Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 194 punti Gratitudine!


Obiettivi (Videocorso DVD)

Strategie per la gestione del tempo e il raggiungimento dei tuoi obiettivi

 
-18%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 97,00 invece di 118,34 sconto 18%
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: DVD
  • Durata 2 ore + 57 minuti

  • Sconto

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Non hai più tempo per le questioni importanti? Sei stressato da una vita urgente e frenetica? Scopri come gestire il tuo tempo e raggiungere velocemente i tuoi obiettivi!"

Inizia a capire quali sono i tuoi obiettivi, come formularli affinchè si trasformino in una realtà concreta e raggiungibile.

Questo DVD è prodotto su supporto DVD9 e può essere riprodotto con un normale lettore DVD domestico. Può avere però problemi di riproduzione se si utilizza un computer (Mac, Windows o Linus).

PARTE 1 (1h:17m)

  • Primo obiettivo è chiarirsi gli obiettivi: se non si sa dove si sta andando, si farà poca strada.

  • Come raggiungere i tuoi obiettivi in maniera facile, veloce e divertente.
  • Errori da evitare: un obiettivo formulato male può comprometterne la realizzazione.

  • Motivarsi e motivare gli altri con le tecniche di programmazione neuro-linguistica.
  • Il segreto di Anthony Robbins per condizionarsi e programmarsi al successo.

  • Perchè mettersi a dieta è impossibile senza un'accurata analisi dell'obiettivo.
  • Piacere/Dolore: gli strumenti più potenti per auto-motivarsi in ogni circostanza.
  • Perchè solo il 3% delle persone ha successo: il più grande e banale segreto di tutti i tempi.

PARTE 2 (1h:40m)

  • Come realizzare tutti i tuoi sogni con le strategie dei più grandi leader mondiali.

  • Gestire al meglio il tuo tempo con i quadranti di Stephen Covey sull'importanza e l'urgenza.

  • Perchè 'cambiare lavoro' è un pessimo obiettivo: non basta sapere cosa NON vuoi più fare, ma è necessario chiarirti cosa vuoi davvero fare.
  • Stato attuale e Stato desiderato: capire dove sei oggi per capire come arrivare al domani.
  • Accedere alle tue risorse che possono sostenerti nei tuoi obiettivi più importanti.
  • Affrontare gli imprevisti con ironia, affinchè non ci si blocchi alla prima scontata caduta.
  • Conoscere i vantaggi secondari che spesso ti sabotano nel realizzare i tuoi obiettivi.

  • Obiettivi a breve, medio e lungo termine: una buona programmazione è alla base del successo duraturo.

Il corso di Obiettivi offre le migliori strategie di programmazione neuro-linguistica per condizionarsi al successo. Cosa fa in più chi ottiene sempre quello che desidera? In questo video si scopre come utilizzare il potere della visualizzazione e del condizionamento per gestire al meglio il tempo e raggiungere i propri obiettivi.

La questione è che spesso non conosciamo neanche i nostri obiettivi, quindi il primo obiettivo è quello di chiarirsi le idee. Troppe persone hanno come obiettivo quello di "cambiare lavoro" ad esempio. E' un obiettivo ben formulato? Assolutamente no. Un obiettivo del genere è infatti espresso in maniera negativa, in quanto indica cosa NON vogliamo più, ma non esprime cio che invece VOGLIAMO veramente. La prima qualità di un obiettivo ben formulato è che sia "espresso in positivo". Chissà a quanti sogni abbiamo rinunciato nella nostra vita solo perchè non erano stati ben formulati.

E' importante avere un progetto di vita che possa comunicare sicurezza: è essenziale delineare i nostri obiettivi in modo chiaro e definito, da inseguire e realizzare, per vivere da protagonisti senza lasciarsi trasportare passivamente dagli eventi e dal tempo che scorre. Non c'è sicurezza e soddisfazione maggiore verso noi stessi di quella derivante dal raggiungere un traguardo che ci eravamo prefissati.

