Introduzione - Alchimisti della Nuova Generazione
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Introduzione - Alchimisti della Nuova Generazione

Introduzione - Alchimisti della Nuova Generazione

Questo libro è un flusso di consapevolezza cosciente calibrato intenzionalmente su alcune frequenze vibrazionali maggiori. È un eco proveniente dal cuore che segue un percorso di melodia superiore.

Il fatto di essere diviso da titoli è solo e unicamente legato a un'esigenza di lettura e sistemizzazione del pensiero ai fini della comprensione.

Cercate di pensare a questo libro non come un'esposizione teorica e speculativa di alcuni concetti legati all'evoluzione e la crescita, ma come una composizione musicale.

Questo libro è una sinfonia creata appositamente per innalzare lo stato vibratorio energetico del nostro essere.

Tutto è energia. Ogni cosa vibra su certe frequenze ed emette una consonanza utile e necessaria a manifestare se stessa nell'universo.

Ho usato appositamente in tutto il testo, in maniera frequente, termini come: gioia, serenità, pace, armonia, bellezza, saggezza, dolcezza, felicità, condivisione, libertà, amore, unione, consapevolezza, coscienza, essenza, vita, estasi, beatitudine, risveglio, tenerezza, gentilezza, apertura, cuore, meraviglia, fratellanza, fede, fiducia, speranza e molti altri, con un intento ben preciso.

Questi non sono soltanto termini ma vere e proprie note musicali che possiamo suonare ogni volta che le pronunciamo, le pensiamo, le sentiamo, le leggiamo o le immaginiamo. Queste vibrazioni permeano il libro ed hanno l'obiettivo di infondere un messaggio su piani vibratori differenti del nostro apparato psicofisico.

Il lettore potrà provare sulla propria pelle la sensazione di un benessere inspiegabile che proviene dal cuore ogni volta che si affaccia alla lettura di questo libro. Ogni parola, paragrafo e capitolo sono stati soggetti a un infusione di amore e una volontà di risveglio.

Il testo è costituito similmente a un palazzo di più piani.

Il primo piano è sicuramente concettuale, dove le tante nozioni esposte dovranno essere innanzitutto capite a livello mentale e in secondo momento emozionale. Tale comprensione permetterà, in seguito, di avere la totale certezza e fede che vivere di felicità e fiducia è possibile e non bisogna lasciarsi tirare giù da chi dice che è una finzione e un'utopia.

A tal proposito desidero ringraziare apertamente il caro scrittore, amico e insegnante Salvatore Brizzi per tutto il suo lavoro di divulgazione dei concetti legati all'alchimia e il lavoro su di sé che per anni sono rimasti celati all'interno di scuole esoteriche o strette cerchie di persone. Salvatore Brizzi, attraverso le sue opere letterarie pubblicate a partire dal 2006 e grazie a tutti i seminari, incontri e conferenze organizzati in giro per l'Italia, ha saputo diffondere ed effondere, in questi anni così delicati, un messaggio importante: "il lavoro di risveglio della coscienza è un'opera di trasmutazione alchemica che ognuno può compiere all'interno di se stesso".

Si può prendere per mano la propria vita partendo da se stessi, così come siamo, senza nessuna pretesa di dover essere qualcos'altro. Questo libro non è figlio di un dio minore e ha l'aspirazione a diventare un richiamo dell'anima.

Si può evolvere nella gioia è un messaggio soprattutto per il cuore di ognuno. Serve dapprima a rassicurarlo e poi a persuaderlo che la strada del dolore non è l'unica via di evoluzione e crescita. Queste infusioni di consapevolezza e alte vibrazioni hanno lo scopo di condurre per mano ogni lettore intenzionato a voler vivere felicemente ogni aspetto della vita, compresa la sofferenza, e crescere ed evolvere in ogni contesto.

È un messaggio diametralmente opposto a chi grida a gran voce che amare e vivere vuol dire soffrire. L'amore è uno stato dell'essere che ingloba in sé e trasforma la sofferenza in gioia. Non può esserci dolore e paura se c'è amore. Quando invece queste sensazioni di separazione e timore si accompagnano all'amore, ciò indica che esso è vissuto da un piano mentale, ma non scaturisce dalla vera apertura del cuore.

È bene precisare che piangere, commuoversi ed emozionarsi sono momenti di straordinaria bellezza. Anche il nostro dolore può essere un intenso momento di connessione e forte empatia con la vita. Il problema si presenta quando questi stati d'animo diventano opprimenti e continui. Quando la sofferenza diventa lamento e autocommiserazione...

Si può evolvere nella gioia vuol dire che possiamo scegliere. E questo vuol dire libertà. E non esiste più grande libertà che essere se stessi senza fingere. Togliersi ogni maschera sociale e relazionale e sentirsi caratterialmente nudi. Non dover rendere conto a nessuno ed evitare di dare qualsiasi spiegazione. La più grande libertà è anche la più grande potenza.

Questo testo serve a ricordare ad ognuno che il proprio potere risiede nella libertà di scelta che abbiamo di vivere conformemente alla nostra vera natura, smettendo finalmente di lottare con la vita e con gli altri. E dal momento che siamo eccellenti nell'arte di dimenticare le lezioni della vita e gli orizzonti lucenti compresi tempo indietro, è bene rileggere questo libro, o parti di esso, ogni volta che l'anima ne avverte il bisogno.

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
CERCA PER GENERE
Articolo consigliato:

Alchimisti della Nuova Generazione

Evolvere nella Gioia

-15%
Alchimisti della Nuova Generazione Andrea Zurlini

Andrea Zurlini

Questo libro è stato creato appositamente per approfondire, ampliare e spiegare tutte le possibilità e le forme di utilizzo dell’Alchimia Superior.... continua