Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Finding Happiness - Vivere la Felicità - Film in DVD

Un viaggio spirituale che ti tocca l'anima - Begin the journey....

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,88 invece di 17,50 sconto 15%
  • Tipo: DVD
  • 95 minuti
  • Formato: DVD
  • Doppiato in italiano con sottotitoli in 12 lingue
  • Anno: 2014

  • Sconto

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Approfondimenti video

Caricamento video...

Finalmente disponibile in italiano il film nato da un'idea di Swami Kriyananda con la sceneggiatura e la regia di Ted Nicolaou.

Un film che offre una nuova prospettiva sulla vita, con una meravigliosa cinematografia e ispiranti musiche originali.

Finding Happiness (Vivere la felicità) pre­senta persone reali che vivono in modo dinamico e armonioso in alcune comunità presenti in diverse parti del mondo, viste attraverso gli occhi di un personaggio immaginario, la giornalista Juliet Palmer. Inizialmente scettica e disillusa, Juliet incontra persone straordina­rie che non solo rispondono alle sue domande pro­fessionali, ma la invitano a vivere un'esperienza che non avrebbe mai immaginato possibile: una vita ba­sata sulla felicità e libertà interiore.

Finding Happiness - Film in DVD

Contiene:

  • Film originale in inglese, film in italiano.
  • Sottotitoli in: Inglese, Italiano, Spagnolo, Francese, Te­desco, Olandese, Portoghese, Rumeno, Croato, Greco, Russo, Ebreo
  • 6 Contenuti Speciali:
    Paramhansa Yogananda in Finding Happiness,
    Swami Kriyananda - I primi anni,
    Intervista ai produttori del film,
    Speranza per un mondo migliore (con Swami Kriyananda),
    Ananda As­sisi,
    Come essere felici (con Nayaswami Asha)


IL FILM

Realtà e finzione si intrecciano  in una ben riuscita miscela, che ha deliziato e sorpreso il pubblico in varie parti del mondo, ottenendo numerosi riconoscimenti (dal Festival Internazionale del cinema e  Trascendenza a Brasilia, all’International Film Festival for Peace in  Indonesia e allo Spirit Film Festival a Tel Aviv).

“Vivere la felicità” è un film che lascia il segno e che raccoglie la voglia di cambiare la propria vita in meglio. Racconta, attraverso gli occhi di un personaggio inventato, la vera vita nei villaggi delle Comunità Ananda, facendo conoscere al pubblico una delle più durevoli eredità del grande maestro indiano Paramhansa Yogananda, autore di Autobiografia di uno Yogi, e dell suo discepolo, Swami Kriyananda, che per più di cinquant’anni ha dedicato la sua vita alla creazione delle comunità di fratellanza mondiale

Un film che scuote. Un film che è più di un film, è anche un viaggio, un’esperienza, in grado di toccare e di entusiasmare. Un docu-film dove i personaggi sono veri interpreti di se stessi, le comunità raccontate sono isole di pace, gioia, armonia, prosperità. Condivisione, ascolto, tolleranza e comprensione sono alla base di queste microsocietà esemplari che, se replicate in ogni angolo della terra, ne cambierebbero sicuramente l’aspetto umano.

Girato nell’Ananda World Brotherhood Village in California, e nei villaggi Ananda in Italia e India, con le tecniche di Hollywood e la cinematografia dell’australiano Andy Strahorn, “Finding Happiness” vanta la presenza di Elizabeth Rohm (“Angel”, “Law & Order”, “Heroes”, “American Hustle – L’apparenza inganna” di David O. Russell), in un ruolo difficile da dimenticare, alle prese con lo stesso viaggio intrapreso dallo spettatore .

Diretta da Ted Nicolaou, la pellicola è stata prodotta da Roberto Bessi (“Modigliani” di Mick Davis, con Andy Garcia, “A Good Woman” di Mike Barker, con Helen Hunt, Scarlett Johansson e Tom Wilkinson; “Ladyhawk” di Richard Donner, interpretato da Michelle Pfeiffer) e Frank Hildebrand, produttore di film di successo come “The Tree of Life”,  vincitore della Palma d’Oro al Festival di Cannes 2011, e produttore esecutivo di “Into The Wild. Prodotto da Hansa Production Film, “Vivere la felicità” è distribuito in Italia dalla Bolero Film. Il film è stato distribuito in India dalla Luminosity Pictures. Vision Films è la distribuzione internazionale di Finding Happiness.

