Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 9 punti Gratitudine!


Semi di Canapa Integrali Bio

Contribuiscono a rinforzare il sistema immunitario.

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 8,40
    Articolo non soggetto a sconti per volontà del produttore
  • Tipo: Prodotto
  • Formato: 250 gr

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il valore nutrizionale dei semi di canapa è davvero completo e unico rispetto ad altri alimenti di origine vegetale.

I semi di canapa sono tra i cosiddetti alimenti “proteici completi” perché contengono tutti gli otto aminoacidi essenziali, per la sintesi proteica, nella giusta ed equilibrata proporzione necessaria all'alimentazione umana e contribuiscono a rinforzare il sistema immunitario. Gli aminoacidi carenti possono essere generalmente sintetizzati dallo stesso organismo, ma questo non vale per gli 8 definiti essenziali, che devono essere introdotti attraverso il cibo. 

I semi di canapa appartengono senza dubbio alla categoria di semi da olio di maggiore importanza alimentare e fisiologica, sono tra le fonti naturali di cibo più perfette e bilanciate. Da secoli vengono usati per l’alimentazione umana, L’uso dei semi in Europa è riconducibile a tempi antichi. Nessun alimento può essere paragonato alla canapa per il valore nutritivo. Nei semi di canapa il contenuto di acidi omega 6 e omega 3 rispetta appieno il rapporto ottimale e regola correttamente l'attività metabolica, e contribuiscono a rinforzare il sistema immunitario. 

I semi di canapa sono ricchi di antiossidanti naturali , come la preziosa vitamina E. Sono anche ricchi di lecitina, il "cibo per il cervello". I semi di canapa sono ideali per correggere la dieta dell'uomo moderno e per prevenire le malattie del sistema cardiocircolatorio. L’assunzione di acidi gamma linolenici può inoltre influenzare positivamente diversi disturbi, tra cui la neurodermite, la sindrome premestruale, l’artrite reumatoide, la neuropatia diabetica, per citare solo gli ambiti d’utilizzo più importanti. 

L’azione si basa soprattutto sul miglioramento della formazione della prostaglandina. L’organismo umano è in grado di ricavare ed elaborare dalle proteine della canapa tutte le proteine di cui abbisogna. Ne sconsiglio la cottura, per non disperdere le proprietà nutritive, usali quindi a crudo.

Valori medi per 100 g
Valore energetico 500 kcal
Proteine 23 g
Carboidrati 34 g
Grassi 31 g
di cui saturi 3 g
Fibre alimentari 30 g
Zucchero 2 g
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su