Soldi - Domina il Gioco - Anthony Robbins
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Soldi - Domina il Gioco - Anteprima del libro di Anthony Robbins

Sette semplici passi per la libertà finanziaria

Sono i tuoi soldi! E la tua vita! Prendi il controllo

"Il denaro è un buon servitore, ma un cattivo padrone."
Sir Francis Bacon

Soldi.

Poche parole hanno il potere di suscitare emozioni così estreme negli esseri umani.

Molti di noi rifiutano addirittura di parlare di soldi! Come la religione, il sesso o la politica, l’argomento è tabù a tavola e spesso off limits sul posto di lavoro. Possiamo parlare di ricchezza in una compagnia ben educata, ma il termine soldi è troppo esplicito. È rozzo. Pacchiano. È intensamente personale e carico di tensione. Può far sentire in colpa le persone che ne hanno - o vergognare quelle che non ne hanno.

Ma che cosa significano davvero?

Per alcuni di noi, i soldi sono vitali e importanti, ma non essenziali. Sono semplicemente uno strumento, una fonte di potere usata al servizio degli altri e di una vita ben vissuta. Altri sono consumati da una fame di soldi che distrugge loro e tutti quelli intorno a loro. Alcuni sono disposti perfino a rinunciare a cose molto più importanti, per averne: la salute, il tempo, la famiglia, l’autostima e in qualche caso l’integrità personale.

Essenzialmente, i soldi hanno a che fare con il potere.

Tutti abbiamo sperimentato che i soldi hanno il potere di creare e il potere di distruggere. Possono finanziare un sogno o scatenare una guerra. Si possono dare soldi in dono o trattenerli come arma. Li si può usare per esprimere il proprio spirito, la propria creatività, le proprie idee - o la propria frustrazione, la propria rabbia, il proprio odio. Si possono usare per influire sui governi e sugli individui. Alcuni si sposano per averli - per poi scoprire il loro vero prezzo.

Ma tutti sappiamo che a un certo livello si tratta di un’illusione. I soldi non sono neanche oro o carta, oggi, sono liste di uno e di zero nei computer delle banche. Che cosa sono? Sono uno schermo proteiforme che assume il significato o l’emozione che noi vi proiettiamo sopra.

In fondo, i soldi sono quello che cerchiamo... o no? Quello che cerchiamo davvero sono i sentimenti, le emozioni che pensiamo i soldi possano creare:

  • la sensazione di autonomia,
  • di libertà,
  • di sicurezza,
  • di poter aiutare coloro che amiamo e che hanno bisogno,
  • di poter scegliere, e
  • di sentirci vivi.

I soldi sono senza dubbio uno dei modi in cui possiamo trasformare i nostri sogni in realtà.

Ma anche se i soldi sono solo una percezione - un concetto astratto - non la pensiamo così se non ne abbiamo abbastanza! E una cosa è certa: o siamo noi a usarli, o sono loro a usare noi. O si dominano i soldi o, in qualche modo, i soldi ci dominano!

Il nostro rapporto con i soldi riflette il nostro rapporto con il potere. Sono una preoccupazione o una benedizione? Un gioco o un fardello?

Quando stavo decidendo il titolo di questo libro, alcune persone si sono sentite offese dall’idea che i soldi fossero un gioco. Come potevo usare un termine così frivolo per un argomento così serio! Ma guardiamo in faccia la realtà. Come vedrai nelle prossime pagine, il modo migliore per cambiare la tua vita è trovare qualcuno che ha già ottenuto quello che vuoi e imitare il suo comportamento. Vuoi avere in pugno le tue finanze? Trova un grande finanziere e imita il suo rapporto con i soldi - avrai trovato la strada per il potere.

Posso dirti subito che ho intervistato molte delle persone più ricche del mondo e la maggior parte di loro pensa effettivamente ai soldi come a un gioco. Perché altrimenti uno lavorerebbe dieci o dodici ore al giorno dopo aver guadagnato miliardi di dollari? E non dimentichiamo che non tutti i giochi sono frivoli. I giochi rispecchiano la vita. Certe persone stanno sedute a bordo campo, altre giocano per vincere. Come giochi tu? Voglio ricordarti che tu e la tua famiglia non potete permettervi di perdere.