 

«E’ un documento rivoluzionario che dimostra che la felicità non è un Utopia. Da vedere e rivedere fino a quando non capisci che il protagonista sei tu»
Giacomo Campiotti, regista, sceneggiatore

«Vedendo “Finding Happiness” ho sperimentato (o si sperimenta) qualcosa di impalpabile, un flusso di energia che tocca il cuore e lo attiva, mettendoci in connessione con quella parte segreta sepolta in noi che sa aprirsi alle dimensioni dello spirito. Vedere film come questi è un nutrimento per la nostra parte migliore, uno stimolo a ritrovare la strada»
Manuela Pompas, giornalista

«La visione del film ti lascia un messaggio profondo di volontà di cambiamento, di ricerca di una felicità possibile per tutti. E’ un film di conoscenza, ma anche un film terapeutico»
Rossana Buono, Storica dell’arte, Università di Roma, Tor Vergata

APPROFONDIMENTI

Premi Finding Happiness

IL PROGETTO

Collasso economico, paralisi di governo, disastri climatici, violenza insensata, corruzione ovunque. Proteste, rabbia, disillusione, disperazione. Con alle spalle questo scenario, la giornalista Juliet Palmer affronta il suo viaggio ad Ananda. Juliet, come noi, parte con una sorta di sano scetticismo, con il quale è difficile non identificarsi. Ma questo viaggio e questa storia la introduce, ci introduce, in una realtà davvero inimmaginabile.

Interamente girato nelle diverse comunità Ananda, realmente esistenti, in California, Italia e India, Finding Happiness segue Juliet nei suoi incontri con i residenti di Ananda, i veri residenti di Ananda che, interpretando se stessi senza copione, rispondono alle sue domande introducendola a una realtà che mai avrebbe pensato potesse esistere.

La storia ha inizio nel 1920 quando lo Yoga arriva negli Stati Uniti, nella figura di Paramhansa Yogananda, il cui libro Autobiografia di uno yogi è l’autobiografia più letta di tutti i tempi.

Continua a leggere...

AUTORE

Swami KriyanandaInsegnante spirituale, autore e compositore di fama internazionale, Swami Kriyananda (J. Donald Walters) è stato uno dei massimi esponenti dello Yoga in Occidente.

Discepolo diretto del grande maestro indiano Paramhansa Yogananda, Kriyananda ha affermato per oltre sessant'anni il principio dell'unione fra Oriente e Occidente e ha diffuso in tutto il mondo gli antichi principi dello Yoga e gli insegnamenti spirituali della più elevata tradizione indiana per la realizzazione del Sé, rendendoli pratici e fruibili in ogni ambito dell'esistenza.

Divenuto discepolo nel 1948 di Paramhansa Yogananda (autore di Autobiografia di uno Yogi), Kriyananda ha diffuso gli insegnamenti del suo Maestro, mostrandone l'applicazione in ogni ambito dell'esistenza: gli affari, i rapporti con gli altri, il matrimonio, l'arte, l'educazione, la vita comunitaria. Su precisa richiesta del suo Guru ha dedicato la sua vita all'insegnamento e alla scrittura, aiutando un grandissimo numero di persone a sperimentare interiormente la gioia e la presenza di Dio.

Autore estremamente prolifico, Kriyananda ha scritto oltre 150 libri, pubblicati in ventotto lingue in novanta Paesi, ha tenuto conferenze in tutto il mondo e ha composto più di quattrocento brani musicali, per ispirare una visione elevata dell’esistenza.

Kriyananda è stato anche il fondatore delle otto comunità Ananda - negli Stati Uniti, in Italia e in India - vere e proprie "Città di Luce" basate sulla pratica quotidiana della pace interiore e sul principio di “una vita semplice con alti ideali”.

