50 Superalimenti per la Salute e il Benessere - Thorsten Weiss e Jenny Bor
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

50 Superalimenti per la Salute e il Benessere - Anteprima del libro di Thorsten Weiss e Jenny Bor

È tempo di trovare una soluzione

E' tempo di trovare una soluzione

Il mondo moderno sollecita il nostro corpo in diversi modi. La società in cui viviamo rivela una serie di disfunzioni e irregolarità da noi prodotte che percepiamo in maniera sempre più invasiva. Tuttavia ognuno di noi possiede un’intelligenza naturale che prima o poi è destinata a ridestarsi. In alcuni tardi, o addirittura troppo tardi: proprio questa constatazione ci ha motivati a scrivere il libro che leggerete. Ci troviamo in un meraviglioso hotel su un’isola delle Canarie. Stamattina, di fronte al buffet della colazione siamo rimasti piacevolmente sorpresi perché era la prima volta che ci venivano offerti frullati di frutta fresca senza aggiunte di succhi zuccherati o altri additivi. Ci siamo scambiati sguardi raggianti e compiaciuti. Ma quando abbiamo dato un’occhiata ai piatti degli altri ospiti, perlopiù abbiamo visto montagne di pancake coperte di sciroppo d’acero e cioccolato fuso, salsicce simili a barre di glutammato dalla colorazione improbabile, pane bianco in quantità, il tutto accompagnato da un bicchiere di champagne perché è comunque incluso, e chili di speck e pancetta grigliati. Se guardate i fìsici di queste persone notate che sono per l’80% in sovrappeso e tutt’altro che vitali. Notate sguardi stanchi e opachi. E se avete la possibilità di andare oltre la superfìcie non potete che immaginare cellule degenerate. Sappiamo tutti che si tratta di una condizione diffusa in varie parti del mondo: la gente si rimpinza di cibi che portano vuoto e malattia! Perché mangiamo così? Perché ci riempiamo di pietanze contaminate da grassi transgenici e additivi chimici?

Ci siamo lasciati trascinare dalle moderne conquiste che dagli anni Cinquanta sembravano alleggerirci da una serie di problemi. Le ultime due, tre generazioni subivano altri stimoli, ma noi continuiamo a vivere su questa scia. Sono le generazioni del miracolo economico americano e del presunto e inarrestabile progresso tecnologico. L’industria chimica pubblicizzava in televisione i suoi pesticidi e prometteva all’agricoltore ricchi raccolti con l’impiego di erbicidi, fungicidi e insetticidi. Studi indipendenti dimostrano già da anni il potenziale cancerogeno di queste sostanze, eppure proseguiamo a nutrirci in questo modo. La nostra alimentazione è la più scorretta di tutti i tempi. Se andate in un normale supermercato trovate migliaia di prodotti. Ma allo stesso tempo intuite che solo l' 1 % o il 2% può essere definito cibo autentico, cioè cibo in grado di rinvigorire e nutrire realmente l’organismo. Esponiamo anche il cervello a un rischio enorme, perché diamo credito a studi manipolati dall’industria alimentare. Le autorità addette alla certificazione, le quali stabiliscono i valori limite, si affidano a queste informazioni scorrette e permettono l’uso di sostanze tossiche come per esempio il glutammato monosodico (uso che si avvale di un’informazione scorretta o perlomeno non verificata in base ai più recenti studi medici), contenuto in quasi tutti i prodotti che hanno subito una lavorazione o una trasformazione. Questa sostanza ha effetti negativi su cuore e cervello e viene individuata addirittura come una delle cause dei disturbi da deficit di attenzione/iperattività (ADHD). Con la conseguenza che a molti bambini viene somministrato il Ritalin. Naturalmente si potrebbe farne a meno, la ricetta è semplice: niente microonde. Il loro menù dovrebbe prevedere il più possibile cibi vegani e crudi. Provate a fornire al loro organismo una ricca scelta di amminoacidi ricavati da super alimenti, in particolare la tirosina contenuta in grandi quantità nelle noci e nella crusca di riso. Vedrete che saranno in grado di attivare quei neurotrasmettitori che esercitano un’azione calmante.

I figli di Thorsten sono regolarmente a casa nostra durante le vacanze. Dopo una, due settimane di alimentazione consapevole, con un carico tossico ridotto in termini di insetticidi, erbicidi e fungicidi, dato che noi ci nutriamo esclusivamente di cibi vegani o biologici, frullati verdi a base di super alimenti e pochi alimenti cotti con l’attenzione a evitare l’uso di zucchero bianco raffinato e latte, ci sentiamo dire dalla madre che sono molto più calmi ed equilibrati. Nel loro ambiente usuale mangiano in maniera decisamente più convenzionale. Per noi questa è la prova che lo stile alimentare a base di super alimenti porta vantaggi concreti.

Oggigiorno un regime nutrizionale basato su una dieta cruda risulta ideale per il nostro organismo. Molte sono le persone che lo stanno sperimentando. I super alimenti sono un’ottima integrazione di una dieta cruda vegana e assicurano al corpo uno spettro completo di sostanze nutritive utili a conservarlo vitale. Con questo libro vogliamo proporvi una ricca scelta di super alimenti di facile reperimento. Tra l’altro l’offerta in questo senso è sempre più ampia e affidabile. Scoprite le potenzialità e i vantaggi di un’alimentazione a base di cibi crudi! Per ognuno di questi alimenti vi proponiamo anche una ricetta semplice che vi permette di fare subito il vostro ingresso nella nuova era del superfood.

