La Saggezza dell'Asino - Veleno poetico per i tuoi occhiali
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

La Saggezza dell'Asino - Veleno poetico per i tuoi occhiali

La Saggezza dell'Asino - Veleno poetico per i tuoi occhiali

Veleno poetico per i tuoi occhiali

Non ho mai pensato di diventare medico, psicologo o pedagogo, e neppure una “macchina da soldi”, come qualcuno mi ha definito. A volte mi capita di non volerlo essere affatto quando, giorno dopo giorno, ho a che fare con la stupidità umana, soprattutto nei momenti in cui questa assume la forma di spirito attivo.

Oggi che lavoro con i malati e mi faccio largo attraverso le loro circonvoluzioni cerebrali, ho sempre la sensazione di essere l’unico psicoproctologo al mondo. Sai che cos’è un proctologo? È un medico che si è specializzato nella cura dell’intestino.

Quando cerco di penetrare nei pensieri di un malato cronico, finisco con la mente nell’intestino crasso, a cui diamo anche il nome di circonvoluzioni cerebrali. Allora devo ascoltare i suoi rumori del benessere, ovvero i pensieri, e le sue scoregge, cioè le dichiarazioni a giustificazione dei suoi problemi.

Che altro atteggiamento si potrebbe avere di fronte a dei malati cronici che da decenni si oppongono attivamente alla guarigione e non credono alla sua possibilità, ne dubitano o nel migliore dei casi sono in attesa di un miracolo, del tipo «Chissà se un bel giorno sarò di nuovo sano?».

Questi soggetti costituiscono un possente esercito di fronte al quale a volte sento la totale inutilità del mio lavoro e provo la sensazione che il mio amore vada a finire in niente. Spesso riconoscerlo è molto doloroso, perché è proprio a queste persone che ho dedicato la mia unica vita.

L’armata dei pigri c’è sempre stata e ci sarà sempre, questo significa che i malati cronici, gli individui poveri e frustrati dalla vita sono sempre esistiti e sempre ci saranno.

Caro lettore, molte persone soffrono per anni non perché i dottori e la medicina siano cattivi, ma perché non sanno apprezzare la vita e la salute, soprattutto quando dispongono di entrambe. Scusa la franchezza, ma l’uomo si comporta come un asino senza cervello perfino quando ha perduto la salute, e infatti pensa: “Qualcuno morirà, ma io vivrò ancora cent’anni, continuerò a spandere la mia puzza e a inquinare l’ambiente”. Ritieni che qualcuno la pensi diversamente? Bene, allora eccoti una domanda trabocchetto.

Dimmi per favore quand’è che vai dal medico: quando il dente comincia a sgretolarsi e non ti fa ancora male o quando già ti procura dolore? Hai la risposta? Forse che i denti vengono a far male di punto in bianco? Prima che un dente faccia male e la carie lo divori ci vogliono almeno cinque anni. Hai mai avuto mal di denti almeno una volta nella vita? Sì? A che scopo stiamo qui ancora a parlare? Che cosa ci si può aspettare da te? Che rapporto hai con la tua salute?

Viene fuori che il paziente non va dal medico per la salute, ma per evitare il dolore e il malessere. E la maggior parte delle persone, ovvero la massa, la pensa quasi come te. Ma tu hai sempre la possibilità di distinguerti dalla massa, basta che tu lo voglia! Lo studio esauriente dello stile di vita e del carattere dei malati cronici perennemente insoddisfatti, ha portato alla luce numerose regole ricorrenti nel comportamento delle persone che soffrono per non essersi realizzate nella vita, indipendentemente dall’età, dal sesso e dall’estrazione sociale.

Proprio per questo desidero parlarti in modo schietto e con tutto il cuore, e nello stesso tempo essere spietato con quei lati del carattere che hanno prodotto la tua sofferenza e ti tengono da anni in questa situazione. Questo perché ti conosco a fondo, da tutti i punti di vista, come se ti avessi sbucciato.

Anch’io sono stato così, e in momenti del genere me ne infischio della buona educazione: quello che sento lo esterno anche se fa male. Me ne dà il diritto l’enorme quantità di pazienti che hanno liberamente scelto di intraprendere questo percorso e in base al loro desiderio, con impegno e volontà non solo hanno recuperato la vista, ma si sono anche liberati di altre malattie, perfino di alcune di quelle che la medicina convenzionale considera tuttora incurabili.

Questo diritto mi viene dato dalle centinaia di diplomati nel mio metodo che ai tempi hanno racimolato con grande fatica i soldi per i medicinali e oggi sono considerati milionari. Come pedagogo sono felice con tutto il cuore per loro e desidero esclamare con orgoglio: «Evviva! Questo è il mio lavoro!». Ma Dio dà qualcosa solamente a chi si impegna.

Il mio ruolo è stato solo quello di accompagnatore o di indicatore della strada. Sono grato al Signore per avermi concesso la possibilità di servirlo e svolgere questo lavoro per te. Se vuoi unirti a queste persone, ai vincitori, sei il benvenuto. Essere sani è molto semplice e facile: è un concetto che non mi stancherò mai di ripetere.

L’unico intoppo è che sai già come diventare sano, bello, ricco e felice. Sai tutto ma non fai niente! Il guaio è che non agisci! Non c’è alcun vicolo cieco oltre alla morte, esiste sempre una via di uscita. Ma tu non cerchi mai di sollevarti, e tanto meno di cercare una scappatoia.

Che differenza c’è fra te e un asino carico di libri colmi di saggezza? Il sapere morto, non applicato, ti tiene prigioniero nel porcile, ti uccide lentamente con il tuo contributo e ti trasforma in un essere privo di volto e di nome, in un esponente della massa, ossia in un individuo normale. E tu ti consideri normale? Assolutamente normale, vero? Allora sei una persona terribile!!! Come mai?

Continua a leggere l'anteprima del libro "La Saggezza dell'Asino"

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!
-15%
Una Vista Eccezionale Wolfgang Hätscher-Rosenbauer

Una Vista Eccezionale

Sconto

Wolfgang Hätscher-Rosenbauer

Grazie al metodo straordinario contenuto in questo libro potrai rendere la tua vista eccezionale... continua

-15%
Come sono Guarito dalla Miopia

Come Sono Guarito dalla Miopia

Sconto

David De Angelis

Come sono guarito dalla miopia è sicuramente uno dei testi più innovativi nel campo della... continua


 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
CERCA PER GENERE
Articolo consigliato:

La Saggezza dell'Asino

Ovvero come liberarsi degli occhiali

-15%
La Saggezza dell'Asino

Mirzakarim Norbekov

Questo libro è stato scritto con lo scopo di esserti di aiuto nel ripristino della vista, nel risveglio delle facoltà nascoste nell’anima e nella... continua