Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 194 punti Gratitudine!


Ricchezza (Videocorso DVD)

La psicologia dei ricchi per creare rendite e guadagnare denaro

 
-18%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 97,00 invece di 118,34 sconto 18%
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: DVD
  • Durata 2 ore + 57 minuti

  • Sconto

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Vuoi capire come si diventa ricchi senza avere un soldo? Scopri come creare rendite di denaro automatiche senza esperienza e senza occupare il tuo tempo!"

Impara i segreti della Psicologia della Ricchezza che i milionari di tutto il mondo adottano per raggiungere la libertà finanziaria.

Il corso di Ricchezza fornisce strategie semplici ed efficaci per avere successo nella vita finanziaria. Senza grandi nozioni di economia, ma con una chiarezza adatta anche ai bambini, si scoprono i segreti per aumentare le proprie entrate mensili. Smettere di lavorare duro e scegliere di lavorare con intelligenza: per ottenere di più, avere più tempo per se stessi e la propria famiglia, per soddisfare i propri bisogni. E aumentare la qualità della propria vita, raggiungendo la libertà finanziaria.

Questo DVD è prodotto su supporto DVD9 e può essere riprodotto con un normale lettore DVD domestico. Può avere però problemi di riproduzione se si utilizza un computer (Mac, Windows o Linus).

PARTE 1 (1h:39m)

  • Come diventare milionario in 3 anni lavorando in modo creativo e intelligente.

  • Triplicare le tue entrate in pochissimi mesi e senza abbandonare il tuo attuale lavoro.
  • Non essere più dipendente dal tuo lavoro grazie ad una rendita alternativa e parallela.
  • Come gestire i tuoi soldi in maniera intelligente e senza sprechi.
  • Come vivere da ricco e acquisire l'atteggiamento mentaledegli uomini più ricchi della terra.
  • Come avere più tempo libero da trascorrere con la famiglia e i figli.

  • Il segreto di Robert Kiyosaki per generare enormi quantità di ricchezza partendo da zero.

  • Costruire un acquedotto di rendite fisse che durino per tutta la vita.

  • Come andare in pensione a 30 anni e godersi il resto della vita nella sicurezza finanziaria.

PARTE 2 (1h:18m)

  • Come creare una nuova attività partendo da zero, senza bisogno di soldi nè di particolari competenze.
  • Comprare una casa senza avere un soldo con semplici strategie economiche e buone conoscenze.

  • Liberarti del tuo capo per sempre, senza stress e senza fatica.

  • Come farti pagare il mutuo da qualcun altro con le rendite fisse.
  • Perchè i grandi ricchi pagano meno tasse delle classi medie e povere.
  • 1.000.000$ per telefonare ad Anthony Robbins: perchè standard alti creano tanto valore.
  • Moltiplicare i tuoi soldi con l'aiuto delle tue conoscenze e della leva finanziaria.
  • Come guadagnare mentre dormi: il più grande segreto della ricchezza.



Leggi la storia dell'uomo più ricco del mondo!
C'era una volta un piccolo paesino in una zona molto arida della california. Manca l'acqua e così si indice un concorso per la gestione e il trasporto dell'acqua dal fiume. Vincono due persone a pari merito, John e Richard. John si mette subito a lavoro, compra due secchi e dalla mattina alla sera fa avanti e indietro dal paese al fiume, riempie il suo pozzo e inizia a vendere l'acqua, 1 dollaro per secchio. Anche se fa un lavoro molto stancante, inizia a fare tanti soldi. Richard invece scompare, e John guadagna bene con il suo lavoro. Ma dopo 6 mesi, Richard torna; con lui una squadra di ingegneri e di operai che nel giro di un mese costruisce un acquedotto , che porta nel paese un flusso d'acqua continuo. Acqua più pulita, più economica, 24 ore su 24. John corre ai ripari: assume i due figli che insieme a lui lavorano giorno e notte per offrire un servizio simile a quello di Richard. ma nonostante lavorino il triplo di prima, ottengono pochi risultati. John ha dedicato la sua vita al lavoro, ma è fallito. Richard, invece, ha un flusso costante di denaro che entra nelle sue tasche e poichè ha tanto tempo libero si dedica alla famiglia e al divertimento. Nel frattempo con i guadagni fa costruire nuovi acquedotti in tutti i paesini della zona e diventa l'uomo più ricco del mondo...
E tu stai portando ancora i tuoi secchi o stai costruendo il tuo acquedotto?