Siete ciò che mangiate

Parole pregnanti per una verità assoluta. Quando Ippocrate disse: “La nostra alimentazione è la nostra medicina” forse avrebbe dovuto chiarire ulteriormente il concetto aggiungendo: e di questa medicina dovremmo nutrirci”. La questione è se considerate i super alimenti solo un’integrazione nutrizionale con cui mettervi in pace la coscienza. Molti assumono integratori chimici per poter continuare a mangiare quello che hanno sempre mangiato. Piuttosto ponetevi la seguente domanda: “Che cosa posso mangiare per sostenere il mio sistema immunitario, per acquisire maggiore energia e per perdere il grasso di troppo accumulato sulle costole? Come posso cambiare il mio stile nutrizionale invece di fare una dieta, che comunque non funziona, così da produrre effetti curativi e duraturi sul mio corpo?”.

L’alimentazione può curare? La risposta è un chiarissimo sì. Ma non è così facile vero? A un certo punto, e inconsciamente, avete acquisito l’abitudine di mangiare in concomitanza con momenti di stress, tristezza, solitudine ecc. E siccome c’è sempre tanta disponibilità di cibo, non avete limiti. Probabilmente non avete imparato quali alimenti fanno bene al vostro cervello e quali per esempio purificano il fegato. Probabilmente non ne sapete molto di alimenti in grado di combattere lo stress o di trasmettervi energia naturale e quindi maggiore voglia di vivere.

Se l’ambiente in cui vivete è avvelenato da emozioni negative e assumete cibi di cui non conoscete neanche il contenuto, è come se non vi nutriste affatto. La maggior parte degli alimenti che comprate in un qualsiasi supermercato è piena di sostanze velenose. Il bisfenolo A della plastica con cui sono confezionati molti cibi ha effetti dannosi sul sistema ormonale.

Metalli pesanti come il mercurio si trovano in dolcificanti artificiali come per esempio lo sciroppo di glucosio o di fruttosio. L’impiego

di sostanze odoranti, coloranti e aromatizzanti è ormai uno standard. Uno studio di notevoli dimensioni, il cosiddetto “China Study”, conferma che il consumo di proteine animali è collegato a tumori, ictus, diabete, reumatismi, gotta e attacchi di cuore. La caseina, proteina contenuta nei latticini, non solo può favorire l’insorgenza del cancro, ma anche dell’osteoporosi e del diabete tipo 1. Con questo non intendiamo fare del terrorismo, perché una soluzione c’è: utilizzate alimenti che purificano il vostro corpo e lo liberano dalle tossine!

Se scegliete uno stile nutrizionale che prevede principalmente alimenti vivi, quindi cibi crudi vegani, e mangiate super alimenti, funghi curativi ed erbe officinali, aiutate il vostro organismo a eliminare tutto ciò che lo contamina.

In tal modo restituite al corpo il valore che merita. Con questo obiettivo abbiamo dato vita al progetto “Vital-Coach”, in cui ci dedichiamo alla formazione di coach affinché siano in grado di trasmettere nozioni riguardo allo stile nutrizionale da noi proposto. Riceviamo una serie di feedback positivi, e questo ci conferma quanti siano gli individui che si stanno risvegliando dal sonno della Bella Addormentata. Siamo fermamente convinti che in un’alimentazione a base di super alimenti risieda la risposta a molti problemi di salute del nostro tempo. Verificatelo di persona, e vedrete che perderete peso, disporrete di una notevole capacità di resistenza, avrete una pelle liscia e lucida, vi manterrete fisicamente più giovani, vi caricherete di energia, avrete bisogno di meno ore di sonno e sarete molto recettivi in termini di creatività, successo e ispirazione. Sarete grati a voi stessi in eterno!

Perché super alimenti?

Una vita gravata dal lavoro e dallo stress, combinata con l’inquinamento ambientale, accresce la necessità di un’alimentazione di alto valore nutritivo. Lo sfruttamento eccessivo della terra e il consumo massiccio di cibi di coltivazione e produzione non locale implicano al contrario un apporto di sostanze nutritive insufficiente per una salute e una cura ottimali. Sostanze nutritive che possono essere ricavate dai cosiddetti super alimenti.

In generale i super alimenti presentano i seguenti effetti salutari:

  • Cura dei processi infiammatori localizzati nell’organismo
  • Effetti positivi a livello di circolazione sanguigna
  • Prevenzione dal cancro e riparazione delle cellule degenerate
  • Effetti salutari su cuore e vasi sanguigni
  • Migliore cicatrizzazione delle ferite
  • Disintossicazione
  • Assunzione di acidi grassi essenziali
  • Ottimizzazione della vista
  • Riduzione della fatica
  • Effetti salutari sui processi che interessano il tratto gastrointestinale e in particolare sui processi digestivi
  • Sviluppo sano del corpo
  • Equilibrio ormonale
  • Compensazione in caso di valori alti della pressione sanguigna
  • Maggiore capacità di resistenza
  • Maggiore lucidità mentale e spirituale
  • Maggiore benessere generale
  • Assunzione di proteine di alta qualità
  • Purificazione della cute
  • Risoluzione delle carenze
  • Perdita di peso.

Questo testo è estratto dal libro "50 Superalimenti per la Salute e il Benessere".

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
IN QUESTA SEZIONE:
Articolo consigliato:

50 Superalimenti per la Salute e il Benessere

Con semplici e appetitose ricette

50 Superalimenti per la Salute e il Benessere

Thorsten Weiss, Jenny Bor

Cacao puro, avocado, bacche di goji, frutti di açaí, papaya, noni, noci macadamia, alga spirulina, clorella, curcuma, ginseng, semi di chia e molti... continua