Gitta Mallasz

Nel dicembre 1944 a Budapest, Gitta Mallasz ha salvato, mettendo in pericolo la sua vita, più di cento donne e bambini ebrei dalla deportazione nei campi di concentramento. Vent'anni dopo la sua morte, l'Istituto Yad Vashem ha onorato alla... Continua a leggere la Biografia di Gitta Mallasz  
Da 1 a 3 di 3 risultati - Pagina 1 di 1
-5%
Dialoghi con l'Angelo

€ 26,13 € 27,50

Disponibilità: immediata!
(consegna in 24/48 ore)

-5%
Piccoli Dialoghi di Ieri e di Oggi

€ 13,78 € 14,50

Disponibilità: immediata!
(consegna in 24/48 ore)

eBook
Dialoghi con l'Angelo (eBook)

€ 9,99

Disponibile per il download immediato (formato digitale)

Biografia di Gitta Mallasz

Nel dicembre 1944 a Budapest, Gitta Mallasz ha salvato, mettendo in pericolo la sua vita, più di cento donne e bambini ebrei dalla deportazione nei campi di concentramento. Vent'anni dopo la sua morte, l'Istituto Yad Vashem ha onorato alla memoria Margit (Gitta) Mallasz come Giusta fra le nazioni*, con la consegna della Medaglia e del titolo a sua nipote Andrea, rappresentante della famiglia Mallasz, il 13 maggio 2012 al Collège des Bernardins a Parigi.

*Questa onorificenza, la più elevata dello Stato ebraico, è destinata alle persone non ebree che durante la seconda guerra mondiale hanno rischiato personalmente per salvare Ebrei minacciati di morte o di deportazione.

Caricamento in Corso...