E' un corso pratico per rendersi conto che diventare ricchi è più facile del previsto. Basta capire come soddisfare gli altri, programmarsi al successo, come farci supportare da convinzioni potenzianti, come sfruttare l'effetto leva negli affari.

Quanti volte abbiamo sentito dire che i soldi sono "sporchi"? E che per diventare ricchi bisogna lucrare sugli altri? E che i ricchi sono persone sole, senza amici veri, circondati dalla falsità? E che ad essere ricchi davvero si rischia solo di generare invidia e chissà cosa altro?

Spesso le convinzioni che la nostra cultura ci trasmette sono alla base del nostro modo di gestire i soldi. Forse è vero che tutti noi vorremmo avere di più, vorremmo idealmente essere pieni di soldi. Ma il nostro inconscio non ce lo permette. E non ce lo permetterà finchè avremo quelle convinzioni così limitanti.

Se io dentro di me sono convinto che essere ricchi significa essere sporchi, a livello inconscio farò di tutto per sabotare ogni mio progetto e per evitare di portare a termine i miei obiettivi finanziari.

Al contrario, un sistema di credenze vincenti sono alla base del vero benessere finanziario. Se io credo di potercela fare, ci metterò tutto il mio impegno, otterrò grandi risultati, e mi convincerò sempre di più di potercela fare. E alla fine ce la farò.

Quanto vogliamo guadagnare al mese per poter dire di essere ricchi? 5.000 euro? 10.000 euro? 20.000 euro? Stabiliamo la nostra cifra, quella per la quale potremmo sentirci ricchi a tutti gli effetti.

Perchè è importante stabilire una cifra? Perchè in questo modo il nostro cervello si focalizzerà sull'obiettivo e farà di tutto per raggiungerlo in maniera automatica.

Spesso durante i corsi dico: "ok, avete stabilito la vostra cifra? bene, raddoppiatela!"

Ognuno di noi si deve abituare a pensare in grande, l'unico modo per diventare ricchi e acquisire una mentalità vincente e da ricco. Potremo così trasmettere anche agli altri tutto il nostro valore.

E' facile stabilire quanto vogliamo guadagnare in un mese per sentirci ricchi. Meno facile è stabilire quanto valiamo. Ancora una volta vale il detto "Pensa ad una cifra... raddoppiala... raddoppiala ancora". Questo è il tuo valore.

Perchè in genere siamo troppo umili quando si parla di denaro. Forse la cultura ci ha insegnato che i soldi sono sporchi. Forse ci vergognamo a chiedere dei soldi per i nostri servizi. Come se il panettiere si vergognasse di farci il conto della spesa...

Se noi offriamo un servizio, dobbiamo farci pagare per quello che valiamo. Punto.

E non sto parlando solo di servizi tipo la formazione o la consulenza. Sto dicendo che anche lo spazzino sta offrendo un servizio e deve essere pagato per quel servizio e deve essere rispettato come chiunque altro.

Così anche per la segretaria. Sta offrendo un servizio all'azienda per cui lavora. Non è un rapporto di dipendenza, ma uno scambio alla pari: io do a te, tu dai a me.

Una delle qualità più straordinarie dei lavori indipendenti è il non avere limiti di crescita economica.

Al contrario un lavoro dipendente ha sempre e comunque dei limiti, per quanto alti possano essere. Un buon ingegnere può anche arrivare a guadagnare 5.000/10.000 euro al mese in un'azienda. Ma non diventerà MAI milionario. Invece il proprietario di quella stessa azienda, attraverso il lavoro dell'ingegnere e di altri dipendenti, potrà fare milioni semplicemente organizzando il lavoro altrui.

Allo stesso modo ci sono competenze che possono essere pagate davvero tante. Pensate ad Anthony Robbins, il formatore numero uno al mondo, personal coach del presidente Clinton e di Gorbaciov: un rapporto di consulenza costituito da 12 telefonate costa 1 milione di dollari. Ripeto, 1 milione di dollari per fare quattro chiacchiere al telefono.

