Usa il Segreto - Michael Doody
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Usa il Segreto - Anteprima del libro di Michael Doody

Le 20 tecniche essenziali per diventare padrone della Legge di Attrazione e realizzare ciò che vuoi

Le fasi del segreto

Se fosse una sinfonia, il Segreto sarebbe composto da due movimenti: azione interiore e azione esteriore. Il primo “movimento" riguarda le tecniche mentali, il secondo il piano d’azione da attuare ogni giorno per raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti e manifestare la Legge di Attrazione nella realtà, con il nostro lavoro.

“Azione’’, “lavoro”, “pratica" vanno intesi tutti come sinonimi: va ricordato che la Legge non è in sé “intelligente", né più né meno di quanto siano “intelligenti” la Legge di gravità o il principio di Archimede. Essa semplicemente “agisce” secondo le sue regole. Ciò che la fa agire, l’intelligenza che la muove nella direzione voluta è il pensiero individuale connesso con l'Intelligenza Infinita. È pertanto l'azione continua, il lavoro quotidiano, la pratica costante di ognuno di noi che la mantengono accesa e in azione. Come una dinamo produce elettricità ma deve essere azionata per compiere l’azione a cui è preposta, così è il nostro pensiero ciò che aziona la Legge di Attrazione.

Per azionarla, mantenerla attiva e riceverne gli effetti, dobbiamo sia lavorare interiormente sia esteriormente.

L'Azione interiore

L’azione interiore riguarda il lavoro mentale su noi stessi. Le venti tecniche essenziali di questo libro ti guidano, passo passo, a maturare la migliore padronanza degli strumenti interiori del Segreto.

Le tecniche sono raggruppate in tre categorie, che sono le tre fasi con cui si struttura l’azione interiore del segreto.

Chiedi

Con le tecniche di questa prima fase attiverai la Legge di Attrazione e comprenderai come la tua azione mentale di trasformazione e creazione della realtà possa estendersi a qualsiasi campo, senza limiti.

Le tecniche di questa fase sono le seguenti:

  • Realizza il tuo obiettivo dell'anno: visualizzerai e azionerai il tuo potere mentale su un obiettivo da realizzare.
  • Abbondanza di denaro e ricchezza: imprimerai a livello subconscio la fiducia nell’ottenimento di abbondanza e ricchezza e la certezza che abbondanza e ricchezza sono il meglio per te e sono una cosa buona e giusta.
  • La perfetta partita di tennis: estenderai la tua azione mentale all’ambito sportivo.
  • Smettere di fumare: estenderai la tua azione mentale all’eliminazione di una cattiva abitudine.
  • Crea il tuo giorno: una delle tecniche più potenti del Segreto: la creazione mentale della tua giornata.
  • I sei passi per la ricchezza di Napoleon Hill: una tecnica che già da sola è un intero metodo, con i sei passi di Napoleon Hill potrai raggiungere qualunque obiettivo.

Ricevi

Con le tecniche di questa seconda fase continuerai a tenere attiva la Legge di Attrazione mentre con la tua azione pratica lavori per il raggiungimento del tuo obiettivo; utilizzandole resterai centrato e predisposto alla ricezione del tuo obiettivo. Sono tecniche fondamentali che ti supportano nella fase di cambiamento vero e proprio, mentre il tuo viaggio è in corso.

Le tecniche di questa fase sono le seguenti: 

  • Stato di ricezione: portentosa tecnica per restare sempre in connessione con il tuo obiettivo.
  • La ricchezza in viaggio: con questa tecnica entrerai nella profonda, subconscia consapevolezza che il tuo obiettivo è in viaggio verso di te, e che tu sei in viaggio verso di lui.
  • Riprogrammazione di un'esperienza negativa in positiva: con questa tecnica trasformerai le condizioni negative del tuo passato in condizioni positive e scioglierai stress e tensioni autosabotanti.
  • Cambia il tuo giorno: tecnica speculare a “Crea il tuo giorno", ogni sera potrai ripulire gli eventi negativi della giornata trasformandoli in positivi creando così le migliori condizioni per il nuovo giorno.
  • Centro di irradiazione: profonda meditazione che ti trasforma in un centro di irradiazione. La tua abbondanza e il tuo successo diventano di beneficio per l'intera umanità e l'universo.
  • Il magnete della Legge di Attrazione: ogni volta che vorrai, con questa tecnica potrai "ricaricare” la tua consapevolezza profonda di essere un magnete e che la Legge di Attrazione è sempre in azione in te e da te.
  • Concentra l'energia del pensiero sul tuo obiettivo: utilizza il tuo pensiero come un laser, per restare focalizzato sul tuo obiettivo.
  • Respirazione per il successo: rinnova la tua certezza e la tua fiducia nel raggiungimento del tuo successo con questa pratica e liberatoria tecnica di respirazione.

