Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Società Multiculturale ad un Bivio - Mp3

Pietro Archiati

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una società, fino a ieri per tanti versi omogenea, si trova oggi di fronte a una convivenza di culture, lingue, religioni e colori della pelle tanto diversi l'uno dall'altro.

I problemi che questo crescente cosmopolitismo crea, le difficoltà nel mondo del lavoro e nell'incontro quotidiano sono sorti da soli. Non da solo nasce ciò che soltanto la libertà dell'uomo può creare, e cioè la presa di coscienza di ciò che una società multiculturale comporta per ogni individuo: un tipo di convivenza fatta di sincera comprensione reciproca, nel rispetto e nell'amore della dignità di ogni uomo.

Lista delle conferenze:

  • 1ª conferenza con dibattito Nessun uomo è uno straniero sulla Terra: tra un passato diverso e un avvenire comune
  • 2ª conferenza, pausa e dibattito: Religione dell'Islam e cultura dell'Occidente: tra impegno di sottomissione e anelito di libertà
  • 3ª conferenza: Società pluralistica messa a dura prova: tra realismo sociale e idealismo umanitario
  • 4ª conferenza, pausa e dibattito: Popoli e culture quale ricchezza di ognuno: tra la paura dell'altro e la fi ducia nell'uomo
  • 5ª conferenza: Tutti i colori della pelle sono belli: tutti gli uomini formano una sola famiglia  

AUTORE

Pietro Archiati è nato nel 1944 a Capriano del Colle (Brescia). Ha studiato teologia e filosofia alla Gregoriana di Roma e più tardi all’Università statale di Monaco di Baviera. È stato insegnante nel Laos durante gli anni più duri della guerra del Vietnam (1968-70). Dal 1974 al 1976 ha vissuto a New York nell’ambito dell’ordine missionario nel quale era entrato all’età di dieci anni. Nel 1977, durante un periodo di eremitaggio sul lago di Como, ha scoperto gli scritti di Rudolf Steiner la cui scienza dello spirito - destinata a diventare la sua grande passione - indaga non solo il mondo sensibile ma anche quello invisibile. Dal 1981 al 1985 ha insegnato in un seminario in Sudafrica durante gli ultimi anni della segregazione razziale. Dal 1987 vive in Germania come libero professionista, indipendente da qualsiasi tipo di istituzione, e tiene conferenze, seminari e convegni in vari Paesi.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su