Ma se c' è qualcuno disposto a pagare tali cifra, evidentemente è un servizio che vale. Evidentemente una sua consulenza in un'azienda che fattura bene, può significare decine di milioni di dollari in più.

Quindi in realtà il nostro valore ha significato rispetto ai risultati che possiamo ottenere. Perchè la formazione costa tanto? Perchè migliorare le nostre capacità di comunicazione e la nostra autostima non ha prezzo.

Anche la Stampa ne parla. Nel mondo il 10% della popolazione detiene l'85% della ricchezza totale, il 50% più povero dell'umanità deve spartirsi un misero 1% della ricchezza planetaria. Questi dati sono stati resi noti da un recente Rapporto dell'Università dell'Onu, che sottolinea come la ricchezza tenda a distribuirsi in maniera ancor più diseguale all'interno dei singoli Paesi, piuttosto che fra Paese e Paese.

Anche nelle nazioni e nei continenti più sviluppati, sono molte le persone che registrano patrimoni negativi (cioè non possiedono altro che debiti) e paradossalmente, analizzando tali dati patrimoniali, queste persone risultano essere fra gli individui più poveri del pianeta. Il Rapporto concentra poi le sue attenzioni sulla ricchezza, espressione con cui si intende non il reddito, ma l'insieme delle proprietà mobiliari e immobiliari.

Inoltre, di recente, Adiconsum (Associazione Difesa Consumatori e Ambiente) ha denunciato il crescente fenomeno dell'indebitamento delle famiglie italiane, delle quali circa il 20% sono a rischio sovraindebitamento. Ci troviamo quindi in una situazione in cui la famiglia ha difficoltà o non è più in grado di far fronte a rate o debiti contratti. Fra le cause, una cultura del risparmio che è cambiata, una perdita significativa del potere d'acquisto delle pensioni e dei salari, una politica commerciale aggressiva, che in taluni casi è una vera e propria "istigazione" al debito, soprattutto quando lo sconto del 15-20% è condizionato all'acquisto tramite società finanziaria.

Una domanda importante da porsi è: se smettessi di lavorare quanto potrei sopravvivere? La ricchezza indica quanto denaro sta producendo il nostro denaro, per non dipendere più dallo stipendio.

Purtroppo la maggior parte delle persone dipende esclusivamente dallo stipendio e, se la società per la quale lavorano fallisse, non avrebbero, almeno nell'immediato, un reddito aggiuntivo oltre al "salvadanaio".

Per l'80% delle persone vale l'equazione tempo=denaro, una situazione limitante e difficilmente migliorabile, poiché il tempo è un coefficiente rigido, che non può essere aumentato all'infinito e quindi ostacola l'aumento del denaro e del benessere.

Una causa di tutto questo è senza dubbio la generale mancanza di istruzione finanziaria. Il sistema scolastico non fornisce a tutti le dovute conoscenze sulla gestione del denaro e per questo si commettono errori. Manca anche la voglia di studiare le basi di una "materia" che possiamo definire "efficace gestione economica personale".

Ma che cos'è la ricchezza? Ci sono diverse definizioni di ricchezza, una di queste è la capacità di una persona di sopravvivere senza lavorare, generando rendite autonome dal proprio tempo e dai propri sforzi.

E poi, per parafrasare Totò, ricchi si nasce o si diventa? Molte persone credono che per diventare ricchi sia necessario avere un capitale di partenza. Questo per loro è un limite. Molte persone non sono ricche proprio a causa dei limiti che si autoimpongono. Ci sono tanti esempi di gente che è diventata ricca partendo da zero. Quindi non c'è dubbio: ricchi si diventa! E tutti possono aspirare a raggiungere il benessere economico. Perché diventare ricchi? Perché più siamo ricchi maggiori possibilità avremo di realizzare i nostri sogni, e di essere liberi di decidere per il nostro futuro.

