Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Giusto o Sbagliato? (Videodiscorso in DVD)

Non puoi essere sicuro di ciò che fai perchè non sei ancora sicuro di ciò che sei

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,30 invece di 18,00 sconto 15%
  • Tipo: DVD
  • 101 minuti
  • Formato: DVD
  • Anno: 2010

  • Sconto

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Nella tua inconsapevolezza dividi la vita in due, in giusto e sbagliato. La tua suddivisione è arbitraria. Pertanto quello che pensi sia giusto lo fai, e quello che pensi sia sbagliato non lo fai. Ma ciò che è sbagliato è una parte indivisibile di ciò che è giusto, quindi prima o poi si vendicherà. Inizierai a sentirti in colpa perché hai fatto questo e non quello, perché hai scelto questo e non quello, che forse era la cosa giusta. Nel tuo stato titubante penserai: «Forse era giusto quello che non ho fatto». Non puoi essere sicuro di ciò che fai perché non sei ancora sicuro di ciò che sei. L'essere viene prima, e. una volta che l'essere è stato realizzato, ogni azione è giusta, non importa più quello che fai.

Pertanto la mia enfasi non è sull'azione. Tutte le religioni del mondo enfatizzano l'azione: compi l'azione giusta. La mia enfasi è sull'essere: scopri il tuo essere. Prima devi essere, poi l'azione giusta viene di conseguenza.
E nel momento in cui hai un assaggio della consapevolezza universale, immediatamente sai che non c'è niente di giusto, niente di sbagliato.

Perché vivere in un mondo diviso in sbagliato e giusto? L'uomo che possiede una consapevolezza universale non segue alcun principio, ma tutto ciò che fa è giusto e tutto ciò che evita è sbagliato."

Osho

AUTORE

Osho (1931-1990) è un mistico contemporaneo che ha dedicato la vita al risveglio della consapevolezza. Sempre di più i suoi insegnamenti si rivelano un vero e proprio trampolino di lancio verso un equilibrio esistenziale che dona alla vita integrità e pienezza. Ha ricevuto l'illuminazione nel 1953, periodo in cui si stava laureando in Filosofia. Quel momento segnò la fine della sua vita precedente. Egli ha sempre professato il ritorno dell'uomo alla pratica della meditazione, dell'umorismo, dell'amore e della celebrazione della vita.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su