Alchimia Selvatica - Libro di Michele Giovagnoli
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
Acquista Alchimia Selvatica

Guadagna 19 punti Gratitudine!


Alchimia Selvatica

 
-15%
Alchimia Selvatica Michele Giovagnoli

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,35 invece di 11,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine 160
  • Formato: 10,5 x 15
  • Con uno scritto di Giorgio Sangiorgio
  • Anno: 2014

  • Sconto
Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio "I Colori Dimenticati"

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro propone di "sperimentare un'esperienza" unica, anzi una serie di esperienze, da provare in un ambiente eletto per l'alchimia: il bosco. L'autore Michele Giovagnoli ha scritto questo libro per chi vive con amore la natura e mira allo sviluppo personale, ad escursionisti e educatori ambientali, a chi opera nel coaching aziendale.

Attraverso la sperimentazione e la contemplazione della natura potrai focalizzare l'attenzione ed espandere la tua anima percettiva e sensibile, non sentendoti piu' padrone di te stesso ma di qualcosa di piu' grande e magico...

L'incontro con gli alberi, con le foglie, con gli animali, con le luci e i suoni del bosco e la tua fusione con essi sara' il punto di partenza del tuo viaggio tra visibile e invisibile.

Il bosco è l'archivio vivente per eccellenza di tutto l'universo emozionale umano, ed offre a chi lo consulta infinite possibilità per il risveglio interiore. Seguendo le ciclicità delle stagioni in accordo con le fasi alchemiche, Michele Giovagnoli ti accompagna in un percorso pratico di interazione con gli elementi selvatici mantenendo una posizione intermedia tra il narratore ed il life coach.

Introdotto con un contributo di Giorgio Sangiorgio dal titolo "La sperimentazione alchemica", il libro raccoglie 12 esperienze concrete posizionate nel loro contesto esoterico e descritte nei dettagli per la riproduzione, 4 inviti allo stupore, 4 grandi prove per rafforzare lo spirito.

"Lasciati scegliere! Apri il tuo cuore con un respiro che si fa germoglio e lasciati scegliere. In un punto preciso di un bosco si accenderà un magnete e ti sentirai chiamare. Non sarà una semplice voce che pronuncia il tuo nome ma una sete che riconosce la propria acqua, e un filo invisibile andrà in tiro. Non sarai più padrone di te stesso all’istante, tornando a sentire di appartenere a qualcosa che in un modo o nell’altro ti avrà. Cedi subito se puoi, proietta subito il tuo battito là. Fatti luce e allungati con un pensiero che è pulsione e immagine. Renditi subito magico!"

INDICE

"La sperimentazione alchemica" di Giorgio Sangiorgio

Introduzione dell'autore

  • Andare a trovare il bosco
  • Vagare bendati
  • Animare le nuvole

Lo stupore invernale
Conquista la tua prima lancia: la Tenacia

  • Seppellirsi nelle foglie secche
  • Incontrare animali selvatici
  • Recuperare il proprio verso ancestrale

Lo stupore primaverile
Conquista la tua seconda lancia: l’Umiltà

  • Denudarsi
  • Dormire in amaca
  • Decorarsi il corpo con la terra

Lo stupore estivo
Conquista la tua terza lancia: l’Entusiasmo

  • Camminare nel bosco di notte
  • Sentirsi albero
  • Dialogare con l’inconscio

Lo stupore autunnale
Conquista la tua quarta lancia: il Coraggio

  • Consigli per il viaggio

 

APPROFONDIMENTI

[Tratto dal testo introduttivo di Giorgio Sangiorgio]

...L'alchimia si presta ai più svariati campi di applicazione. Il processo di trasmutazione può avvenire in un laboratorio spagyrico per distillare le virtù terapeutiche delle piante o in un giardino per trasformare dei semi in queste piante, in una cucina per cuocere gli alimenti o in una fucina per cuocere i metalli, nel laboratorio di un artista per la realizzazione di un'opera che susciti l'ispirazione spirituale, in una palestra per temprare il corpo, nel campo della ricerca scientifica per raffinare la mente.

L'Autore ha scelto, come campo di applicazione dei precetti alchemici, l'ambiente naturale e incontaminato, in particolare quello selvatico...

Il testo invita i lettori ad entrare nella dimensione magica del bosco, a muovervi i primi passi con rispetto, come per entrare nella costruzione sacra di una cattedrale e poi svolgervi particolari riti iniziatici, impegnandosi in una serie di sperimentazioni sempre più impegnative.

