Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 4 punti Gratitudine!


A Spasso per Roma (eBook)

Girovagare nei luoghi della Grande Bellezza

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 3,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Anno: 2014
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Alla domanda su quale sia la città più bella del mondo, non si può che rispondere, da duemila anni a questa parte: Roma.

Ma Roma è davvero al città della Grande Bellezza? Soprattutto la Roma di oggi, Anno Domini 2014?

Dopo la vittoria agli Oscar del bellissimo, magnetico film di Paolo Sorrentino la domanda è inevitabile: la Roma della pellicola sorrentiniana esiste davvero? E gli spettatori di tutto il mondo e gli italiani prima di tutti! che hanno visto e che vedranno nei prossimi mesi il film, si chiedono: esiste davvero, questa città? E dove posso ritrovarla? Qual è l'indirizzo di quelle vie, di quegli scorci, di quei lungoteveri, di quelle vedute che tolgono il fiato?

Questo libro ci aiuterà a scoprirli tutti. Una guida alla Roma della Grande Bellezza. Perché esiste, perché Roma è grande bellezza: nonostante tutto, nonostante tutte le offese che le sono state recate, nei secoli, ma soprattutto negli ultimi decenni.

Dal Gianicolo con la sua Fontana dell'Acqua Paola, all'Aventino del bellissimo, misterioso Giardino degli Aranci. Dalle Terme di Caracalla a Villa Medici. Dal Parco degli Acquedotti ai musei solo apparentemente minori, come palazzo Altemps e Palazzo Braschi. Dal cuore millenario della città alla periferia ancora non toccata dall'urbanizzazione.

Come è stato detto, ognuno di noi può ancora godere questa Roma: basta sapere dove andare. E conoscere gli indirizzi giusti per mangiare, per bere, per passare la serata guardando il tramonto più unico al mondo.

Godere di questa Roma sorniona, che ha una certa nausea di se stessa, che crede ancora di essere le prima perché non sa essere seconda a nessuno. Perché l'amore, quello assoluto, non ha bisogno di giudizi estemporanei, ma di una volontà certa di esserci, di starci.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su