La promessa che ti faccio è questa: se ti fidi di me e segui i 7 semplici passi di questo libro - i passi che sono il distillato dei finanzieri più abili del mondo - tu e la tua famiglia vincerete a questo gioco. E vincerete molto!

Ma per vincere devi conoscere le regole e imparare le strategie migliori per il successo da coloro che hanno già dominato il gioco.

La buona notizia è che puoi risparmiare anni di tempo - e in pochi minuti - semplicemente imparando gli errori da evitare e le scorciatoie per giungere a un successo duraturo. L’industria finanziaria spesso lavora per dare l’impressione che questo tema sia incredibilmente complesso, ma in realtà, una volta imparato il gergo, è relativamente semplice. Questo libro ti dà l’opportunità di non essere più una pedina e di diventare un giocatore nel gioco dei soldi. Io credo che resterai sorpreso dalla facilità con cui, capendo le cose dall’interno, potrai trasformare la tua vita finanziaria e godere della libertà che ti meriti.

Incominciamo, dunque. Immagina come sarebbe la vita se fossi già padrone di questo gioco.

Se i soldi non avessero importanza?

Come ti sentiresti se non dovessi preoccuparti di andare in ufficio tutte le mattine o di pagare le bollette o di farti una pensione? Come sarebbe vivere la vita a modo tuo? Cosa vorrebbe dire sapere di poter avviare la tua impresa o permetterti l’acquisto di una casa per i tuoi genitori o mandare i tuoi figli all’università o essere libero di fare un viaggio intorno al mondo?

Come vivresti la tua vita se potessi svegliarti ogni mattina sapendo che arriveranno i soldi necessari per soddisfare non solo le tue esigenze di base, ma anche i tuoi obiettivi e i tuoi sogni?

La verità è che molti di noi continuerebbero a lavorare, perché siamo abituati così. Ma lo faremmo in una condizione di gioia e di abbondanza. Il nostro lavoro continuerebbe, ma la smetteremmo di correre come criceti sulla ruota. Lavoreremmo perché vogliamo, non perché dobbiamo.

Ecco che cos’è la libertà finanziaria.

Si tratta solo di un sogno? E davvero possibile per una persona comune - e soprattutto per te - trasformare questo sogno in realtà?

Che tu voglia vivere come l’l% o semplicemente avere la tranquillità mentale di sapere che i tuoi risparmi non finiranno prima di te, la verità è che puoi sempre trovare un modo per fare i soldi di cui hai bisogno. Come? Il segreto della ricchezza è semplice: trova il modo di fare per gli altri più di quello che fa chiunque altro. Diventa più prezioso. Fa’ di più. Da’ di più. Sii di più. Servi di più. E avrai la possibilità di guadagnare di più - che tu sia il miglior paninaro ambulante di Austin, in Texas, o il miglior venditore della tua azienda o anche il fondatore di Instagram.

Ma questo libro non parla solo di aggiungere valore - parla di come andare da dove ti trovi oggi a dove realmente vuoi trovarti, che si tratti di essere finanziariamente sicuro, indipendente o libero. Parla di come migliorare la qualità della tua vita oggi sviluppando l’unica abilità fondamentale che la grande maggioranza degli americani non ha mai sviluppato: padroneggiare i soldi. In effetti il 77% degli americani - tre persone su quattro - dice di avere preoccupazioni finanziarie, ma solo il 40% dichiara di avere un piano di spese o di investimenti. Un baby boomer su tre ha meno di 1000 dollari da parte! I sondaggi rivelano che meno di uno su quattro si fida del sistema finanziario - e a ragione! E il possesso di azioni ha toccato record negativi, in particolare fra i giovani. La verità è che non si guadagna la strada per la libertà. Come vedremo più avanti, anche chi ha guadagnato molti milioni di dollari, come il regista del Padrino Francis Ford Coppola, il pugile Mike Tyson e l’attrice Kim Basinger, li ha persi perché non ha applicato le regole fondamentali che stai per imparare. Bisogna essere capaci non solo di conservare una parte di quello che si guadagna per la famiglia, ma soprattutto di moltiplicare i guadagni - facendo soldi mentre si dorme. Bisogna passare dall’essere consumatori in economia all’essere padroni - e lo si fa diventando investitori.

