Giorgio Baietti

Giorgio Baietti
Giorgio Baietti è laureato in Lettere e in Sociologia, insegnante e giornalista, direttore responsabile del periodico "Dimore" con sede a Roma. Nel 1986, leggendo un manoscritto, ha avuto una folgorazione sulla via di Genova (città dove... Continua a leggere la Biografia di Giorgio Baietti  

Risultati per Giorgio Baietti

Da 1 a 5 su un totale di 5 risultati
-15%
Una Valle di Misteri

Una Valle di Misteri

I Templari e una serie di enigmi che risalgono alla notte dei tempi

Giorgio Baietti

L'Età dell'Acquario Edizioni - Libro - Pagine: 158

Prezzo € 14,45 invece di 17,00 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibilità per la spedizione: immediata!

L'Enigma di Rennes le Chateau

L'Enigma di Rennes le Chateau

I Rosacroce e il tesoro perduto del Graal

Giorgio Baietti

Mediterranee Edizioni - Libro - Pagine: 255

Prezzo € 19,50 Aggiungi al Carrello

Disponibilità per la spedizione: immediata!

-15%
Lo Specchio Inverso

Lo Specchio Inverso

da Rennes-le-Château

Giorgio Baietti

L'Età dell'Acquario Edizioni - Libro - Pagine: 252

Prezzo € 15,30 invece di 18,00 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibilità per la spedizione: immediata!

-15%
La Dea Dimenticata

La Dea Dimenticata

Vita morte e miracoli di due sognatori, Francesco Grignaschi e David Lazzaretti - La storia dei Magnetici

Giorgio Baietti

Verdechiaro Edizioni - Libro - Pagine: 184

Prezzo € 14,45 invece di 17,00 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibilità per la spedizione: immediata!

eBook
Una Valle di Misteri (eBook)

Una Valle di Misteri (eBook)

I Templari e una serie di enigmi che risalgono alla notte dei tempi

Giorgio Baietti

L'Età dell'Acquario Edizioni - eBook - PDF - Pagine: 192 Protezione: Adobe DRM
Formato: pdf, epub

Prezzo € 11,99 Aggiungi al Carrello
Formato:

Disponibile per il download immediato (formato digitale)

Biografia di Giorgio Baietti

Giorgio Baietti

Giorgio Baietti è laureato in Lettere e in Sociologia, insegnante e giornalista, direttore responsabile del periodico "Dimore" con sede a Roma. Nel 1986, leggendo un manoscritto, ha avuto una folgorazione sulla via di Genova (città dove studiava), coniugando per sempre il proprio nome con quello di Rennes le Chateau, villaggio francese dei misteri, a cui ha dedicato una serie di saggi, una guida, un racconto e un romanzo (I guardiani del tempo, ed. Piemme). Da allora in poi è stato tutto un susseguirsi di incontri, conferenze e seminari in tutta Italia (Svizzera e San Marino compresi) che hanno convinto molte persone ad ammalarsi dello stesso virus, a comprare i succitati testi (per fortuna) e a compiere pellegrinaggi verso la Francia. Ultimamente si è dedicato a fenomeni nostrani ed ha trovato in Piemonte e in Toscana alcune località degne di essere studiate, analizzate, amate. In attesa di propagandarne alle italiche genti (Svizzera e San Marino compresi) le meraviglie e le gesta, ha scritto questo libro con lo scopo di lasciare un segno per i posteri, illustrare le figure altissime dei due protagonisti, lanciare un messaggio di pace e di amore universale e, magari, venderne qualche copia, così, giusto per assaporare l'ineffabile profumo delle gioie terrene.


Torna su
Caricamento in Corso...