L'Alimentazione Sana per Bambini e Ragazzi - Capitolo 8
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

L'Alimentazione Sana per Bambini e Ragazzi - Capitolo 8

L'Alimentazione Sana per Bambini e Ragazzi - Capitolo 8

Capitolo 8: Nutrire il cervello del bambino

Vostro figlio ha una mente brillante e una memoria da elefante? Riesce a concentrarsi e a restare focalizzato per un’ora? Il suo umore è stabile? Dorme bene, va a letto senza problemi e si risveglia sprizzando energia e impaziente di cominciare un nuovo giorno? Oppure è spesso esausto, si lascia distrarre facilmente, è incline a reazioni spropositate e si arrabbia per un nonnulla?

Ora che avete appreso le nozioni fondamentali sui nutrienti di cui ha bisogno il vostro bambino, è tempo di cominciare a vedere che cos’è, in realtà, la sua intelligenza. Come scoprirete in questo libro, più di uno studio dimostra che è possibile migliorare l’intelligenza, l’attenzione, la concentrazione, la capacità di risolvere problemi, la sensibilità emotiva, l’umore e la coordinazione fisica – in breve, tutte le sfaccettature dell’intelligenza – semplicemente cambiando ciò che finisce nel piatto,

Food for the Brain

Nel 2005 abbiamo creato un ente assistenziale per divulgare la conoscenza dei legami tra nutrizione e salute mentale. Tale ente, Food for the Brain [Cibo per il cervello; N.d.T.], ha condotto uno studio su più di 10.000 bambini britannici, in particolare sui nessi tra cibo e rendimento scolastico, salute e comportamento. I bambini erano di tutte le età, ma i tre quarti andavano dai 6 ai 15 anni. Lo studio, il più esteso mai condotto nel Regno Unito, ha scoperto che più di un terzo dei bambini aveva problemi comportamentali e con lo studio, e che esisteva un forte legame tra tali problemi e la loro alimentazione scadente. Vennero anche identificati alcuni alimenti chiave con effetti positivi sul comportamento e sul rendimento scolastico. Le principali scoperte della ricerca furono:

  • I bambini che mangiano molti cibi fritti, da asporto o cotti nel grasso bollente presentano un’incidenza tre volte maggiore di problemi comportamentali.
  • I bambini che mangiano verdure, pesci azzurri e semi oleosi presentano il miglior rendimento scolastico.
  • I bambini che seguono le diete migliori hanno voti più alti dell’11 per cento rispetto a quelli che hanno l’alimentazione più scadente.
  • Gli alimenti migliori per il comportamento sono frutta e verdura. I bambini che ne mangiano di più in assoluto hanno la metà di probabilità di avere problemi comportamentali.
  • I cibi peggiori sono quelli fritti, da asporto, trattati, preconfezionati, e gli zuccheri.
  • Ben il 44 per cento dei bambini che mangiano questo cibo spazzatura soffre di problemi comportamentali contro il 16 per cento dei bambini che non ne mangiano mai.
  • I bambini che mangiano semi oleaginosi tutti i giorni hanno un rendimento scolastico due volte migliore di quelli che non ne mangiano affatto.
  • I cibi migliori per il rendimento scolastico sono le verdure a foglia verde scuro, i pesci azzurri e l’acqua. I peggiori sono quelli trattati e i pasti preconfezionati.

Continua a leggere il capitolo 8 del libro L'Alimentazione Sana per Bambini e Ragazzi

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!
-15%
Figli Vegetariani Luciano Proietti

Figli Vegetariani

Sconto

Luciano Proietti

Un manuale pratico e completo rivolto a genitori ed educatori, ricco di preziose indicazioni per... continua

100 Baby Pappe

100 Baby Pappe

Silvia Strozzi

Nel primo anno di vita i bambini crescono più rapidamente che in qualunque altro periodo della... continua


 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
CERCA PER GENERE
Articolo consigliato:

L'Alimentazione Sana per Bambini e Ragazzi

Come migliorare la salute, l’intelletto e il comportamento di tuo figlio

L'Alimentazione Sana per Bambini e Ragazzi Patrick Holford

Patrick Holford, Deborah Colson

Frutto dell’esperienza ventennale nel campo della nutrizione di Patrick Holford e Deborah Colson, questo libro vi mostra, passo dopo passo, qual è... continua