Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
Acquista La Scienza Perduta della Preghiera

Guadagna 11 punti Gratitudine!


La Scienza Perduta della Preghiera

Il potere nascosto della Bellezza, della Benedizione, della Saggezza e del Dolore

-15%
La Scienza Perduta della Preghiera Gregg Braden

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,97 invece di 12,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine 210
  • Formato: 14x19
  • Illustrato a colori
  • Anno: 2006-2007

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Con grande competenza Gregg Braden ci introduce al modo giusto di pregare per ottenere che la nostra richiesta venga sempre esaudita.

Scopriremo che la preghiera non riguarda tanto il chiedere, quanto la capacità di superare il dubbio che spesso accompagna i nostri desideri, sviluppando le tecniche e gli atteggiamenti che nel libro vengono spiegati accuratamente.

Sono le scuole di antica saggezza che ci hanno tramandato questo stile di preghiera, lo stesso che ancora oggi viene praticato nei monasteri arroccati sulle montagne del Tibet.

Gregg Braden ci spiega che non è necessario usare parole specifiche, tenere le mani in una data posizione o esprimere qualcosa esteriormente, attraverso il corpo; questa antica modalità di preghiera ci invita piuttosto ad assumere un ruolo attivo per ottenere la guarigione fisica, per richiamare l'abbondanza sui nostri amii e familiari e per portare la pace nel mondo.

La preghiera come la conosciamo oggi nella società occidentale si differenzia sensibilmente dalle forme tramandateci per migliaia di anni dalle antiche tradizioni. Secondo Braden, gli antichi ritenevano che le emozioni - specialmente quella forma di sentire che chiamiamo "preghiera" - fossero la più potente forza presente nell'universo, al punto da influenzare concretamente la materia di cui è fatto il mondo.
Se si pensa che pregare significhi fare qualcosa, congiungere le mani e pronunciare delle parole, l'effetto della preghiera è di breve durata.

Ma le antiche testimonianze, secondo Braden, indicano che la preghiera è molto più di un fare: la preghiera è ciò che noi siamo!
Il segreto non si cela nelle parole che compongono le preghiere, ma nell'umano sentire che le evoca.
La qualità del sentire è la preghiera. Se il sentire è preghiera e se noi siamo costantemente nello stato del sentire, ciò significa che siamo in uno stato permanente di preghiera. Ogni momento è una preghiera. La vita è una preghiera!

Noi inviamo continuamente un messaggio allo specchio della creazione, e la vita non è altro che la Mente di Dio, che riflette in quello specchio ciò che proviamo, ossia la preghiera che abbiamo formulato. Se siamo in grado di sentire qualcosa nel cuore - non solo di pensarlo, ma anche di sentirlo veramente - allora quel qualcosa diventa possibile sul piano dell'esistenza.

AUTORE

Gregg Braden

Gregg Braden è uno scrittore americano. E' considerato uno dei pionieri della commistione tra spiritualità e scienza. Ha raggiunto la notorietà poiché interprete autorevole del "Fenomeno 2012", ovvero quella serie di credenze escatologiche che volevano la fine del mondo coincidere con il 21 dicembre 2012, l'ultima data presente nel calendario Maya. 

Formatosi accademicamente come geologo informatico, Gregg lavorò per la Phillips Petroleum durante la crisi energetica del 1970 e fu Sistemista Senior alle dipendenze della Martin Marietta.

Continua a leggere


Nel 1991, divenne il primo Technical Operations Manager di Cisco Systems, dove guidò un team di supporto globale che s'impegnava a garantire e testare l'affidabilità della neonata Internet. In seguito, diventò collaboratore NASA.

Da sempre appassionato di luoghi remoti, Gregg ha cercato in essi testi e informazioni che gli consentissero di carpire i segreti del tempo. Questo studio e queste ricerche gli hanno consentito di scrivere libri di grande successo, come L'Effetto Isaia, Il Codice del tempo, La Verità Nascosta - Deep Truth, La Matrix Divina, che mirano a esplorare un'importante premessa: la chiave per il nostro futuro è nella saggezza del nostro passato.  

I suoi libri sono stati pubblicati in 27 lingue e in 30 paesi diversi.

