valenza didattica. Il linguaggio dei colori, infatti, è facilmente e immediatamente comprensibile, ed aiuta a trasferire in modo molto diretto alcune delle regole basilari della lingua inglese, così come i diversi significati o le particolarità di alcuni vocaboli specifici:

  • le categorie grammaticali:
    
le otto diverse categorie sono identificate da nove differenti colori: i nomi sono rossi, i verbi blu oppure bianchi, gli aggettivi gialli, gli articoli azzurri, gli avverbi arancione, le preposizioni marroni, i pronomi verdi e le congiunzioni viola 
  • il pappagallo europeo: 
è presente sui pezzi di tutti i colori, e contraddistingue le parole speciali come ad esempio
    ◦ "child" (plurale irregolare) e "home" (anche avverbio) tra i nomi
    ◦ "hot" (anche avverbio) e "light" (anche nome e verbo) tra gli aggettivi 
  • il pappagallo inglese: 
è presente sui pezzi di colore bianco, con la parola scritta in rosso, e serve ad identificare le parole che sono sia verbi alla terza persona singolare sia nomi al plurale (es: "kisses") 
  • il pappagallo americano: 
è presente sui pezzi di colore bianco, con la parola scritta in blu, e identifica le parole che sono sia verbi all'infinito (o alla terza persona plurale), sia nomi al singolare (es: "kiss")

Do You Play English?

Contenuto del gioco:

  • 252 parole su pezzi di puzzle plastificati e in materiale spugnoso
    ◦ il colore dei pezzi di puzzle corrisponde alle diverse categorie grammaticali: i nomi sono rossi, i verbi blu oppure bianchi, gli aggettivi gialli, gli articoli azzurri, gli avverbi arancione, le preposizioni marroni, i pronomi verde e le congiunzioni viola 
  • 1 sacchetto per mischiare e pescare le parole 
  • 2 dadi colorati, con i numeri scritti in inglese, per decidere quante parole pescare 
  • 1 libricino istruzioni che contiene
    ◦ le regole del gioco
    ◦ la grammatica colorata, con la spiegazione delle relazioni tra i colori dei pezzi e la grammatica
    ◦ la traduzione di tutte le parole 

 

idee regalo
QUESTO GIOCO/CARTOLERIA SI TROVA IN:
AUTORI ED EDITORI