Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 12 punti Gratitudine!


Ficus Carica - Fico Bio - Estratto Idrogliceroalcolico

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ingredienti: alcool etilico bio, acqua, ficus carica gemme bio 2%, stabilizzante glicerina vegetale.

Famiglia: Moracee.

Materia prima: gemme.

ORGANOTROPISMO:

  1. Stomaco e duodeno
  2. Sistema neurovegetativo

PROPRIETA:

  1. Normalizzare motilità e secrezione gastroduodenale.
  2. Antispasmodica
  3. Antidistonica
  4. Antiallergica

INDICAZIONI:

  1. Turbe dispeptiche.
  2. Affezioni gastroduodenali.
  3. Distonie neurovegetative.
  4. Allergia solare.

Certificazioni: Agricoltura Biologica UE.

Perchè trasformare?

"Per ottenere un materiale di più agevole e sicura assunzione"

LA TRASFORMAZIONE E LE SUE FASI:

  • RICONOSCIMENTO BOTANICO DELLA PIANTA (tessuto adulto per la tintura madre, tessuto meristematico-gemma,giovane getto,scorza dei giovani rami)
  • PULIZIA & TRITURAZIONE MECCANICA
  • MACERAZIONE MINIMO 30 GIORNI (SECONDO FU francese) in idoneo solvente
  • alcool & acqua
  • alcool, acqua & glicerina vegetale
  • DILUIZIONE 1:10 per la tintura madre e 1:20 per il gemmoderivato
  • PRESSATURA MECCANICA per recuperare il liquido rimasto intrappolato nel tessuto vegetale
  • FILTRATURA
  • ANALISI DI CONFORMITÀ'
  • PER IL GEMMODERIVATO UN PASSAGGIO IN PIU' DI DILUIZIONE ALLA PRIMA DECIMALE HAHNEMANNIANA (1 DH).
  • Alcool etilico 96,5° da cereali

Fondamentale nell'estrazione di principi attivi:

  1. alcaloidi
  2. eterosidi
  3. glicosidi
  4. alcuni acidi

FILIERA INTERAMENTE CERTIFICATA BIO da CCPB

  • MATERIA VEGETALE FRESCA & ITALIANA PROVENIENTE DA RACCOLTA SPONTANEA O OTTENUTA TRAMITE TECNICHE COLTURALI RISPETTOSE DELL'AMBIENTE
  • RISPETTO DEL CORRETTO TEMPO BALSAMICO
  • LAVORAZIONE TEMPESTIVA AL FINE DI LIMITARE LE DEGRADAZIONI ENZIMATICHE CHE ALTEREREBBERO IL FITOCOMPLESSO
  • CONTROLLO VIGILE SU TUTTA LA FILIERA
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su