  Nascondi

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 3 dicembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Gregg Braden in questo libro, introduce fondamentalmente un nuovo modo di apportarsi alla preghiera. Facendo un sunto del contenuto, l'autore attraverso i suoi racconti e le sue esperienze, spiega come pregare non sia chiedere, ma "sentire" con il cuore. Vera chiave per ottenere il bene per noi e gli altri, è l'apertura del cuore, che prende forma anche attraverso la gratitudine e la benedizione. Sappiamo bene che non serve solo immaginare e visualizzare, ma è fondamentale "sentire"l'emozione come se fosse già avvenuto ciò che tanto desideriamo. Tornando alla preghiera, questa metodologia fa parte dele scuole di antica saggezza ma è stata dimenticata (o "occultata"?), attraverso i secoli. Personalmente l'ho trovato molto interessante, unica pecca il formato grafico: ho trovato stancante la lettura, non il contenuto molto apprezzato, ma il disegno grafico presente in ogni pagina

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Semplice, scorrevole ma al tempo stesso potente ed illuminante! Da non perdere !!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Braden con la sua chiarezza ci invita a capovolgere il nostro modo di pregare, a ringraziare per quanto è già nostro!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto semplice e bello sia per se stessi che per regalare....é un libro semplice che spiega la potenza della preghiera che forse molti di noi hanno dimenticato

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 maggio 2014

Mi è piaciuto molto..Spiega bene il significato della preghiera..e insegna come pregare davvero! Grande libro consigliato!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 maggio 2014

Mi è piaciuto molto..Spiega bene il significato della preghiera..e insegna come pregare davvero! Grande libro consigliato!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 maggio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

trà tutte le letture per una crescita spirituale l'ho trovato il più pratico e diretto. Semplice nei concetti potreste trovare spiegazione a cose non capite o non "arrivate" in altre letture. A me ha chiarito molti aspetti e ha dato risposte a domande che mi facevo da tempo. Se siete abituati a leggere ve lo "sparate" tutto d'un fiato e poi lo rileggete saltando da una parte all'altra per acquisire meglio i concetti base. . Da leggere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 marzo 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

un altro splendido ed esaustivo libro di gregg braden. mi sento di consigliarlo a tutti, come anche molti altri dei suoi bellissimi testi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 marzo 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Di solito non leggo i libri di questo genere, ma l'ho acquistato sul consiglio di un mio amico. Il libro si presenta molto carino e la simpatica cornice sulle pagine lo rende più caldo. Al' inizio non mi sembrava molto interessante, ma dopo 40-50 pagine la situazione era cambiata. Non riuscivo a staccarmi da questo libro. Ci sono parti che sembra di leggere un libro sulla legge del attrazione, altre parti invece sono dedicate alla preghiera. Alla fine scopriamo quale è il giusto modo per pregare per essere ascoltati. Libro consigliato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 marzo 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Capire noi stessi per la nascita di una nuova umanità tramite la riscoperta di leggi vecchie migliaia di anni

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 settembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' il primo testo che leggo del Sig. Braden e l'ho trovato ben scritto, interessante e scorrevole. Sembrava di stare in una delle sue conferenze!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 settembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro ha cambiato il mio modo di pregare e di rivolgermi a Dio e i risultati li sto vedendo già da ora. Se tutti imparassero a pregare nella maniera giusta migliorerebbe la vita e l'intero pianeta. Consigliatissimo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

bravissimo Gregg,come potrei fare per contattarlo è un grande sono rimasta affascinata dal suo libro,e commossa per tutto quello che ha scritto, vi vorrei chiedere un favore mi potreste mettere in contatto con qualche sensitivo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bellissimo! Insieme ad altri libri l'ho trovato davvero utile per imparare di nuovo a pregare e a per non dimenticare quanto sia importante avere fede.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 31 maggio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

un libro per ricordarsi che la preghiera è un canto del cuore che crea emozioni e non solo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 aprile 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Semplice, scorrevole e di grande utilità!!! Braden non si smentisce mai!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 aprile 2013

