le bacche di goji: le loro proprietà curative e benefici
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Le Bacche di Goji

il "diamante rosso" dalle proprietà antiossidanti e curative

“L’Albero della Giovinezza”

Che cosa sono queste bacche di Goji di cui tutti parlano?

Le Bacche di Goji fanno parte dei “frutti rossi” ed hanno una forma che ricorda quella di una ciliegia, leggermente più ovale. La pianta di questo frutto (Lycium Barbarum), conosciuta anche con il nome “diamante rosso” o ancora albero della giovinezza, cresce sugli altopiani del Tibet, Mongolia e Cina, ad una altezza di circa 3000 metri.

È possibile trovarle in vendita in forma essiccata, dentro a sacchetti che ne preservano l’integrità ed il sapore.

Coltivare le Bacche di Goji nel nostro giardino

In Asia le bacche di Goji sono consumate ogni giorno da milioni di persone e, per questo motivo, le coltivazioni stanno aumentando sempre di più.

Seppure sia una pianta che cresce sugli altopiani dell’Estremo Oriente, questo non esclude che sia possibile coltivarla anche nei nostri climi, per dare un tocco di colore ai giardini, e beneficiare delle innumerevoli proprietà dei suoi frutti, conosciuti in tutto il mondo, soprattutto a partire dagli ultimi anni.

Se si decide di seminare una pianta di goji, è bene farlo in primavera, sempre tenendo presente che è un vegetale abituato a resistere a temperature molto rigide, spesso al di sotto dello zero. Il terreno adatto deve essere sabbioso e ben drenato: non ama l’acqua stagnante. Si tratta di una pianta che in primavera si ricopre di numerosi fiori viola (tra maggio e luglio), della durata di circa due giorni, per poi arrivare a fine estate con i suoi frutti in piena maturazione. Le bacche possono essere consumate fresche, oppure essiccate al sole, per mantenerle fino al raccolto successivo.

Il processo di raccolta ed essiccazione

Per mantenere la loro integrità, è necessario che la raccolta avvenga durante il cosiddetto “tempo balsamico”, cioè quel periodo dell’anno in cui all’interno della pianta sono presenti in maggior numero le sostanze nutritive di cui possiamo beneficiare.

Inoltre, è necessario che le bacche vengano raccolte con guanti adatti, in quanto, il contatto con la pelle provocherebbe l’ossidazione del frutto, con la conseguente perdita di buona parte delle sostanze.Dopo la raccolta, le bacche vengono essiccate naturalmente al sole, stendendole su stuoie di legno per circa cinque giorni, e, controllando regolarmente le ore di luce e ombra, per mantenere all’interno delle bacche il giusto grado di umidità.

Quando le troviamo sugli scaffali del supermercato, dobbiamo sapere che sono state raccolte molti giorni prima, per questo è importante che siano riposte in confezioni ermetiche che proteggano le bacche da aria e luce, in modo da preservare le proprietà anti ossidanti. Una volte essiccate, le bacche di goji presentano un aspetto molto simile alle uvette (o “uva passa”) che tutti conosciamo.

Perché mangiare le Bacche di Goji?

Questi piccoli frutti, dal sapore simile a fragole e ciliegie, sono ideali se inseriti all’interno di ricette, come insalate e torte, ma anche per insaporire lo yogurt e muesli.

Le bacche di goji hanno un effetto tonico ed energizzante, combattono i radicali liberi meglio di qualunque cosmetico, sono efficaci contro la degenerazione cellulare. Utili soprattutto a chi presenta un sistema immunitario debilitato o offre di stanchezza psico-fisica, ma anche a chi segue una dieta fortemente controllata, e mirata alla perdita di peso (per il loro effetto “saziante”).

Elenchiamo di seguito i nutrienti più importanti che troviamo nelle bacche di goji:

• Contengono 4 polisaccaridi esclusivi, presenti in nessun altra specie vegetale: conferiscono energia ed aiutano a sostenere il sistema immunitario.

Steroli e acidi grassi vegetali: sostegno la corretta funzionalità delle membrane cellulari.

Flavonoidi: hanno potere antiossidante e sostengono le funzioni del sistema cardio circolatorio. Per soddisfare il bisogno giornaliero di antiossidanti bastano circa 30 gr di bacche al giorno.

Carotenoidi: proteggono la vista e svolgono una funzione anti ossidante. Nelle bacche è contenuto più beta-carotene (in unità di misura) che nelle carote.

• Contengono molti aminoacidi essenziali come: lisina, leucina, isoleucina, metionina, treonina, triptofano, valina, leucina e fenilalanina; impotanti per la costituzione dei tessuti muscolari, la rigenerazione della pelle, la salute di ossa e capelli.

• Contengono diversi minerali, tra i quali il ferro, presente in grandi quantità. L’azione dei minerali è molto importante per la nostra salute: permettono di attivare e sintetizzare gli enzimi. Sappiamo che molte donne soffrono della carenza di ferro, perciò un regolare consumo giornaliero di bacche potrebbe riportare i valori alla normalità, senza le controindicazioni dei farmaci in commercio.

Vitamine del gruppo B (B1,B2,B6): favoriscono la concentrazione e la memoria; sono importanti per il buon funzionamento del cuore e del sistema nervoso.