Ringrazia

Le tecniche di questa terza fase ti mantengono fiducioso e grato verso la Legge di Attrazione, rinnovandoti la fede profonda verso te stesso, l'universo, la Legge e l’Intelligenza Infinita.

Le tecniche di questa fase sono le seguenti:

  • Come se lo avessi già: tramite l’autosuggestione rafforzerai in te la fiducia verso il tuo obiettivo.
  • Lascio fare all'universo: con questa tecnica abbandoni ogni resistenza ed entrando in uno stato di profonda fiducia e gratitudine lasci che l’universo agisca per portarti il tuo obiettivo, la realtà che hai creato.
  • Meditazione sull'Intelligenza Infinita: l’obiettivo di questa meditazione è farti sperimentare nel profondo della tua mente la tua connessione spirituale con l'Intelligenza Infinita che tutto pervade, che è in tutto ed è tutto.
  • Affermazione di fede: con questa affermazione, imprimi a livello subconscio la tua fede incondizionata nel tuo successo.
  • Affermazione di perfezione: con questa affermazione imprimi a livello subconscio la tua perfezione, la tua armonia, la tua completezza e la tua felicità.
  • Gratitudine: la potentissima tecnica della gratitudine ti fa essere grato per ciò che sei, per ciò che diventerai, per ciò che hai, per ciò che avrai.

Azione esteriore

Il secondo movimento della Legge di Attrazione è l’azione esteriore.

Azione esteriore significa nient’altro che lavorare attivamente, giorno dopo giorno, per realizzare nel reale ciò che crei nell’ideale. Senza questo elemento, i messaggi lanciati nell'universo si disperdono; senza questo tassello, il mosaico della Legge di Attrazione crolla.

Azione esteriore significa assunzione della responsabilità del proprio cambiamento e quindi significa scelta di libertà. La Legge di Attrazione è una legge attiva, che richiede l’azione continua e costante dell’individuo, che pensa e agisce per trasformare la sua vita e la realtà in un mondo migliore, nel suo mondo ideale.

“Aiutati che Dio ti aiuta”. In questo proverbio è nascosta il mondo esatto in cui la Legge funziona. Se pensi il tuo cambiamento e agisci per il tuo cambiamento, innescherai le condizioni perché l'universo crei la realtà che pensi. Se non agisci, non accade nulla. Se non ti aiuti, Dio non ti aiuta.

Nell’ultima parte del libro ti darò semplici indicazioni per creare il tuo piano d'azione; le tecniche che apprenderai ti aiuteranno a mantenere attiva la tua fiducia, positivo il tuo carattere e costruttivo il tuo atteggiamento durante il tuo lavoro quotidiano. Primo e secondo movimento della Legge di Attrazione, azione interiore e azione esteriore, sono infatti sempre intrecciati, sono onde fluide che si attraversano e compenetrano fino a diventare interdipendenti. Senza l’azione interiore, l’azione esteriore diventa uno sforzo durissimo perché è molto difficile superare senza strumenti adeguati le resistenze e i veri e propri muri interiori che il nostro subconscio, l’ereditarietà e l’ambiente in cui viviamo innalzano; ma senza l’azione esteriore, l'azione interiore si disperde, come un’eco nell'universo.

Ricordati perciò che le tecniche sono un strumento: sei solo tu che fai la differenza. Il tuo cambiamento dipende date.

Una volta compreso davvero che la mente è l'unico principio creativo, che è onnipotente, onnisciente e onnipresente, e che puoi consciamente metterti in armonia con questa Onnipotenza tramite il pensiero, allora avrai fatto un grandissimo passo avanti nella corretta direzione. Come mossa successiva devi porre te stesso in condizione di ricevere questo potere. Dato che è onnipresente, deve trovarsi anche dentro te. Però deve essere sviluppato, rivelato e coltivato. Per far questo devi essere ricettivo. Per acquisire questa ricettività devi fare pratica. La Legge di Attrazione ti donerà le condizioni, l’ambiente e le esperienze di vita in base al tuo atteggiamento mentale predominante.