Scritto in maniera semplice, magari non originale. La scrittura di Braden è molto scorrevole e semplice da comprendere e da applicare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 febbraio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto chiaro ed "illuminante". Un bellissimo libro con cui avvicinarsi, ri-avvicinarsi, scoprire, ri-scoprire qualcosa che è dentro di noi e che, attraverso la "preghiera", ci può unire al tutto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 31 gennaio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Tra i libri di Gregg Braden è quello che mi è piaciuto di più. Ti svela il percorso che ognuno di noi può seguire passando da dolore, saggezza, benedizione e bellezza!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 gennaio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Indispensabile per tutti coloro che, come me, si sono avvicinati da poco alla spiritualità.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 gennaio 2013

Questo libro è molto bello e molto importante, l'unico che non è in mezzo agli altri libri ma in bella vista, perché mi ricorda un periodo molto importante della mia vita, in cui ho imparato ad offrire tutto il mio dolore all'universo affinché se ne occupasse e lo trasformasse, così da rendermi finalmente libera di svolgere il mio compito su questa terra. Francesca

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 novembre 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

meraviglioso! assolutamente disarmante per la semplicità e la profondità con cui aiuta a riscoprire qualcosa che è già così profondamente insito in noi..

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 novembre 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro è bellissimo l'ho letto una volta tutto di un fiato e ora lo sto rileggendo piano piano perchè certe cose possono sfuggire. Grazie grazie grazie Gregg. Per me questo libro è e sarà utile come promemoria per tutta la vita.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 agosto 2012

Può davvero cambiarti la vita !!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 luglio 2012

L'ho letto tutto di un fiato! Libro interessantissimo che scorre bene, dove viene spiegato molto bene il potere dei nostri sentimenti (che dobbiamo tornare a considerare) positivi o negativi che siano. Con esempi significativi l'autore illustra l'apprezzamento per la bellezza, oltre al concetto di "benedizione" per superare i momenti più difficili che viviamo. Sul potere della preghiera ognuno può formulare a proprio piacimento le sue preghiere, ma bisogna sentirle come se si fossero già realizzate. E' necessario ascoltare col cuore ciò che si chiede con la preghiera.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 luglio 2012

da questo libro ho imparato molto. Sono molto felice di averlo letto e lo consiglio a chi vuole conoscere il potere della preghiera, intesa al di la delle appartenenze religiose.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 luglio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Uno stile molto sciolto ed interessante: L'autore racconta di colloqui avuti con capi spirituali ed indaga su cosa veramente si intende con il termine preghiera e su come pregare da soli ciascuno la propria preghiera facendoci giungere alla consapevolezza che la preghiera è un atto di creazione della propria vita.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 giugno 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

il libro l'ho letto in soli due giorni, è meraviglioso. lo consiglio a tutti .

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 giugno 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Riprendendo antiche tradizioni Gregg Braden ci insegna a sviluppare il giusto atteggiamento interiore per comunicare con Dio e vedere esaudite le nostre intenzioni d'Amore. La vera preghiera passa attraverso la consapevolezza della bellezza che abita in noi e in tutto ciò che ci circonda. Riconosco che questo passo non è sempre facile, soprattutto per le persone che soffrono terribilmente; tuttavia le crisi arrivano quando abbiamo tutti gli strumenti per superarle. Nel momento in cui benediciamo il dolore, sperimentiamo il lasciarlo andare e diventiamo giorno per giorno un pochino più saggi. Un libro chiaro e scorrevole, con una stupanda copertina, belle immagini, citazioni di testi antichi e pagine incorniciate di rosso-arancio... anche la grafica (che adoro) ci invita a riprendere contatto con il nostro sentire!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 giugno 2012

Un libro molto dettagliato ed interessante, ricco di spunti e di particolari ; anche se in alcune parti risulta ripetitivo , è un libro che consiglio vivamente,l'ennesima opera di Braden che ci invita ad una presa di coscienza sui poteri di cocreatore che ciascuno di noi ha.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 febbraio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Eccellente da non perdere, Per me è una conferma di quanto sto facendo da tempo con ottimi risultati. Vi consiglio di provare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 settembre 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' un bel libro ma lo trovo troppo ripetitivo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 luglio 2009

La Scienza Perduta della Preghiera: anche questo un libro veramente fantastico. Sono presenti in esso molti concetti che verranno ripresi nell’opera successiva La Matrix Divina. Fondamentalmente in quest’opera Braden ci conduce alla scoperta della vera essenza del termine “preghiera”, una pratica che ci è stata tramandata attraverso il tempo e che però sembra essere stata dimenticata. Oggi questo termine, nel linguaggio comune, ha una accezione molto ma molto diversa da quella originaria. Prendiamo come esempio la definizione di “preghiera” che viene riportata nel dizionario “De Mauro”: “il pregare, il rivolgersi umilmente, o anche pressantemente, a qualcuno per chiedergli qualcosa”. Proprio così.