Noi siamo investitori

In verità, molti di noi sono già investitori. Magari sei entrato nel gioco appena nato, quando la nonna ti ha comprato qualche azione della sua società preferita, o forse sei diventato un investitore quando un amico ti ha detto di lasciar perdere il Kindle e di comperare invece delle azioni di Amazon.

Ma è sufficiente? Se stai leggendo queste parole, immagino che tu conosca la risposta: per niente! Non devo spiegarti che non viviamo più nel mondo dei tuoi genitori o dei tuoi nonni. Il piano in passato era molto semplice: vai all’università, trovi un lavoro, ti fai in quattro e magari poi trovi un altro lavoro in una ditta più grande. Dopo di che, si trattava di trovare una chiave per guadagnare di più, fare carriera, investire nelle azioni della compagnia e andare in pensione. Ti ricordi delle pensioni? La promessa di una rendita per tutta la vita? Non ci sono più.

Sappiamo tutti e due che quel mondo è finito. Adesso si vive più a lungo con meno soldi. Nuove tecnologie continuano a nascere online, alimentando un sistema che spesso sembra pensato per separarci dai nostri soldi anziché aiutarci a farli fruttare. Mentre scrivo queste parole [2014, N.d.R.], i tassi di interesse sui nostri risparmi sono vicini allo zero, mentre i mercati vanno su e giù come turaccioli in mezzo al mare. Intanto siamo di fronte a un sistema finanziario che offre scelte illimitate e una complessità da capogiro. Oggi ci sono più di 10.000 fondi comuni di investimento, 1400 differenti etf e centinaia di mercati azionari globali tra cui scegliere. Sembra che ogni giorno ci vengano proposti “strumenti” di investimento sempre più complessi, con una zuppa di sigle: cdo, reit, mbs, mlp, cds, CETF...!

E gli hft? La sigla significa High-Frequency Trading - tra il 50 e il 70% delle decine di milioni di scambi che si svolgono ogni giorno sul mercato oggi è generato da macchine velocissime. In che modo ciò ti riguarda? Basta mezzo secondo, cioè 500 millisecondi, per cliccare con il mouse e completare la tua operazione di e-trade. In quel breve lasso di tempo, i grandi investitori dotati di supercomputer avranno comperato e venduto migliaia di azioni dello stesso tipo centinaia di volte, realizzando con ciascuna transazione un microprofitto. Michael Lewis, autore del bestseller Flash Boys: A Wall Street Revolt, che denuncia gli hft, ha dichiarato a “60 Minutes”: “Il mercato azionario statunitense, il mercato simbolo del capitalismo globale, è truccato... da una combinazione di borse, grandi banche di Wall Street e high-frequency traders... Riescono a identificare la tua intenzione di acquistare delle azioni di Microsoft e a comperarle prima di te per rivendertele a un prezzo più alto!” Ma quanto sono veloci? Un’azienda di hft ha speso 250 milioni di dollari per raddrizzare i cavi a fibra ottica tra Chicago e New York, ridisegnando il paesaggio e trasformando letteralmente la terra pur di guadagnare 1,4 millisecondi nel tempo di trasmissione! Ma neanche questo è abbastanza veloce. Alcuni scambi avvengono già in microsecondi - cioè i milionesimi di secondo. Ben presto la tecnologia dell’HFT permetterà a questi scambi di avvenire in nanosecondi - cioè in miliardesimi di secondo. Nel frattempo stanno posando cavi sul fondo dell’oceano e si parla anche di droni alimentati a energia solare che faranno da ripetitori di microonde per collegare gli scambi a New York e a Londra.

Se tutto questo ti sbigottisce, ti capisco. Che possibilità hai di competere con robot volanti che fanno trading alla velocità della luce? Da che parte rivolgersi per trovare una strada in questo labirinto di scelte ipertecnologiche ad alto rischio?