(Charles Haanel, La Chiave Suprema)

Come funziona il Segreto

Le tecniche del Segreto che apprenderai si basano su due procedimenti principali: la visualizzazione integrata e l’autosuggestione. Te li illustrerò molto brevemente perché, grazie all'ascolto guidato di ogni tecnica, ti verrà indicato volta per volta come utilizzare la visualizzazione e l'autosuggestione, sperimenterai direttamente il loro significato e comprenderai in prima persona la loro efficacia. Non c’è bisogno, perciò, di troppe parole.

Visualizzazione integrata

Come hai già visto nei capitolo precedenti, la visualizzazione è la chiave per l'azione della Legge di Attrazione e la creazione della realtà, perché il reale si crea sempre dall’ideale. Parlo di “visualizzazione integrata” perché non si limita alla dimensione visiva, ma coinvolge tutti gli altri sensi (l’udito, l’olfatto, il gusto, il tatto) e soprattutto recluta le risorse emozionali più profonde. Con la visualizzazione integrata non solo vedi la tua realtà, ma la vivi come già esistente.

Quando pratichi la visualizzazione, non stai cercando di manipolare le leggi della natura. Tutt’altro. Stai mettendo ordine dentro te stesso a livello mentale e fisico. Quando sarai cosciente che questo metodo porta alla realizzazione di tutti i tuoi desideri, la fiducia nella Legge di Attrazione - che ha come centro di potere la tua immagine mentale - sarà totale e incrollabile. Saprai che chiedere vuol dire ricevere e che cercare significa trovare. Perché tutto ciò che devi fare è lasciarti attraversare dalla forza dell’universo nella tua forma-pensiero concentrata nell’immagine mentale".

(Genevieve Behrend, Il potere della visualizzazione)

Autosuggestione

Oltre alla visualizzazione integrata, alcune delle tecniche che imparerai sfruttano il principio psicologico dell'autosuggestione, secondo il quale la ripetizione di un'affermazione positiva concentrata e carica di senso, intenzione ed emozione, s’imprime nella nostra mente a livello profondo, subconscio. L’autosuggestione è suggestione consapevole. È il mezzo di comunicazione tra quella parte della mente dove ha luogo il pensiero cosciente e quella parte della mente che serve come sede d’azione per il subconscio. Attraverso i pensieri dominanti a cui permettiamo di rimanere nella mente cosciente, il principio dell'autosuggestione raggiunge volontariamente la mente subconscia e la influenza con questi pensieri.

Questo concetto, molto importante da assorbire sia a livello conscio che subconscio, ti verrà ripetuto ancora durante l’esecuzione delle tecniche specifiche.

L'autosuggestione è l’agenzia di controllo attraverso la quale un individuo può nutrire volontariamente il suo subconscio con pensieri di natura creativa o, per negligenza, consentire ai pensieri di natura distruttiva di trovare la loro strada in questo ricco giardino della mente.

(Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso)

Il segreto del Segreto: l’intenzione

Per sfruttare al meglio la visualizzazione integrata e l'autosuggestione e "spremere” fino in fondo le tecniche è fondamentale che padroneggi e utilizzi un altro concetto-chiave della Legge di Attrazione: l'intenzione.

La migliore definizione di intenzione l’ha data Wayne W Dyer: "L'intenzione è uno scopo preciso o un obiettivo chiaro accompagnato dalla determinazione a raggiungere un risultato desiderato”.

L’intenzione è il vero e proprio "segreto del Segreto": essa ti permette di reclutare ogni fibra psichica, ogni risorsa conscia e subconscia e di indirizzarla verso il tuo obiettivo. È una portentosa concentrazione di energia psichica. Quando hai identificato il tuo episodio, la cosa successiva da fare è perciò lanciare una forte intenzione di trasformazione deH’obiettivo. In altre parole, devi crederci fortemente. Esprimi questa intensa, profonda, emozionale intenzione di creare la tua realtà passata, di realizzare il tuo obiettivo, di esprimere in te tutto il potere di ogni tecnica.

Prima di ogni tecnica, ricordati perciò di lanciare sempre una forte intenzione di riuscita e successo.

Questo testo è estratto dal libro "Usa il Segreto".

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

 

Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
IN QUESTA SEZIONE:
Articolo consigliato:

Usa il Segreto

Le 20 tecniche essenziali per diventare padrone della Legge di Attrazione e realizzare ciò che vuoi

-15%
Usa il Segreto Michael Doody

Michael Doody

Questo libro intende offrirti tecniche guidate passo passo, di semplice e immediata esecuzione, per praticare e allenare tutti i giorni il tuo... continua