Oggi si usa pregare per qualcosa… le tradizioni, la saggezza secolare e le parole dei grandi profeti come Buddha e Gesù, ci suggeriscono invece di pregare qualcosa… senza la preposizione per. Cosa vuol dire? PregareLa preghiera, così come descritta nel libro di Braden, ha ben poco a che fare con dei rituali fatti di gesti e parole stereotipate. Quella che ci viene trasmessa dalla saggezza secolare è principalmente una preghiera fatta di emozioni. Le parole e i gesti servono solo ed esclusivamente ad accrescere le emozioni nel proprio corpo e nella propria meditazione. Va da se che “esistono tanti modi di pregare, quante sono le persone che pregano”. Pregare è un atto intimo e personale, ed ognuno lo sperimenta a suo modo... (http://www.modusmentis.it/it/?p=637)

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 marzo 2009

Bello, stupendo, splendido, magnifico, incantevole, avvincente, attraente, magico, attualmente non mi vengono in mente altri termini per descrivere questo testo. Grazie Gregg. come voto vorrei mettere 9 + 9

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 agosto 2008

A mio avviso, è un ottimo volume, una sintesi molto curata, anche graficamente, delle tesi e delle convinzioni che l'Autore ha già ampiamente espresso e discusso in altre pubblicazioni, quali la Matrix Divina e l'Effetto Isaia.
E' sintomatico il fatto che ci siano argomenti rintracciabili in tutte le opere di questo Autore e potrebbe sembrare che si tratti di mere ripetizioni, reiterazioni di concetti in precedenza esposti, che renderebbero superflua e inutile la lettura del volume in oggetto.
A me però piace pensare che si tratti un continuo lavoro di ricerca, un approfondimento di tematiche che Braden sta sviluppando da diversi anni e che lo portano a confrontarsi ogni volta con quelle materie che più gli stanno a cuore, aggiungendo di volta in volta ulteriori particolari, frutto di esperienze personali o analisi di nuovi documenti o recenti interpretazioni di testi antichi che aiutano il lettore a verificare ulteriormente l'efficacia di un diverso modo di approcciarsi alla preghiera.
In questo contesto, appare evidente che gli studi e le verifiche di antiche tradizioni religiose e spirituali, l'esegesi di manoscritti, codici e testi antichi non siano il frutto di un'occupazione o interesse casuale, ma al contrario costituiscano l'impegno principale di Gregg Braden e solo per questo motivo l'Autore meriterebbe di essere letto almeno una volta.
Mi piace davvero molto il concetto di 'benedizione', quel potere interiore che ci consente di superare quei momenti di rabbia, ira, delusione o frustrazione che ci capita di vivere di fronte a situazioni che provocano in noi sentimenti o emozioni negative, siano esse una conseguenza di vicende personali oppure esterne al nostro vissuto quotidiano.
Ciò non vuol dire perdonare aprioristicamente chi ci fa del male, approvare azioni o situazioni che generano in noi energie e passioni negative; significa invece prendere atto di ciò che è accaduto senza giudicarlo, riconoscere il dolore che abbiamo provato e lasciarlo scorrere senza contrapporsi ad esso, permettendo una sorta di catarsi emotiva che sospende il dolore che proviamo per il tempo necessario a sostituirlo con un'altra emozione. E l'Autore ci spiega come innescare questo processo di guarigione attraverso la benedizione.
Per chi volesse corrispondere con me, ecco la mia mail: alfocentauri chiocciola tiscali punto it

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 marzo 2008

Volete che ve lo leggo io quello che scriverete domani? Ciao

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 gennaio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' un bel libro ma i contenuti sono un pò scontati

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:

AUTORI ED EDITORI

TOP 100 LIBRI

Opzioni aggiuntive