"Un esperto è un uomo qualsiasi che dà consigli lontano da casa sua."
Oscar Wilde

Soldi e opinioni

Il problema è che, quando si tratta di soldi (e di investimenti), tutti hanno un’opinione. Tutti hanno un suggerimento o una risposta da dare. Ma attenzione: raramente sono davvero di aiuto. Hai notato che le convinzioni riguardo ai soldi sono simili a quelle religiose e politiche? Le conversazioni si fanno spesso intense e appassionate. Soprattutto online, dove persone senza alcuna conoscenza o esperienza reale sostengono le proprie teorie e criticano quelle degli altri con grande veemenza, pur non avendo alcun curriculum da esibire. È come se uno psicologo sotto Prozac ti spiegasse in che modo puoi avere una vita felice. O un obeso ti dicesse come diventare magro e atletico. Io tendo a separare gli esperti in quelli che parlano e quelli che agiscono. Non so tu, ma io sono stufo di tutti questi esperti che ci dicono cosa fare e non hanno ottenuto alcun risultato nella propria vita.

Se pensavi di venire ad ascoltare un altro guru degli investimenti che ti fa promesse folli, hai sbagliato posto. Lascio queste cose agli intrattenitori finanziari che ti gridano di comprare le azioni del momento o ti implorano di risparmiare i tuoi soldi mettendoli in qualche mitico fondo di investimento. Sai, quello che ti promette un interesse composto del 12% annuo. Danno consigli che troppo spesso non si fondano su alcuna realtà, e spesso non investono neppure nei prodotti che promuovono. Alcuni forse credono sinceramente di aiutarti, ma le persone possono anche sinceramente sbagliare.

Voglio dirti anche che non sono uno di quei “pensatori positivi” che ti vogliono esaltare con una falsa visione del mondo. Io credo nell’intelligenza. Devi vedere le cose per quello che sono, ma non peggiori di quello che sono - questa è una visione della vita che ti dà solo la scusa per non fare niente. Forse mi conosci come “quello che sorride con quei demoni” alla TV, ma non sono qui per farti giocare con le parole, sono qui per aiutarti a scavare a fondo, a risolvere problemi reali e a portare la tua vita a un livello più alto.

Da 38 anni sono ossessionato dalla ricerca di strategie e strumenti che possano cambiare immediatamente la qualità della vita delle persone. Ho dimostrato la loro efficacia producendo risultati misurabili laddove altri hanno fallito. A oggi ho raggiunto 50 milioni di persone in 100 diversi paesi con i miei libri e con programmi video e audio, e altri 4 milioni con eventi dal vivo.

Quello che so fin dall’inizio è che il successo lascia delle tracce. Le persone che hanno successo ai massimi livelli non sono fortunate; fanno in modo diverso qualcosa che fanno anche gli altri. Io sono interessato a queste persone: quelle che hanno una fame insaziabile di imparare e di crescere e di raggiungere risultati. Non fraintendermi. ’Non sono un illuso. So che ci sono poche persone al mondo che sono in forma e sane e lo restano. La maggior parte non ha relazioni sentimentali appassionate che durano decenni, né sperimenta continuamente gratitudine e gioia. Ci sono pochissime persone che massimizzano le loro opportunità di business. E ancora più rare sono quelle che partono con poco o niente e diventano finanziariamente libere.

Ma qualcuno ce la fa! Qualcuno ha relazioni meravigliose, grande gioia, grande ricchezza e infinita gratitudine. Io ho studiato i pochi che fanno vs i molti che parlano. Se vuoi cercare degli ostacoli, le cose che non funzionano sono sempre a portata di mano. Ma anche quelle che funzionano! Io sono un cacciatore di eccellenza. Vado in cerca di quegli individui che infrangono la norma e dimostrano a tutti noi ciò che è davvero possibile! Imparo che cosa fanno questi pochi individui straordinari di diverso rispetto a tutti gli altri, e poi cerco di imitarli. Scopro quello che funziona, lo chiarisco, lo semplifico e lo sistematizzo in modo da aiutare la gente a progredire.