Ecco perchè gli obiettivi vanno formulati in modo positivo: una meta definita in negativo non è una vera meta. "Non voglio fare questo lavoro" non esprime un progetto preciso, ma solo un allontanamento da qualcosa. "Sarò un pilota" invece è la modalità più esatta, meglio ancora se poi viene formulata utilizzando il tempo presente: "sono un pilota", così da renderlo un obiettivo ancora più vicino.

Per gli obiettivi vale la distinzione tra quelli di tipo finale e quelli di tipo strumentale. Prendiamo il caso di un individuo che identifichi uno scopo della sua vita affermando "Voglio un lavoro più redditizio": in realtà in questo caso un impiego maggiormente remunerativo potrebbe essere solo uno strumento grazie al quale conseguire risultati diversi e più elevati, come magari comprare una casa più grande. Ciò su cui quell'individuo deve focalizzare la sua attenzione e le sue energie non è perciò il primo, che è solo un mezzo, bensì il secondo, l'obiettivo finale: "Voglio avere una nuova casa". Solo questo tipo di obiettivi, infatti, rappresentano i nostri veri e più profondi desideri, che bramiamo con tutta la passione e l'energia di cui siamo capaci, vissuti con il cuore e caricati di emozioni.

Il primo requisito da non sottovalutare assolutamente è quello della coerenza con il nostro sistema di valori e possibilità: un obiettivo non deve mai eludere la rete dei nostri riferimenti interni, tanto meno interferire con la nostra salute fisica e mentale. In entrambi i casi o non lo raggiungeremo affatto, oppure lo raggiungeremo senza però riuscire a mantenerlo; e comunque non saremo soddisfatti né tanto meno felici. Piuttosto dobbiamo pensare ad una sorta di tabella di marcia, che lo renda raggiungibile in tempi determinati.

Questo vuol dire che l'obiettivo deve possedere il requisito della misurabilità, così da poter sempre quantificare quanto ci stiamo avvicinando alla nostra meta e soprattutto in modo da renderci conto di quando l'abbiamo effettivamente raggiunta: per un venditore questo potrebbe significare un certo fatturato o un certo numero di prodotti venduti; per un seduttore potrebbe essere il fatto di ottenere un appuntamento dal potenziale partner.

In questo video scopriremo una volta per tutte quali errori abbiamo fatto nel passato, e cosa fare oggi per conquistare con efficacia e velocità tutto quello che più desideriamo.

Anche la Stampa ne parla. Essere felici e appagati di quello che facciamo, ogni giorno. Svegliarci con l'entusiasmo e la speranza di poter raggiungere nuove mete. Tutto questo non è un sogno, ma un obiettivo da raggiungere, che tutti abbiamo nel profondo, ma pochi sanno teorizzare e perseguire.

Tutte le persone, sia quelle ambiziose, che quelle apparentemente rassegnate ed umili, hanno degli obiettivi e anche se spesso non riescono a rendersene conto, e li percepiscono solo inconsciamente, essi avranno comunque un profondo effetto sulle loro vite. Gli obiettivi sono il motore inconscio delle nostre azioni, l' energia costruttiva che ci permette di affrontare sforzi e sacrifici, in nome di qualcosa: la famiglia, gli affetti, il denaro, un valore. Cose semplici e comuni, che potremmo appunto definire come i nostri obiettivi inconsci e primari, qualcosa che fa parte del patrimonio genetico, che alimenta l'istinto di sopravvivenza e conservazione, ma non permette alcun progresso o miglioramento.

Se ci fermiamo a questo punto e ci accontentiamo di salvaguardare o migliorare leggermente solo ciò che abbiamo già raggiunto, siamo come tutti gli altri e non facciamo alcuna differenza, limitandoci a ruoli prestabiliti per noi dalla nostra società e da una mentalità poco ambiziosa. Gli obiettivi devono diventare creativi e razionali, porre nuovi traguardi, migliorare la nostra vita, realizzare ogni nostro desiderio. Sì, perché gli obiettivi, in verità, non sono altro che desideri in forma potenziale, che devono essere sviluppati e concretizzati usando le giuste tecniche e strategie.

Ma come possiamo capire quali obiettivi dobbiamo e possiamo porci? Come possiamo programmarne e organizzarne il raggiungimento? Questo dilemma spesso ci scoraggia e ci spinge a non perseguire più di ciò che abbiamo a portata di mano, pur desiderandolo. Tutti da bambini eravamo ambiziosi, ci spettavamo che la vita ci potesse riservare grandi sorprese e colpi di scena, siamo cresciuti con la convinzione che impegnandoci potevamo raggiungere tutto quello che desideravamo, ma gli anni ci hanno dimostrato che non sempre è così.

Obiettivi mancati, delusioni professionali e sentimentali, ostacoli apparentemente insormontabili tra noi ed i nostri desideri, ci hanno fatto credere che la vita fosse diversa, più meschina e difficile, mentre la verità è che stavamo guardando tutto dalla prospettiva sbagliata.b"Eppure ho fatto il possibile" abbiamo pensato "Dove ho sbagliato?" ci siamo chiesti, ma spesso il tutto si è risolto in un senso di sconforto che ci ha spinto verso la delusione e la rassegnazione.

Guardatevi intorno. Era questo il vostro sogno di bambino? Quanti di voi si sono accontentati perchè si sono lasciati scoraggiare e indebolire dai fallimenti? Non è tardi, non è mai troppo tardi , indipendentemente dalla vostra età. Ovviamente non potete diventare astronauti oggi, ma essere più soddisfatti della vostra vita questo sì, lo potete fare. Nel vostro cuore ci sono sicuramente sogni od obiettivi, anche se avete paura ad esternarli, poiché possono deludervi, perché vi sembrano irrealizzabili o magari perchè non avete il tempo da dedicargli.

Non vi siete mai chiesti se non sono gli obiettivi che vi ponete il problema quanto il modo in cui li formulate ? Vi è mai venuto il dubbio che non sia il tempo che avete a non essere sufficiente per seguire tutte le vostre cose, quanto il modo in cui l'organizzate? Una dieta, una promozione, la conquista della persona che vi piace da sempre: desideri ed obiettivi spesso coincidono ed é per questo che raggiungere i nostri fini ci fa sentire appagati e soddisfatti, scatenando l'autostima di cui abbiamo bisogno per puntare ancora più in alto.

L'Ing. Giacomo Bruno vi guiderà nella scoperta delle tecniche e delle strategie più accreditate e di successo che vi permetteranno di realizzare i vostri obiettivi e di guardare i vostri sogni da vicino.

Come motivarvi e motivare gli altri con le tecniche di programmazione neuro-linguistica, il segreto di Anthony Robbins per condizionarsi e programmarsi al successo, come strumentalizzare piacere e dolore per automotivarvi in ogni circostanza, come gestire al meglio il vostro tempo con i quadranti di Stephen Covey sull'importanza e l'urgenza, capire perchè solo il 3% delle persone ha successo e apprendere le strategie dei più grandi leader mondiali . Dunque cosa aspettate? Saper creare obiettivi dovrebbe essere il primo obiettivo da porsi. Investite sulla vostra vita e sui vostri sogni.

AUTORE

Giacomo Bruno è presidente della Bruno Editore e autore di oltre 40 pubblicazioni tra ebook, libri e videocorsi. Si è formato e specializzato in PNL, Comunicazione e Marketing in Europa e negli Stati Uniti con i migliori trainer mondiali. È il primo editore online che si è dedicato esclusivamente alla pubblicazione di Ebook per la formazione personale, professionale e finanziaria.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 10 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Buon lavoro fatto dall'autore sul come definire gli obiettivi. Videocorso consigliato a chi è poco esperto dell'argomento e che non ama particolarmente leggere, ma intende approfondire questo tema.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su