Svetlana Aleksievic

Svetlana Aleksievic è nata in Ucraina nel 1948, da padre bielorusso e madre ucraina, entrambi insegnanti nelle scuole rurali. Giornalista e scrittrice, è nota soprattutto per essere stata cronista, per i connazionali, dei principali eventi... Continua a leggere la Biografia di Svetlana Aleksievic  
Da 1 a 2 di 2 risultati - Pagina 1 di 1
-5%
Tempo di Seconda Mano

Tempo di Seconda Mano

La vita in Russia dopo il crollo del comunismo

Svetlana Aleksievic

€ 22,80 € 24,00

Momentaneamente non disponibile

-5%
Preghiera per Cernobyl'

€ 13,30 € 14,00

Momentaneamente non disponibile

Biografia di Svetlana Aleksievic

Svetlana Aleksievic è nata in Ucraina nel 1948, da padre bielorusso e madre ucraina, entrambi insegnanti nelle scuole rurali. Giornalista e scrittrice, è nota soprattutto per essere stata cronista, per i connazionali, dei principali eventi dell’Unione Sovietica della seconda metà del XX secolo. Fortemente critica nei confronti del regime dittatoriale in Bielorussia, è stata perseguita dal regime del presidente Aleksandr Lukašenko e i suoi libri sono stati banditi dal paese. Dopo dodici anni all’estero, ora è tornata a Minsk. Ha pubblicato libri tradotti in oltre quaranta lingue e ricevuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali, tra gli ultimi il Premio per la pace degli editori tedeschi alla Fiera di Francoforte (2013), il Prix Médicis essai (2013) e il Premio Masi Grosso d’Oro Veneziano (2014). Nel 2015 ha ricevuto il premio Nobel per la letteratura. Di Svetlana Aleksievic sono usciti in Italia: Preghiera per Cernobyl’ (2002), Ragazzi di zinco (2003) e Incantati dalla morte (2005).

Caricamento in Corso...