Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Biscotti Cavallucci Bio alle Noci

Prodotto dolciario prodotto artigianalmente e senza olio di palma

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Biscotti Cavallucci Bio alle Noci sono un delizioso prodotto dolciario da forno, realizzati secondo una ricetta tradizionale. Questi dolcetti bio sono preparati con ingredienti 100% vegetali d'alta qualità, privi di olio di palma, ma ricchi di gusto e sapore; ideali da gustare col caffè dopo i pasti (serviti come dessert) oppure alla mattina insieme a tè o tisane.

Ingredienti: Farina Di Grano Tenero Integrale Tipo 0*, Scorza Di Arancia Candita* (Arancio Candito*, Sciroppo Di Glucosio-Fruttosio Da Mais*, Zucchero Di Canna*, Succo Di Limone*), Zucchero Di Canna*, Noci*, Malto Di Mais*, Semi Di Anice*, Semi Di Coriandolo*, Cannella In Polvere*, Noce Moscata*, Chiodi Di Garofano*, Agente Lievitante* (Cremor Tartaro), Agente Lievitante* (Bicarbonato Di Sodio*)

(*Biologico).

Allergeni: Può contenere tracce di altra frutta a guscio, latte, uova e soia.

Valori medi per 100 gr.
Valore energetico 371 kcal / 1566 kJ
Proteine 5.6 gr.
Carboidrati 71.0 gr.
di cui zuccheri 44.1 gr.
Grassi 6.1 gr.
di cui saturi 0.5 gr.
Fibre alimentari 5.0 gr.
Sale 1.3 gr.
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 1 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

I cavallucci sono biscotti tradizionali che non avevo mai assaggiato, perciò non ho un riferimento. Questi sono ottimi come gusto: si sentono i vari ingredienti in un'ottima combinazione. Non mi piace molto però la consistenza: risultano non croccanti ma piuttosto compatti. Non so se è la consistenza che questi biscotti "devono avere", ma io non la amo molto

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su