Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 4 punti Gratitudine!


I Quaderni degli Animali Guida - Gufo

Con inserti esplicativi sulle caratteristiche dell’animale guida scelto

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 3,32 invece di 3,90 sconto 15%
  • Tipo: Gioco/Cartoleria
  • Pagine: 80
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2017

  • Sconto

Ti è piaciuto questo articolo? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

GUFO

Guarda il gufo, ascolta la notte e lascia che ti guidi nell'oscurità, illuminando la tua anima.

I Gufi sono i più grandi predatori della notte, così come le Aquile lo sono di giorno.

I loro grandi occhi si sono evoluti permettendo ai Gufi di vedere nell'oscurità. Le loro orecchie riescono a percepire e a localizzare un roditore nel buio più assoluto. Le ali terminano con piume soffici che attutiscono il rumore del volo. Sono abili a nascondersi e a mimetizzarsi. Queste sono tutte caratteristiche che permettono al Gufo di cacciare con estrema rapidità e precisione, planando sulla preda all'improvviso. Quelle rare volte che capita di incontrarli di giorno, il loro sguardo sembra avere sembianze umane.

Non c'è da meravigliarsi se i Gufi sono diventati il simbolo di una consapevolezza profonda (la dea Atena, dea greca della sapienza, è raffigurata accompagnata dal Gufo), poiché hanno la capacità di guardare e vedere tutto divenendo depositari dei segreti; ma anche della morte, in quanto visitatori notturni che in maniera fulminea portano via la vita.

Tuttavia, i poteri della morte sono anche i poteri della trasformazione, per questo il Gufo è l'Animale Guida della forza di transizione: grazie al Gufo diventiamo consapevoli di tutti gli aspetti del cambiamento. Con il suo sguardo penetrante porta luce e chiarezza nelle situazioni intricate. Non solo fa emergere ciò che è nascosto, ma insegna anche a vedere nel buio stesso.

Rappresenta l'accesso all'ignoto, la libertà dell'inconscio.

Per gli antichi abitanti della zona dell'odierno Messico il colore della notte, come quello della morte, è il bianco. La notte è luminosa in quanto emerge un tipo di vita nascosta che di giorno non è visibile.

Essendo un animale collegato alla rigenerazione, viene associato alla fertilità femminile, al flusso dell'acqua e alla Luna. Luna e Gufo danzano insieme con la forza dell'energia femminile.

L'ambivalenza di una creatura che vede e sente in modo sovraumano e cattura furtivamente le prede, evoca anche un potere misterioso. Ecco che spesso il Gufo, come il gatto, lo si trova raffigurato vicino a streghe e stregoni.

Gli Sciamani siberiani e gli Inuit (gli eschimesi) li considerano spiriti benevoli, fonte di aiuto e di guida. Per questo indossano le loro piume nei copricapi. Nelle storie del folklore e delle antiche tradizioni il Gufo ci invita a immaginare quello che c'è oltre il velo dell'oscurità.

Il Gufo è guida nell'oscurità e porta luce negli spazi bui della nostra anima.

gufo

Signore della notte, silenzioso osservatore e depositario della saggezza.

Il gufo rappresenta l’accesso all'ignoto, la liberazione dell’inconscio. È l’animale della forza di transizione, grazie al gufo diventiamo consapevoli di tutti gli aspetti del cambiamento.

Il gufo ha la capacità di guardare e vedere tutto, è padrone dei segreti. Con il suo sguardo penetrante, porta luce e chiarezza nelle situazioni intricate.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su