Appunti di Studio a Fumetti Enneagramma Biologico
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Appunti di Studio a Fumetti sull'Enneagramma Biologico - Anteprima del libro di Claudia Rigacci

Le 9 personalità e i sottotipi

Le 9 personalità e i sottotipi

Come capire chi sono? Come mi rappresento in questo gioco dell’enneagramma? Il passo iniziale è individuare i propri modelli meccanici o abituali e notare la ricorrenza con cui determinate preoccupazioni si presentano alla mente. La ripetitività è la nostra guida. Con l’Enneagramma Biologico® la recidiva è il nostro Virgilio nel viaggio alla scoperta di sé per i 9 gironi delle personalità dell’enneagramma. Qui c’è però da far notare una cosa: Gurdjieff, come Osho, sono poco propensi a rovistare nella storia personale, preferiscono passare al compito di mettere subito la personalità da parte e creano opportunità destabilizzanti che spingano ad indagare e sperimentare chi si è nella propria essenza.

«Si tratta di ripristinare ciò che è andato perso e non di acquisire qualcosa di nuovo. Questo è lo scopo dello sviluppo. Per questo motivo è indispensabile imparare a distinguere l’essenza dalla personalità, e imparare a separarle» (Gl. Gurdjieff op.cit. 2006). Per separarle dobbiamo riconoscerci.

Con il libro di Manuele abbiamo l’opportunità di comprendere che è vero che agiamo in quanto personalità, che la nostra unicità è un’illusione e che i nostri modi di pensare, i nostri sentimenti, il nostro modo di agire, sono tutti lì, “spiattellati” su quella bella stella a 9 punte. Siamo tutto fuorché un’essenza! Siamo bambine e bambini cresciuti attraverso uno splendido programma speciale biologico e sensato (con l’enneatipo ben riconoscibile ed individuabile) che vivono le proprie personalità fin dall’infanzia nutrite e rafforzate con le recidive. Per rimarcare il senso di bellezza di questo programma, chiamato “malattia” prima di Hamer, (per quanto sia quell’1% che deve essere poi considerato, vissuto ed incentivato), rimandiamo ancora a M. Baciarelli a proposito dell’enneatipo 5 sessuale a pag.200 del suo libro:

«Non tutti possono diventare come Chopin...Forse la trasposizione sul piano musicale, la grande forza e passionalità della musica di Chopin, la ricerca dell’amore materno, hanno avuto origine dal vissuto conflittuale di separazione dalla madre...Ricordo che per diventare un grande artista o uno sportivo di successo bisogna aver patito un conflitto, con tante recidive, che ha inibito, frustrato quella funzione, e più è stata frustrata e più quell’individuo sarà bravo. Per essere un grande maratoneta devo essere bradicardico (45,50 battiti al minuto), conseguenza di aver patito fin da bambino un conflitto del territorio con papà» (M.B. op.cit. 2012).

Ogni tipologia è rappresentata da una passione e da una fissazione, due tratti della stessa personalità.

«Uno, il tratto fondamentale vero e proprio, consiste in un modo particolare di deformare la realtà, ossia un difetto cognitivo; l’altro attiene alla motivazione e lo chiameremo passione dominante» (C.Naranjo “Carattere e nevrosi” Astrolabio Roma 1996).

Vediamo quali sono queste 9 tipologie, questi meccanismi biologicamente sensati rispetto ai nostri bisogni, al nostro vissuto fin dall’infanzia, che ci rendono quello che siamo, motivandoci ad agire e vediamo qual è il difetto cognitivo con cui distorciamo la realtà per accomodarcela come vogliamo, non soffrire, mantenere attiva l’identificazione con quella personalità, credere che non ci siano e non cercare altre espressioni di sé.

  • Enneatipo 1 Ci motiva TIRA, distorciamo la realtà con il Perfezionismo.
  • Enneatipo 2 Ci motiva l’ORGOGLIO, distorciamo la realtà con la Falsa Generosità.
  • Enneatipo 3 Ci motiva la VANITÀ, distorciamo la realtà con l’Inganno.
  • Enneatipo 4 Ci motiva l’INVIDIA, distorciamo la realtà con l’Autofrustrazione.
  • Enneatipo 5 Ci motiva l’AVARIZIA, distorciamo la realtà con il Distacco.
  • Enneatipo 6 Ci motiva la PAURA, distorciamo la realtà con l’Accusa.
  • Enneatipo 7 Ci motiva la GOLA, distorciamo la realtà con la Fraudolenza.
  • Enneatipo 8 Ci motiva la LUSSURIA, distorciamo la realtà con la Vendicatività.
  • Enneatipo 9 Ci motiva la PIGRIZIA, distorciamo la realtà con la Dimenticanza di Sé.

