Tessere Radionioniche - Uso e Effetti - Angelo Vitale
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Tessere Radionioniche - Uso e Effetti - Angelo Vitale

Come sono e come utilizzare tantissimi tipi di tessere per ogni evenienza

Tessere Radionioniche - Uso e Effetti

Le tessere radioniche della tecnologia per la salvezza di Grigori Grabovoi sono un coadiuvante nella percezione e nella amplificazione delle vibrazioni delle sequenze numeriche. La tessera radionica unita esclusivamente alla concentrazione su di essa, ricorda che stiamo utilizzando pilotaggi provenienti dalla tecnologia della salvezza. L’utilizzo della tessera radionica  non esclude che il pilotaggio armonico vada comunque fatto. L’utilizzo della tessera radionica non esclude la conoscenza della teoria di Grabovoi che si insegna ai seminari e si legge sui libri in vendita. Quando aumenta la conoscenza, e il nostro cervello è ben consapevole di ciò che sta facendo, chiaramente il risultato arriva prima. Le tessere non sono amuleti, ma campi informativi energetico-spirituali che vengono attivati dal nostro intento. sono state create per amplificare e promuovere la divulgazione degli insegnamenti di Grigori Grabovoi sulla salvezza globale. Più riponiamo in queste sequenze la fiducia della loro validità, prima avviene il principio radionico di trasferimento delle matrici informative presenti nelle sequenze numeriche. Avviene tutto come se fosse una percezione della persona che la tiene con se. Quindi la tessera senza la persona non ha alcun potere. Come ogni essere vivente, queste tessere sono realizzate con molecole assemblate tra loro da un intento, che ha poi generato la materia. Vanno quindi trattate come se fossero delle vibrazioni viventi. Come per tutti noi, esiste un tempo perché la tessera sia riconosciuta dal nostro organismo e quindi dalla nostra anima. Consiglio di non scoraggiarsi nei primi giorni e andare avanti. In base al proprio livello di strutturazione della coscienza l’evento si manifesterà sicuramente. Scegliete una tecnica sola per archi di tempo lunghi e se volete utilizzare le tessere radioniche, usate solo la tecnologia di Grabovoi. Studiate la teoria della salvezza globale per creare nel cervello nuove aree di conoscenza che poi si possano applicare etericamente alle tessere.

Dove tenerle

Le tessere si portano addosso quanto si vuole. Durante la notte possono essere sistemate sotto il cuscino oppure sul lenzuolo in modo che il corpo ne venga a contatto (questo è particolarmente valido per le tessere sul sistema immunitario e per il ringiovanimento, perché l’intento di ringiovanimento e di miglioramento del sistema immunitario durante la notte funzionano molto bene). Se ne possono portare anche più di una addosso, basta che stiano lontane tra di loro.

In generale vi consiglio di tenere le tessere lontane dalle carte di credito o da qualsiasi cosa che abbia una sequenza numerica. Se volete metterle nel portafoglio o nella borsa, cercate una angolo dove possano stare da sole. E’ comunque sempre meglio tenerle addosso: ogni tanto tenetele in mano, guardate le sequenze e poi rimettetele in tasca. Portate addosso tutto il giorno vi ricorderanno la tecnologia per la salvezza globale. Che ha un potere energetico molto forte.

Si possono anche mettere sotto la bottiglia di vetro dell’acqua e informare l’acqua che poi dovrà essere bevuta in quantità non inferiori a due litri al giorno per diverso tempo. E ogni volta che si beve, si dovrà bere attivamente, cioè sapendo che si sta bevendo l’acqua informata. Questo metodo è utilizzato da tanti anni in radionica e come per la radionica classica, la fiducia è importante

Il pilotaggio con le sfere o con le tecniche di Grabovoi fatto almeno una volta al giorno all’inizio, e poi sarà sostenuto dalla vibrazione della tessera durante la giornata, che vi ricorderà costantemente la sequenza. L’esercizio da fare con le tessere consiste in questo:

“mentre tenete in mano la tessera davanti a voi, visualizzare una sfera di luce bianca argento che contenga all’interno la tessera radionica.  Concentratevi sull’evento da realizzare, e vedetevi nel futuro tenendo presente la norma dell’evento, cioè quando tutto è già realizzato. Paradossalmente come se il problema non fosse mai esisitito. Una volta che avrete sentito la sensazione di benessere che genera la consapevolezza di avere realizzato l’evento, immaginate che dal plesso solare parta un raggio di luce bianca argento che arriva alla sfera con la tessera e torna al plesso solare, come se fosse un vero e proprio campo elettrico. Mantenete questo contatto per circa tre minuti almeno un paio di volte al giorno all’inizio e poi una volta al giorno dopo qualche tempo.

Come sono energizzate

Le tessere sono caricate con un cristallo tachionico che ha trasferito sulle tessere i bio fotoni del sole e la sua vibrazione curativa, insieme ad una sfera contenente le conoscenze sull’eterno sviluppo. E servono a fare partecipare il possessore della tessera al campo informativo della salvezza globale. Sono di plastica e sono state create in modo da durare, anche sotto l’acqua. Chiaramente il loro utilizzo costante porterà un po’ di usura, ma finche non si rompe, la tessera continuerà a svolgere il suo compito.

Le tessere radioniche non sono da considerarsi sostitutive di cure mediche e vengono utilizzate sotto la propria responsabilità. Sono da considerarsi un coadiuvante nel trattamento di sintomi emotivi e disturbi fisici solo se accompagnate da pilotaggi della tecnologia di Grigori Grabovoi.

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
IN QUESTA SEZIONE: