Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

La Particella di Dio

Ritratto del fisico che ha trovato dio guardando nell'abisso dell'atomo

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un'ipotesi sconvolgente che implica una rivoluzione nel campo della Fisica che chiarisce tutti i punti oscuri per il CERN: cosa c'era prima del Big Bang? Perché c'è solo materia e non antimateria nel Cosmo? Cos'è la materia oscura? Il neutrino supera o no la velocità della luce?

La vicenda scientifica della cosiddetta Particella di Dio rappresenta un momento fondamentale per far cominciare una nuova era dell'Umanità. Il Modello Fisico Standard è colpevole di rallentare questo passaggio. Per diventare, infatti, la Bibbia della Fisica gli mancano ancora due importanti tasselli: il Bosone di Higgs - la Particella di Dio - (che si pensa conferisca la massa) e il Bosone gravitone (che si crede conferisca il peso).

L'annuncio del CERN della scoperta del Bosone Higgs, lascia comunque incompleto questo modello: manca ancora il secondo tassello! E sarà duro scoprirlo, visto che delle onde gravitazionali non c'è traccia, poiché la gravità potrebbe non essere quello che tutti i Fisici pensano che sia.

Tratto da "Alla scoperta della particella di Dio" Macro edizioni

AUTORE

Massimo Corbucci,  si è laureato in Fisica e in Medicina e Chirurgia all’Università “La Sapienza”. Ha collaborato con il GSI di Darmstadt ed è il fisico che ha proposto una teoria alternativa al “meccanismo di Peter Higgs” nel conferimento della MASSA alle particelle. È autore della Nuova Tavola Periodica dei 112 elementi chimici e della teoria del Vuoto Quantomeccanico. Autore di varie pubblicazioni di fisica nucleare.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su