Ogni enneatipo (termine coniato da C. Naranjo) contiene tre sottotipi: il conservativo, il sessuale ed il sociale, in cui ognuno generalmente predomina sugli altri e dove uno di questi è una forma di «controcarattere...sottotipo che non sembra avere le caratteristiche di quella personalità» (M.B. op.cit. 2012). Il sottotipo conservativo è interessato al boccone di sopravvivenza, il suo sentito arcaico è il bisogno di sicurezza, questo sentito viscerale può formarsi già a livello fetale. Con il sottotipo sessuale siamo nella relazione a due, legata al piacere e al bisogno-attenzione per l’altro (genitore, figlio, partner). Il sottotipo sociale è legato al linguaggio, all’istinto di essere utile e agire nel branco...la famiglia, il clan, il gruppo, le organizzazioni, le comunità.

Tripartizione di Gurdjieff, passione e fissazione, sottotipi - (Tavola 1)

CENTRO MOTORIO

Quando siamo nel centro motorio siamo come il giovanotto in tuta da jogging rossa, che tiene al suo corpo fisico così come ai suoi beni materiali e necessari. Appartengono al centro motorio gli enneatipi 8 - 9 - 1. In queste personalità sentiamo molto l’istinto di conservazione, il disegno di un cubetto di ghiaccio ci aiuta in questa cristallizzazione. La natura istintiva di quando agiamo come 8 - 9 - 1 è rappresentata da un serpentello, verde.

CENTRO EMOZIONALE

Quando siamo nel centro emozionale siamo affacciati alla finestra a fantasticare sui nostri sentimenti, perché gli stati emotivi hanno preso maggior importanza. Appartengono al centro emozionale gli enneatipi 2 - 3 - 4. In queste personalità viviamo a stretto contatto con l’istinto di relazione (il centro del cuore) e la bocca disegnata sta parlando di sentimenti. La natura sensibile di quando agiamo come 2 - 3 - 4 è rappresentata da un sole al cui calore siamo sensibili.

CENTRO INTELLETTUALE

Quando siamo nel centro intellettuale abbiamo una bella massa cerebrale, siamo molto in testa, stimando tutto sul piano del sì e del no, consenso e dissenso. Appartengono al centro intellettuale gli enneatipi 5-6-7. Quando viviamo queste personalità ci affidiamo all’istinto di adattamento e diventa una nostra abilità il saper gestire velocemente un cambio da scarponi a decolleté per accomodarsi alla situazione. La natura pensante di quando agiamo come 5 - 6 - 7 è rappresentata da un seme che proietta il suo divenire.

Enneatipi passione fissazione conflitti sottotipi

Area istintuale dell'Istinto/Centro Motorio di Gurdjieff

E8: motivati dal lusso, sfarzosamente mostriamo tutti i nostri averi e le nostre ricchezze materiali, distorciamo la realtà con la vendicatività come quando rimuginiamo pensieri velenosi, di sangue, morte.

Area Conflittuale: la nostra casa, il nostro gatto, la nostra auto, l’ambiente di lavoro, il nostro territorio relazionale, da conquistare e da difendere sono l’area in cui siamo più vulnerabili alle recidive. Il Sottotipo Conservativo deve ottenere la soddisfazione a tutti i costi e fa segno di riuscita. Il Sottotipo Sessuale deve possedere, inglobare persone, situazioni, beni, abbraccia tutto, perché tutto è suo. Il Sottotipo Sociale ricerca una complicità con l’altro che preveda una stessa visione, un’alleanza.

E9: motivati al non far niente, la pigrizia ci conduce ad obnubilarci, senza far nulla, cullandoci beatamente su una sedia a dondolo, distorciamo la realtà con la dimenticanza di sé, come guardarsi allo specchio e non riconoscersi.

Area Conflittuale-, il contatto sia con gli altri che con sé ed il sentimento di opporre resistenza, braccia in avanti per respingere ciò che non ci piace, sono i nostri problemi quando siamo motivati dalla pigrizia. Il Sottotipo Conservativo deve soddisfare Vappetito come quando una fetta di salame è il vero piacere di essere al mondo. Il Sottotipo Sessuale deve raggiungere Vunione con l’altro tanto quasi da diventare un unico essere. Il Sottotipo Sociale ricerca la partecipazione per soddisfare il suo bisogno di interagire con molti.

El: quando siamo motivati dalla rabbia per far fronte ad un’ingiustizia, si agitano pugni chiusi e fulmini dal cervello influenzano il nostro equilibrio elettromagnetico, distorciamo la realtà con il perfezionismo controllando con meticolosità, con la lente, attenti ai più piccoli particolari dei francobolli della nostra collezione, catalogata alla perfezione.

