Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Tagliatelle di Shirataki

Fonte di fibre, zero glutine, zero carboidrati. Non si cucina, non scuoce, pronta in 3 minuti

 

Clicca per ingrandire

Guarda 360
  • Prezzo € 5,25
  • Tipo: Prodotto
  • Formato: 560 gr - Peso sgocciolato 300 gr (2 x 150 gr)

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Pasta GiSè, la ricetta perfetta per il successo della tua dieta! Il segreto degli Asiatici da migliaia di anni. Fonte di fibre, zero glutine, zero carboidrati, zero grassi e quasi zero calorie!

La pasta GiSè è realizzata con una particolare farina, la farina di glucomannano, estratta dalla radice della pianta Amorphophallus Konjac, che cresce in alcune aree dell’Asia. 
Il glucomannano, fibra vegetale solubile in acqua, ha la capacità di aumentare fino a 80-100 volte il suo volume, formando una massa gelatinosa che favorisce il senso di sazietà e la peristalsi: aiuta quindi a mangiare meno e favorisce il regolare transito intestinale. 
Naturalmente per ottenere questi effetti benefici è necessario bere in abbondanza
.

GiSè è un'ottima pasta pensata anche per le persone diabetiche, per chi ha il colesterolo alto, per i celiaci... o semplicemente per tutti quelli che vogliono una salutare alternativa alla normale pasta, per mangiare sano e con gusto.

GiSè pasta è adatta per ogni tipo di dieta: bilanciata, iperproteica, zona, per gli sportivi in ''scarico'' da carboidrati o semplicemente per mangiare tanto, con gusto, restando leggeri. Essendo priva di glutine è ottima anche per i celiaci.


La pasta GiSè è priva di sapore proprio, si sposa perfettamente con ogni tipo di condimento, assorbendone i gusti e rimanendo sempre al dente.


Quasi sconosciuta in Italia, ha avuto un notevole successo negli Usa grazie alle sua particolari proprietà dietetiche.


Benefici della pasta GiSè:

  • Poche calorie. Una normale porzione di pasta (80g, pari a 160g cotta) fornisce 290Kcal, mentre una porzione di pasta GiSè (150g, già pronta) fornisce solamente 9Kcal, ancora meno di una caramella! 
  • Senso di sazietà. Il Glucomannano si comporta come una spugna, può assorbire liquidi ed aumentare la sua massa fino a 90 volte, creando una soffice massa gelatinosa che dona un senso di pienezza, senza però quella classica sensazione di pesantezza che accompagna un pasto troppo abbondante. Attenzione, per ottenere questo desiderabile effetto è necessario accompagnare la pasta con abbondanti liquidi! 
  • Meno fame tra i pasti. Il glucomannano trattiene l’acqua a lungo, favorendo il permanere del senso di sazietà. Aiuta così a mangiare meno e meno spesso. L’efficacia in questo senso è testimoniata dal numero di integratori dietetici a base di glucomannano presenti in commercio. 
  • Utile per i diabetici. Il glucomannano presente nella pasta Gisè può ridurre la velocità di assorbimento degli zuccheri, migliorando la glicemia post-prandiale ed il picco insulinico.  
  • Meno grassi assorbiti, meno colesterolo. La massa gelatinosa che si forma nello stomaco “intrappola” i grassi ingeriti e ne diminuisce l’assorbimento. Inoltre una volta giunto nell’intestino contrasta il riassorbimento del colesterolo, in maniera simile agli steroli vegetali ben noti per la loro azione ipocolesterolemizzante. 
  • Contrasta la stipsi. La massa gelatinosa formata dal glucomannano gonfio d’acqua aumenta il volume fecale, massaggia le pareti dell'intestino crasso e cosi favorisce la peristalsi del colon e l'evacuazione. Per ottenere questo effetto è necessario bere a sufficienza, altrimenti si rischia di ottenere l’effetto opposto. 
  • Attività anti-infiammatoria. Grazie alla maggiore velocità di transito intestinale, le tossine presenti nelle feci rimangono meno tempo a contatto con il lume intestinale. In questo modo migliorano molti disturbi della pelle, e l’eliminazione delle tossine contribuisce a prevenire alcune forme di malattia da degenerazione cellulare come neoplasia al colon. 
  • Attività prebiotica. L’integrazione con glucomannano stimola la proliferazione intestinale dei ”batteri amici” come i lattobacilli, mentre contrasta la crescita dei batteri patogeni. É ben noto come una flora batterica intestinale sana sia in grado di migliorare l’immunità delle persone di ogni età.