L'ambiente suggestivo e insolito della selva è adatto alla pratica alchemica, che da una parte utilizza l'atto rituale o sacralizzato per focalizzare e canalizzare l'immaginazione e la volontà, dall'altra parte utilizza l'arte per espandere l'anima sensibile e percettiva, ma anche la scienza, per agire in sinergia con i processi e i tempi della natura.

La meditazione che interiorizza l'attenzione, la contemplazione della natura che espande la percezione, sono i due pilastri dell'operatività formale alchemica, tesa a raggiungere una sensibilità fuori del comune, una dimensione intermedia tra il visibile e l'invisibile.

E nel silenzio e nell'isolamento d'incanto del bosco vi sono le condizioni perfette per questo tipo di pratica...

L'alchimia è diversa dall'immagine fantasiosa che ne hanno dato in passato diversi romanzi e recentemente fumetti e film... L'alchimia non è affatto un insieme di antiquate conoscenze condizionate da credenze religiose e superstizioni magiche... Ma neppure una chimica grossolana...

L'alchimia è teoria e pratica ordinate in un sistema, volto soprattutto alla trasformazione psicofisica dell'uomo, con tecniche che rispettino le leggi di natura, simili o analoghe a qelle utilizzate per la lavorazione dei metalli, delle piante o dei campi.

Fa parte di questo lavoro la sperimentazione dell'ambiente selvatico, del suo mondo vegetale e animale, dell'intelligenza sensoriale e instintiva, costituente un unico sistema sincronico, del tutto diversa dall'intelligenza dell'uomo, che tende a rinchiudersi in una visione egocentrica...

...Esprimo la convinzione che l'opera di Michele Giovagnoli sarà accolta con favore da tutti coloro che sono interessati all'ermetismo alchemico e sono alla ricerca di spunti utili per un efficace lavoro di trasformazione interiore.

Giorgio Sangiorgio

AUTORE

Michele Giovagnoli. Testimone del bosco come luogo perfetto e specchio dell’interiorità umana, Michele Giovagnoli lo racconta con entusiasmo e poesia ad adulti e bambini, escursionisti e manager aziendali. Dopo un passato da educatore ambientale, apre fronti innovativi nel Coaching e nello sviluppo personale condividendo percorsi di interazione diretta con gli elementi selvatici. Ultimamente si dedica a tempo pieno all’arte dell’alchimia e alla sua diffusione attraverso conferenze e seminari.

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 12 ottobre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Piccolo libricino ma, scritto molto bene. Idee scandite e di facile comprensione.. Ottimo! Consiglio!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 giugno 2015

Un viaggio nel "sentire"... Ottimo libro!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro particolare, si "sente" oltre che leggersi. Non so se capiterà di mettere in atto le pratiche descritte ma certamente mi sono riconosciuta parte di quei respiri, suoni e profumi descritti. Lo consiglio a chi desidera vivere dentro la magia del bosco.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Piccolo, poetico, suggestivo, ti fa venire voglia di entrare in un bosco e viverlo con tutta un altra prospettiva...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 maggio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho la fortuna di vivere in un bosco e questo libro mi ha insegnato a dialogare con la natura. Grazie. Lore

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 maggio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro che riesce a suscitare preziose suggestioni che, tra insegnamenti reali e metafore, accompagnano l'Individuo lungo un percorso alchemico trasmutativo compiuto in totale Empatia con la Natura Terrestre e con il Cosmo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 maggio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bello, un pò estremo ma bello, d'altronde il titolo stesso lo dice bisogna rendersi un pò selvaggi per fare certe esperienze.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 maggio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo in quanto mi ha permesso di capire, o meglio prendere consapevolezza, sulla mia innata attrazione per il bosco. Ho sperimentato inoltre alcune "pratiche" proposte dall'autore (quelle meno estreme), con grande beneficio... Consigliato!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 aprile 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Desidero ringraziare Michele Giovagnoli, che con il suo Alchimia Selvatica, è riuscito, anche solo attraverso la lettura, a farmi rivivere le sensazioni straordinarie che non provavo da un sacco di tempo, nel vivere il bosco. Questo manuale, tascabile e pratico, è un vero scrigno di consigli utilissimi per trovare se stessi anche nella vita quotidiana. Spero di provarlo presto nel suo contesto naturale: il bosco. Ve lo consiglio. 

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 aprile 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro magico. Ascoltarti è stato molto emozionante, poi leggendo il tuo libro... ho sentito e tuttora sento la mia parte selvatica che abita in me! Ogni pagina del tuo libro è come se mi portasse in quei boschi..., non è neanche un immaginare, è un essere li... Grazie Michele, mi hai regalato tanto anche tu!

Commenta questa recensione

idee regalo
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
AUTORI ED EDITORI