Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Antonin Artaud

Antonin Artaud nacque a Marsiglia nel 1896 e morì a Ivry-sur-Seine nel 1948. Fu scrittore, poeta, attore teatrale e cinematografico. Iniziò la sua carriera sul palcoscenico con Dullin e in seguito, per molti anni, fu vicino a Jouvet e a Barrault. Tra il 1924 e il 1935, apparve molto spesso sullo schermo in film francesi e tedeschi (memorabile la sua interpretazione nella 'Giovanna d’Arco' di Dreyer). Partecipò al movimento surrealista, a cui fornì i testi più spregiudicati e radicali. Nel 1936 abbandonò il teatro per compiere un viaggio in Messico destinato a diventare l’avvenimento decisivo della sua vita. Il ritorno in Francia, un anno più tardi, segnò la rottura con «questo mondo in cui, a parte il fatto di avere un corpo, di camminare, di coricarsi, di vegliare, di dormire, d’essere nell’ombra o nella luce (e anche la luce è dubbia) tutto è falso». È una rottura, ma soprattutto una ribellione, un rifiuto sistematico di ogni realtà concreta, che lo condurrà, dopo un breve soggiorno in Irlanda nel 1937 e una serie di avvenimenti rimasti misteriosi, a essere internato per diversi anni nel manicomio di Rodez. La sofferenza e le privazioni di questo periodo, protrattosi fino al 1945, contribuirono a rendere più esacerbata e violenta quell’introspezione che conduceva da anni con assoluta spietatezza, e il cui ultimo frutto fu un’autobiografia in forma di ritratto, uscita un anno prima della morte.

Risultati per Antonin Artaud

Risultati: 1 - 1
su un totale di 1

Al Paese dei Tarahumara

Antonin Artaud

Antonin Artaud cercava, al Messico, i Tarahumara – la «razza degli uomini perduti» – e,... continua

Adelphi Edizioni - Libro - Pagine: 245

  Aggiungi al Carrello

Prezzo € 12,00

Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi

Risultati: 1 - 1
su un totale di 1
TI POTREBBE INTERESSARE:

di oggi 18 novembre

La Via della Ricchezza
  1. La Via della Ricchezza

    Salvatore Brizzi

  2. Instant Influence

    Michael V. Pantalon

  3. Transurfing in 78 Giorni

    Vadim Zeland

Classifica Completa

Torna su