Domande Frequenti:

Qual è il metodo migliore di cucinare la pasta GiSè? Molto semplice. Apri un sacchetto, scola l'acqua e risciaqua la pasta per un minuto. Se usi gli spaghetti, tagliali prima di condirli, nella misura desiderata. A questo punto scegli il condimento che più preferisci, aggiungici la pasta e cucina il tutto finchè i gusti non si saranno amalgamati. Surgela se ci sono avanzi.

Posso utilizzare qualsiasi ricetta di una normale pasta o dei noodle anche per la pasta GiSè? Ovviamente si. La pasta GiSè é un ottima alternativa alla normale pasta per tutta la famiglia, permette di introdurre meno calorie, senza rinunciare ai piaceri italiani, come spaghetti al pomodoro, tagliatelle panna e prosciutto, penne alla matriciana, l'arrabbiata e quant'altro.

La pasta con l'insalata si sposa bene? Si, se siete amanti delle insalate, usate gli spaghetti, tagliateli a pezzettini, poi condite l’insalata a vostro piacimento, come con le salad dressing americane, oppure all'italiana, il risultato è sopra ogni aspettativa.

La pasta per colazione? Assolutamente si. Pasta e uova sono una perfetta combinazione di fibre e proteine per un sano pasto mattutino. Se i gusti salati alla mattina non fanno per voi, preparatevi una coppa di yogurth, o yogurth magro, aggiungeteci gli spaghetti e condite con qualche frutto fresco di stagione, il risultato non deluderà.

Posso mettere lo spaghetto o il riso nella minestra? Le zuppe sono una fantastica idea per gustare la pasta in un piatto caldo. Una delle pecche delle normali minestre é che non ti saziano a lungo. Questa pasta, grazie al glucomannano combinato con una buona quantità di liquidi, aumenta di volume nell'intestino, favorendo il senso di sazietà. Quindi, prepara la tua minestra e poco prima di servirla aggiungici la pasta, lascia amalgamare i gusti almeno per qualche minuto, e poi può essere servita.

Cos'è quello strano odore che sento quando apro una busta di pasta? Vuol dire che la pasta non è più buona? Questa è una domanda comune. L'odore non vuole assolutamente dire che la pasta è andata a male. Deriva da un minerale chiamato lime (calcium hydroxide). Lime è usato in moltissimi cibi, per esempio per i cetrioli sott'aceto, le tortillas di mais, il succo d'arancia fortificato ecc... Non è assolutamente dannoso, semplicemente risciacquate sotto l'acqua prima dell'uso.

Una volta comprata la pasta come faccio a pianificarmi una dieta? Semplicissimo. Una volta comprata la pasta, usala per i due pasti principali, quali pranzo e cena, associala a delle verdure cotte, a una bella fetta di carne, usa del sugo per dare più gusto al tuo piatto. Così facendo taglierai completamente i carboidrati dalla tua dieta e introdurrai fibre combinate con proteine e vitamine.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 26 gennaio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Le tagliatelle di shiritaki non mi sono piaciute sono un po' viscide per i miei gusti. Ma probabilmente sono gradevoli per chi ama le linguine. Molto meglio gli spaghetti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Con ragù davvero molto buoni. La consiglio a chi è a dieta, ma anche a coloro che vogliono e amano sapori diversi e sono curiosi di assaggiare "altro" al di fuori della solita cucina.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 31 luglio 2015

io ne ho presi 5 pacchetti, quasi divorati tutti,con degli ottimi sughi tenendo conto che sono diabetico. Ottima. Prossimamente farò degli altri acquisti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 febbraio 2015

Non hanno molto sapore e devo dire che danno poco senso di sazietà, consiglio di condirle molto per insaporirle ed evitare senso di fame poco dopo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

le ho comprate per curiosità...sono particolari strane! a me non sono piaciute molto ma è una questione di gusti! vanno almeno provate una volta

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 maggio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto veloci da preparare, molto digeribili, hanno bisogno di un buon condimento per piacere; altrimenti sono insipide.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su