La Coscienza di Zeno - Audiolibro

  Clicca per ingrandire

La Coscienza di Zeno - Audiolibro

2 CD Mp3

Italo Svevo

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 10,90

Lo psicanalista S. chiede al paziente Zeno Cosini di scrivere un memoriale, che contribuirà alla cura della sua malattia". Zeno è schiavo del funo, vizio da cui non è mai riuscito a guarire,... continua

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Cd Audio come La Coscienza di Zeno - Audiolibro

Descrizione

Lo psicanalista S. chiede al paziente Zeno Cosini di scrivere un memoriale, che contribuirà alla cura della sua malattia".

Zeno è schiavo del funo, vizio da cui non è mai riuscito a guarire, nonostante i buoni propositi e i tentativi. La sua inettitudine di fronte al fumo è la stessa che caratterizza gli altri aspetti della sua vita: dal rapporto irrisolto col padre al matrimonio con Augusta, dalla paura di invecchiare alla difficoltà delle relazioni quotidiane.

Dettagli CD Audio

Etichetta Discografica Salani Editore
Anno Pubblicazione 2012
Formato CD Audio - 15 ore e 33 minuti - 2 CD Mp3
EAN13 9788862568968
Lo trovi in: Racconti e Letteratura

Autore

Italo Svevo, vero nome Ettore Schmitz, nacque a Trieste nel 1861 e compì studi in Baviera e in Italia. Per vent'anni impiegato in banca, e poi in una ditta di vernici, coltivò per tutta la vita la vocazione letteraria. Fondamentale l'incontro nel 1905 con James Joyce. È una delle più importanti voci del Novecento europeo.

Dello stesso autore:

Senilità
Senilità

€ 7,13 € 9,50

Senilità (eBook)
Senilità (eBook)

€ 1,99

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo cd?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Fabrizio 11 luglio 2016

Voto:

Il rito dell'ultima sigaretta, il flusso di coscienza, la capacità di scandagliare l'animo e l'intelletto umano. Italo Svevo apre la strada a nomi come Joyce e la Woolf, mostra un nuovo sentiero da percorrere per fare letteratura e per non perdersi nei labirintici meandri del cervello umano. Il risultato è un romanzo autentico che ci appare come un vero e proprio capolavoro. Profondo, indagatore, ma anche indulgente nei confronti del suo protagonista, l'autore ne descrive le meschinità, ma non si lascia mai andare a condanne. Un libro immortale.


Torna su
Caricamento in Corso...