Swami Kriyananda ha lasciato il corpo all'età di 86 anni  il 21 aprile 2013 ad Ananda Assisi. La sua Luce e il suo messaggio di pace e amore continueranno sempre a risplendere e a ispirare moltissime anime, ovunque.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 21 ottobre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Grazioso documentario-film! Guardarlo ti rasserena e dona nuove prospettive di vita. Il ritmo è un pò lento, forse per trasmettere appunta calma e serenità, però risulta a tratti un pò noioso. Bello il messaggio di base che intende trasmettere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 novembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un film che spiega come sono nate le comunità ananda nonché i suoi principi e regole; ha il taglio del documentario. Interessante ed ispirante!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Mi ha affascinato molto questo DVD, magari ce ne fossero di più di queste comunità di Ananda... Un meraviglioso spunto per la scuola che dovrebbe essere come quella nel documentario...ci sarebbero molti meno ragazzi che abbandonerebbero gli studi e i ragazzi sarebbero molto più preparati e gratificati!! Da vedere. Armida

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il mio sogno ....poter vivere la mia vita in questo modo, si dice che gli occhi siano lo specchio dell'Anima beh devo dire che le Anime di coloro che vivono nelle comunità di Ananda Risplendono di Luce e Gioia Infinite per la Serenità e la Pace ritrovata. Ho pianto per la Gioia ogni volta che ho potuto ascoltare le voci angeliche del coro e gli insegnamenti semplici ed umili di Swami Kriyananda. La mia Gratitudine va a tutti coloro che hanno realizzato questo film!!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Film molto piacevole, ben strutturato, mantiene viva l'attenzione dello spettatore nonostante sia un vero e proprio "spot" di ananda e le sue comunità; personalmente mi è piaciuto molto, ero curiosa di saperne di più e sono stata soddisfatta. Lo consiglio.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Meraviglioso. Un film documentario su questo modo di vivere all'Ananda, io ne sono innamorata. Lo consiglio

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo docu-film mi ha fatta commuovere. Che bellissima fonte di ispirazione. Una concreta alternativa al degrado del mondo moderno. Quanta pace e quanta energia piena di amore che ho percepito. Forse non tutti possono o se la sentono di vivere in comunità simili,sicuramente l'atteggiamento e la gioia emanata da queste persone possono ispirare chiunque a vivere in maniera più consapevole.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Film magnifico!! Molto illuminante, che apre un nuovo modo di vivere migliore. Chiunque rimarrà affascinato da questo film e dal modo di Vivere (proprio con la V maiuscola) della comunità di Ananda.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 gennaio 2015

Un film capace di toccare il cuore dello spettatore e lasciare impresso in esso una nuova visione del mondo. Una storia incredibile raccontata attraverso le parole di persone che riescono a riempirci di gioia e a donarci un attimo di serenità. Tutte le persone che compaiono nel film sono individui che vivono la loro vita in totale pace, serenità interiore e felicità. Conducono un' esistenza semplice, ma capace di portare un' immensa gioia. Consiglio la visione di questo film a tutti, perchè può donare davvero molto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Inizialmente mi aspettavo qualcosa di diverso...poi però mi sono resa conto che non poteva catturarmi meglio di così. E' stato ILLUMINANTE scoprire, attraverso vere testimonianze, come la semplicità e la generosità elevano, così come amare la terra e meditare, pregare, condividere. Dio è dentro ognuno di noi se ascoltiamo ed eleviamo la nostra anima. Ho pianto in due occasioni guardando il film e credo che il messaggio di speranza possa toccare il cuore di chiunque si senta pronto a trasformare in meglio la propria vita. Lo rivedrò ancora e spero di farlo in compagnia di mio marito...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

... MI PIACEREBBE TANTISSIMO PROVARE A VIVERE COSI'....

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 gennaio 2015

Visionato il 3-1-2015 durante un ritiro spirituale di Phyl Yoga dell'Arhat.Principi e ideali che condivido nella pellicola e che ognuno può trapiantare nel luogo in cui vive,sono seme d'un umanità in continuo rinnovamento;qui si vedono già i frutti

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su