Vitamina A e vitamina C: offrono sostegno del sistema immunitario, rinforzano unghie, e capelli. La vitamina C è superiore di 500 volte a quella presente nelle arance.

Betaina: riduce il rischio di problemi cardio-vascolari. L’importanza di queste bacche, deriva dalla loro “biodisponibilità organica” immediata: significa che il nostro organismo le riconosce e le scompone subito.

Dimostrazioni scientifiche

Anche i più scettici possono stare tranquilli, i benefici delle bacche di goji sono stati dimostrati attraverso studi scientifici, dei quali riportiamo alcuni esempi:

• L’ORAC (acronimo do Oxygen Radical Absorbance Capacity) è un test svolto in vitro, che si occupa di misurare la capacità antiossidante degli alimenti. Più alto è il punteggio assegnato, maggiore è il potere antiossidante. Da questo test effettuato sulle bacche di goji è emerso un punteggio pari a 30.000 unità ORAC, contro i 300 delle carote, 2.500 degli spinaci e 10.500 del melograno.

• Uno studio effettuato su 79 pazienti malati di cancro (presso la Second Military Medical Univerity), ha dimostrato, come associare le bacche di goji ad una sostanza che faceva aumentare i globuli bianchi, abbia fatto regredire i tumori del 41%.

• L’università di Hong Kong ha invece dimostrato l’efficacia delle bacche di goji come prevenzione delle malattie neurodegenerative, come l’Alzheimer.

Valori nutrizionali per 100 gr di bacche di goji

Grassi

di cui grassi saturi

5.7 g

1.1 g

Proteine 

10.6 g

Carboidrati

di cui zuccheri

21 g

17.3 g

Sodio

24 mg

Calcio

112.50 mg

Ferro

8.42 mg

Fibre

7.78 g

Vitamina C

306 mg

Tiamina (B1)

0.15 mg

Beta-carotene

7.38 mg

Aminoacidi

8.48 mg

Polisaccaridi

46.5 mg

Tra leggenda…

Si narra che nel 7° secolo d.C., sulle alte vette dell’Himalaya, ci fosse un tempio buddista, isolato dalla civiltà. I monaci potevano abbeverarsi soltanto grazie ad un pozzo, attorno al quale crescevano alcuni alberi, le cui bacche, rosse e mature cadevano nell’acqua. Bevendo regolarmente l’acqua del pozzo, i monaci, secondo la leggenda, vissero molto più a lungo di quanto avrebbero potuto.

…e realtà

le bacche di goji sono oggi considerate tra i cura-food migliori: un cibo che si prende cura del nostro corpo; un “farma-alimeto” per mantenersi giovani ed in salute.

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!
-7%
Barretta Bacche di Goji Bio

Barretta Bacche di Goji Bio

Sconto

Taste of Nature snack vi delizierà. Ricco di fibre e carboidrati sani, senza additivi, aromi... continua

Go Nuts - Bacche di Goji Bio

Bacche di Goji Bio - Go Nuts

Bacche di Goji Biologiche. GoNuts: tutti pazzi per frutta secca & co. Tantissimi ricchi doni... continua


Bacche di Goji - 150 g Erbavoglio

Bacche di Goji - 150 g.

 Le bacche di goji convenzionali sono coltivate a Ningxia in Cina. Proprio come per molte altre... continua

Semplice & Bio - Bacche di Goji

Semplice & Bio - Bacche di Goji

Bacche di goji in formato ancora più conveniente da 250g ad alto contenuto di vitamina c,... continua


Bacche di Goji Bio

Bacche di Goji Bio

Da più di 2000 anni, le popolazioni del tibet utilizzano le bacche di Goji come "elisir di lunga... continua

Bacche di Goji Ricoperte di Cioccolato Fondente - 90 gr.

Bacche di Goji Ricoperte di Cioccolato Fondente - 90 gr.

Bacche di Goji biologici essicate, ricoperte di delizioso cioccolato fondente. Le bacche di Goji... continua


Bacche di Goji Bio - Cibo Crudo

Bacche di Goji Bio

Le bacche di Goji sono un alimento largamente consumato; per i loro benefici per la salute e le... continua

-10%
Bacche di Goji - Prima Qualità 150 gr.

Bacche di Goji - Prima Qualità 150 gr.

Sconto

La bacca di Goji (Lycium barbarum L.) è un concentrato di principi nutrizionali e molecole... continua


Bacche di Goji Essiccate 150 gr. - Fior di Loto

Bacche di Goji Essiccate - 150 gr.

Lycium Barbarum, o più comunemente Bacche di Goji, crescono spontaneamente nelle valli Himalayane... continua

Bacche Di Goji - Ki Group

Bacche di Goji

Originarie dell'Himalaya, le bacche di Goji (Lycium Barbarum) sono un vero e proprio... continua


 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
IN QUESTA SEZIONE:
Articolo consigliato:

Bacche di Goji - Prima Qualità 500 gr.

Original Tibetan Goji

-10%
Bacche di Goji - Prima Qualità 500 gr Salugea

La bacca di Goji (Lycium barbarum L.) è un concentrato di principi nutrizionali e molecole antiossidanti. Il frutto Goji è un ottimo energizzante... continua