L'Ing. Giacomo Bruno ci dà alcuni consigli: "Abbiamo voluto realizzare un corso sulla Ricchezza per mettere a disposizione di tutti delle conoscenze che sono fondamentali per gestire il proprio denaro in maniera efficace ed efficiente. Pochi sanno quanto sono importanti la nostra componente psicologica e le nostre convinzioni, che molte volte ci limitano e non ci permettono di raggiungere i risultati a cui ambiamo. Quante volte abbiamo sentito dire che i soldi sono "sporchi"? E che per diventare ricchi bisogna lucrare sugli altri? E che i ricchi sono persone sole, senza amici veri, circondati dalla falsità? E che ad essere ricchi davvero si rischia solo di generare invidia e chissà cosa altro? Spesso le convinzioni che la nostra cultura ci trasmette sono alla base del nostro modo di gestire i soldi. Forse è vero che tutti noi vorremmo avere di più, vorremmo idealmente essere pieni di soldi. Ma il nostro inconscio non ce lo permette. E non ce lo permetterà finché avremo queste convinzioni così limitanti".

Continua Giacomo Bruno "Vorrei che per tutti quanti il lavoro sia una SCELTA e non per forza un obbligo per arrivare a fine mese. Esseri liberi finanziariamente vuol dire poter smettere di lavorare o decidere quale lavoro fare. Sono convinto che sia possibile per tutti, basta volerlo. Non ci sono segreti e formule magiche, ma delle strategie precise che possono permetterci di fare le scelte giuste".

Nel corso "Ricchezza" sono spiegate le strategie concrete che gli uomini più ricchi di tutto il mondo (Donald Trump, Robert Allen, Bill Gates, Anthony Robbins...) utilizzano costantemente per creare rendite di denaro indipendenti dal proprio lavoro, sia su internet che nel settore degli immobili.

Con il corso si scopre come diventare ricchi lavorando in modo creativo e intelligente, come triplicare le entrate in pochissimi mesi senza abbandonare il lavoro, si apprendono le tecniche per non essere più dipendenti dal lavoro, generando rendite alternative e parallele. Imparerete a gestire i soldi in maniera intelligente e senza sprechi, a vivere da ricchi acquisendo l'atteggiamento mentale degli uomini più potenti dal punto di vista economico, come avere più tempo libero da trascorrere con la famiglia e i figli, come guadagnare anche mentre dormite. Non accontentatevi quindi di una vita fatta di scadenze e cambiali, puntate ad un'esistenza dorata!

AUTORE

Giacomo Bruno è presidente della Bruno Editore e autore di oltre 40 pubblicazioni tra ebook, libri e videocorsi. Si è formato e specializzato in PNL, Comunicazione e Marketing in Europa e negli Stati Uniti con i migliori trainer mondiali. È il primo editore online che si è dedicato esclusivamente alla pubblicazione di Ebook per la formazione personale, professionale e finanziaria.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 22 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

personalmente non ho visto il dvd ma il mio compagno che l'ha visto ha detto che è ben fatto e che ha trovato degli spunti utili

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 luglio 2015

Non mi è piaciuto. Ci sono molti libri migliori sull'argomento. La solita frase che la ricchezza dipende dalla propria felicità. Consiglio di leggere libri che potete acquistare qui sul giardino dei libri piuttosto che comprare questo dvd.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 agosto 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come sempre Giacomo Bruno coglie nel segno, sintetizza metodi e norme di comportamento per raggiungere i propri obiettivi, anche in questo DVD ha dato un'idea chiara su quelli che sono i passaggi cardine. Mariella

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 maggio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ci sono corsi nettamente migliori di questo e anche molti testi di facile comprensione. A me non è stato utile

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 aprile 2013

è un buon corso visto da casa dove insegna alcune basi, su cui riflettere, non è banale anzi... fa riflettere su alcune banalità che alla lunga fanno la differenza tra imprenditori di successo e aspiranti imprenditori... da vedere

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 aprile 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho appena finito di vederlo... Posso dire che è un ottimo acquisto per chi non ha mai affrontato il tema Ricchezza. Consigliato !

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 ottobre 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Da non perdere, il messaggio racchiuso in questo dvd è frutto di anni ed anni di formazione e di esperienze rese a nostra disposizione, alla fine di questo corso avrete imparato tante strategie per rendere la vostra vita molto più divertente e semplice. Grazie Giacomo. Valeria

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su