Prendere in mano i propri soldi

Dai giorni bui del 2008, quando il sistema finanziario globale è quasi crollato, sono ossessionato dalla ricerca di un modo per aiutare le persone comuni a prendere in mano i propri soldi e a combattere un sistema che spesso è truccato a loro svantaggio. La trappola è in azione da anni e quasi a niente sono servite le cosiddette riforme attuate dai governi. In qualche campo, le cose sono addirittura peggiorate. Per trovare risposte, ho intervistato 50 dei più brillanti e influenti attori nel mondo dei soldi. In questo libro non troverai discorsi teorici, e neanche le mie opinioni. Sentirai direttamente la voce dei maestri del gioco: miliardari venuti dal nulla, premi Nobel e giganti della finanza. Ecco alcuni dei maestri da cui imparerai nelle pagine seguenti:

  • John C. Bogle, grande saggio di 85 anni con 64 anni di borsa alle spalle, fondatore di Vanguard Group, compagnia di fondi comuni di investimento numero uno al mondo;
  • Ray Dalio, fondatore del più grande hedge fund del mondo, con un patrimonio di 160 miliardi di dollari;
  • David Swensen, uno dei più grandi investitori istituzionali di tutti i tempi, che ha portato la dotazione della Yale University da 1 miliardo di dollari a 23,9 miliardi in meno di vent’anni;
  • Kyle Bass, un uomo che ha trasformato un investimento di 30 milioni di dollari in 2 miliardi nel giro di due anni durante la crisi dei subprime;
  • Cari Icahn, che ha superato Warren Buffett, il mercato e pratica-mente chiunque altro negli ultimi cicli di due, cinque e dieci anni;
  • Mary Callahan Erdoes, che molti considerano la più potente donna della finanza; controlla più di 2500 miliardi di dollari come CEO della J. P. Morgan Asset Management; e
  • Charles Schwab, che ha guidato una rivoluzione per aprire Wall Street agli investitori individuali e la cui celebre azienda gestisce attualmente 2380 miliardi di dollari.

Ti metterò in una stanza con queste e molte altre superstar che ottengono risultati concreti, decennio dopo decennio, con i mercati su e giù, in espansione e in crisi. Insieme scopriremo i segreti fonda-mentali dei loro investimenti di successo e vedremo come applicarli anche alle somme più piccole.

Ecco la chiave: io ho scritto questo libro basato sulla saggezza senza tempo dei maggiori investitori al mondo. Dopo tutto, nessuno di noi sa dove sarà diretta l’economia quando tu leggerai questo libro. Ci sarà inflazione o deflazione? Il mercato sarà un toro o un orso? L’idea è sapere come sopravvivere e crescere in qualsiasi condizione di mercato. Questi veri esperti Io spiegheranno. Inoltre ti schiuderanno il loro portafoglio per mostrare il mix di investimenti su cui si basano per affrontare ogni tempesta. E risponderanno a questa domanda: se non potessi passare nulla della tua ricchezza ai tuoi figli, ma solo un insieme di principi, quali sarebbero? Questa potrebbe essere la migliore delle eredità, e non devi essere uno dei loro figli per ottenerla!

"Il segreto per essere primi è partire."
Mark Twain

Preparati, perché insieme stiamo per intraprendere un viaggio attraverso i 7 semplici passi per la sicurezza finanziaria, l’indipendenza e la libertà! Che tu sia un giovane del XXI secolo che inizia solo adesso, un baby boomer alla soglia della pensione o un sofisticato investitore che cerca di mantenersi aggiornato, questo libro ti offrirà una guida pratica per stabilire e raggiungere i tuoi obiettivi finanziari e per liberarti dai comportamenti sbagliati che potrebbero tenerti lontano dalla vera abbondanza. Esploreremo la psicologia della ricchezza, una cosa che studio e insegno da quasi quarant’anni. Affronteremo gli errori che le persone commettono in materia di soldi, concentrandoci su ciò che impedisce loro di realizzare i piani meglio articolati. E per assicurarti i risultati che desideri, mi sono rivolto ai migliori economisti comportamentali del mondo per trovare soluzioni che funzionano davvero - piccole, semplici correzioni che automaticamente ti spingono a fare ciò che ad altri richiede una difficile disciplina; strategie che possono fare la differenza fra una confortevole pensione e una vecchiaia in miseria.

Questo testo è estratto dal libro "Soldi - Domina il Gioco".

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
IN QUESTA SEZIONE:
Articolo consigliato:

Soldi - Domina il Gioco

Sette semplici passi per la libertà finanziaria

-15%
Soldi - Domina il Gioco Anthony Robbins

Anthony Robbins

Un volume che svela i segreti per raggiungere una sicurezza economica duratura, proteggendosi dai rischi del mercato. Raggiungere un’autentica... continua