Area Conflittuale: il rancore per tutta quell’ira, il contatto sentito come sporco, come l’aver toccato una cacca, le separazioni ingiuste come il taglio delle forbici che aH’improvviso recidono il fiore dal campo, sono le aree in cui si fanno maggiori esperienze. Il Sottotipo Conservativo ha sostituito la rabbia repressa con la preoccupazione, ci sentiamo intimoriti e allertati. Il Sottotipo Sessuale vuole essere irreprensibile e mette nel suo zelo la possibilità di sentirsi perfetto, per pulire lo sporco di cui è circondato, è armato di tutto l’occorrente (secchi, stracci, scope e detersivi). Il Sottotipo Sociale cade in conflitti legati alla propria immagine e vive come diviso in due tra senso di inadattabilità e senso di superiorità.

Area istintuale dell'Emozione/Centro Emotivo di Gurdiieff

E2: motivati da\Vorgoglio (“esaltazione psichica per ciò che si è guadagnato” M.A. op.cit.), sventoliamo la nostra coppa vinta, personale, montiamo sul piedistallo facendo segno di vittoria. Distorciamo la realtà con la falsa generosità, come quando si vuol apparire gentili e disinteressati e regaliamo invece un fiore pensando di aver di ritorno magari anche del denaro.

Area Conflittuale: conflitti di separazione come un taglio di forbici, conflitti di perdita di identità, come il serpente che perde la sua pelle, conflitti di frustrazione sessuale e l’imbarazzo che proviamo della nostra nudità, ci arrivano più volte nel corso della vita se ci motiva l’orgoglio. Il Sottotipo Conservativo ricerca il merito, quel diploma che abbiamo appeso al muro è vitale. Il Sottotipo Sessuale mette in moto la sua seduzione, come una maga che prepara pozioni magiche per fare incantesimi. Il Sottotipo Sociale ricerca l'ambizione, il desiderio di essere al di sopra di tutti rispetto al mondo.

E3: motivati dalla vanità, ci diamo un sacco di arie sventolando il ventaglio di tutte le nostre capacità, con la “vacua manifestazione di ciò che non si possiede” (M.A. op.cit.), aspettando che tutti ci dicano bella e bravo. Distorciamo la realtà con l'inganno, ingannando noi stessi e gli altri con le continue maschere che indossiamo.

Area Conflittuale: conflitti di autostima e visibilità legati ad un’immagine prestigiosa da voler mostrare, cilindro, smoking e stivaletti, conflitti di sbagliare strada come quando guardando la cartina geografica non riconosciamo più che percorso dovevamo intraprendere e sentiamo minata anche la rapidità (Zot!), per uscir fuori da quella situazione. Il Sottotipo Conservativo è dominato dal bisogno della sicurezza, benestante in un bel castello con tanto di acqua intorno e ponte levatoio. Il Sottotipo Sessuale ha bisogno dell'attrazione come mezzo per farsi vedere e armata di orecchini e ciglia vistose cerca la sua soddisfazione. Il Sottotipo Sociale deve soddisfare il bisogno di prestigio, l’alta stima di sé riconosciuta da tutti, con la sua firma sulla bandiera della conquista del mondo.

E4: motivati dell'invidia, prendiamo energia dal rimuginare pensieri tormentati su chi è diverso da noi, distorciamo la realtà con sentimenti di autofrustrazione fustigandoci per la nostra vergogna autoinflittaci.

Area Conflittuale: conflitti di svalutazione, abbattuti ci chiniamo fino a terra, conflitti di depressione quando il nostro sguardo, la nostra bocca, esprimono rassegnata desolazione per mancanza di reazione e conflitti di rabbia e odio per non aver realizzato le nostre aspettative, imprecando con la voce e con i pugni contro gli altri fino ad augurarli la morte. Il Sottotipo Conservativo ha bisogno di incanalare tutta la sua frustrazione e usa la tenacia per cimentarsi in grandi scalate solitarie sulle vette più alte. Il Sottotipo Sessuale è dominato dall'odio, rimuginando pensieri cattivi su chi rifiuta ma dicendo che è stato rifiutato. Il Sottotipo Sociale piange sommessamente con le mani sul viso a coprire la propria vergogna.

Questo testo è estratto dal libro "Appunti di Studio a Fumetti sull'Enneagramma Biologico".

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
IN QUESTA SEZIONE:
Articolo consigliato:

Appunti di Studio a Fumetti sull'Enneagramma Biologico

-15%
Appunti di Studio a Fumetti sull'Enneagramma Biologico

Susanna Giusti, Claudia Rigacci

Colorando si ricomincia a ricordare come il nostro cervello apprende ed impara. Un bignami sull’Ennagramma Biologico per come Manuele Baciarelli... continua