Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 34 punti Gratitudine!


Pianoforte Vendesi - Audiolibro 2 Cd Audio

Andrea Vitali

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

È la notte dell'Epifania, sera di festa a Bellano. Dal treno scende 'il Pianista', ladro di professione. Piove, fa freddo. Perlustrando le contrade nell'attesa della folla che assisterà alla processione dei Re Magi, il Pianista incappa in un cartello affisso su un vecchio portone: 'Pianoforte vendesi'.

Incuriosito, dopo aver saputo che l'appartamento è disabitato, e visto che il tempo non migliora, decide di entrare...

Pianoforte vendesi è la storia di un ladro che deve scegliere tra le buone e le cattive azioni: il bianco e il nero, come i tasti del pianoforte. I gesti che si troverà a compiere rivelano un grande desiderio di riscattare la sua umanità.

Sullo sfondo c'è un'intera collettività, un paese sospeso - per una notte - fra legalità e illegalità, fra lecito e illecito, fra comandamento etico e abitudine.

In 2 CD e in versione integrale, il libro è letto da Andrea Vitali.

Dalla collaborazione tra Andrea Vitali e il gruppo musicale Sulutumana, che da tempo regalano ai loro fan racconti, melodie, risate ed emozioni, il testo di Pianoforte vendesi è diventato uno speciale natalizio su Radio2 e uno spettacolo musicale al Piccolo Teatro Studio di Milano. In questo straordinario audiolibro Vitali ci narra la storia del Pianista accompagnato da otto canzoni scritte e interpretate dai Sulutumana ispirate alle atmosfere, ai personaggi e alle vicende dell'affascinante racconto.

AUTORE

Andrea Vitali è nato nel 1956 a Bellano, sulla sponda orientale del lago di Como, dove vive e svolge la professione medica. Ha pubblicato numerosi romanzi, tra i quali ricordiamo "La figlia del podestà" (2005, premio Bancarella), "Almeno il cappello" (2009, finalista premio Strega e premio Campiello) e i più recenti "Un bel sogno d’amore" (2013) e "Di Ilda ce n’è una sola" (2013). Le sue opere sono spesso ambientate sulle rive del lago di Como e raccontano la provincia e le persone che vi abitano. I suoi libri sono tradotti in 11 lingue.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA