Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Carl Dahlhaus

Carl Dahlhaus (1928-1989) è considerato da molti il massimo musicologo della seconda metà del Novecento. Laureato in studi musicali nel 1952 presso le università di Gottingen e Freiburg, è stato fino alla sua scomparsa professore ordinario di Storia della musica alla Technische Universitàt di Berlino. Ha lasciato un’imponente produzione scritta (25 libri, più di 400 articoli e 150 scritti minori), ed è stato il curatore responsabile della Richard-Wagner-Gesamtau-sgabe. I suoi temi principali (ma non gli unici) sono la storia della musica del diciannovesimo e ventesimo secolo, l’estetica e la teoria musicale. Nessun musicologo ha... Continua a leggere...  

Risultati per Carl Dahlhaus

Risultati: 1 - 2
su un totale di 2
-15%
L'Estetica della Musica

L'Estetica della Musica

Sconto

Carl Dahlhaus

Una storia breve, sintetica ma estremamente densa del pensiero estetico sulla musica dal... continua

Astrolabio Ubaldini Edizioni - Libro - Pagine: 164

  Aggiungi al Carrello

Prezzo € 12,33 invece di 14,50 sconto 15%

Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi

-15%
Dal Dramma Musicale alla Literaturoper

Dal Dramma Musicale alla Literaturoper

Sconto

Carl Dahlhaus

Il progetto di una narrazione storica concatenata e coerente, osserva Dahlhaus, risulterebbe... continua

Astrolabio Ubaldini Edizioni - Libro - Pagine: 303

  Aggiungi al Carrello

Prezzo € 22,10 invece di 26,00 sconto 15%

Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi

Risultati: 1 - 2
su un totale di 2

Carl Dahlhaus (1928-1989) è considerato da molti il massimo musicologo della seconda metà del Novecento. Laureato in studi musicali nel 1952 presso le università di Gottingen e Freiburg, è stato fino alla sua scomparsa professore ordinario di Storia della musica alla Technische Universitàt di Berlino. Ha lasciato un’imponente produzione scritta (25 libri, più di 400 articoli e 150 scritti minori), ed è stato il curatore responsabile della Richard-Wagner-Gesamtau-sgabe. I suoi temi principali (ma non gli unici) sono la storia della musica del diciannovesimo e ventesimo secolo, l’estetica e la teoria musicale. Nessun musicologo ha avuto un influsso paragonabile al suo sullo sviluppo degli studi musicali moderni e in genere sulla letteratura dedicata alla musica. Le sue opere principali sono pubblicate in tutte le lingue.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Torna su
Serve Aiuto?