Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Israel J. Singer

Israel Joshua Singer (1893-1944), polacco, fratello maggiore del premio Nobel Isaac Bashevis, esordì nel 1922 con i racconti "Perle", in yiddish, e continuò a scrivere in quella lingua anche dopo che si trasferì a New York (1933). La raccolta... Continua a leggere la Biografia di Israel J. Singer  

Risultati per Israel J. Singer

Da 1 a 6 su un totale di 6 risultati
-15%
La Famiglia Karnowski

Adelphi Edizioni - Libro - Pagine: 498

Prezzo € 17,00 invece di 20,00 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

-15%
Yoshe Kalb

Adelphi Edizioni - Libro - Pagine: 281

Prezzo € 15,30 invece di 18,00 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

-15%
A Oriente del Giardino dell'Eden

Bollati Boringhieri Edizioni - Libro - Pagine: 476

Prezzo € 15,73 invece di 18,50 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

-15%
La Pecora Nera

Adelphi Edizioni - Libro - Pagine: 240

Prezzo € 15,30 invece di 18,00 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

-15%
La Fuga di Benjamin Lerner

La Fuga di Benjamin Lerner

Il ritratto tragico e commovente di un uomo sradicato dal vento del cambiamento

Israel J. Singer

Bollati Boringhieri Edizioni - Libro - Pagine: 246

Prezzo € 13,60 invece di 16,00 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

-15%
Sender Prager

Adelphi Edizioni - Libro - Pagine: 74

Prezzo € 6,80 invece di 8,00 sconto 15% Aggiungi al Carrello

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Biografia di Israel J. Singer

Israel Joshua Singer (1893-1944), polacco, fratello maggiore del premio Nobel Isaac Bashevis, esordì nel 1922 con i racconti "Perle", in yiddish, e continuò a scrivere in quella lingua anche dopo che si trasferì a New York (1933). La raccolta postuma di sue corrispondenze per il quotidiano «Jewish Daily Forward», "Da un mondo che non c’è più" (1946), costituisce una sorta di autobiografia. "I fratelli Ashkenazi", ritenuto universalmente il suo capolavoro, è stato pubblicato da Bollati Boringhieri nel 2011.


Torna su
Caricamento in Corso...