Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 7 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - EPUB è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

L'Alba dell'Acquario (eBook)

Un ricettario per la trasformazione planetaria

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Chi siamo? Da dove veniamo? Dove stiamo andando? Un'opera che offre una nuova risposta a queste antiche domande e che descrive l'evoluzione attuale dell'umanità come quella di un unico organismo di gruppo, formato da sette miliardi di cellule.

Un'opera che desidera rispondere a tanti altri nostri interrogativi: In quali modi stiamo passando dall'Era dei Pesci a quella dell'Acquario? Verso quali mete evolutive ci stiamo protendendo? Cosa significa il passaggio, che stiamo vivendo ora, dalla coscienza individuale alla coscienza di gruppo?

Se stiamo andando verso una civiltà più luminosa, perché vediamo tanta sofferenza intorno a noi? Come ognuno di noi può contribuire al sorgere di questa nuova era?

Una nuova visione che ci permette di scoprire come tanti avvenimenti, apparentemente preoccupanti, siano da vivere in realtà con speranza, poiché annunciano la prossima evoluzione dell'umanità.

AUTORE

Francesco De Falco è un ricercatore evolutivo, studioso da molti anni della Saggezza esoterica. É impegnato in una sintesi originale dell'esoterismo orientale e occidentale e nella proposta di percorsi evolutivi di gruppo adeguati al mondo in cui viviamo

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su