Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 10 punti Gratitudine!


Analisi di Bilancio Semplice (eBook)

Come leggere ed analizzare un bilancio aziendale

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 150
  • Anno: 2008
  • Protezione: NoDRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili: pdf, epub

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Tieni sotto controllo l'azienda grazie all'efficacia di un bilancio preciso e corretto, impara a capire e analizzare gli indici di bilancio e gli indicatori ricorrenti per ottenere un ottimo risultato in poco tempo!

Giorno 1: PERCHE' TUTTE LE AZIENDE HANNO L'ESIGENZA DI FARE UN BILANCIO

  • Come nasce l'esigenza delle aziende di fare un bilancio.
  • Differenza tra aspetto economico e aspetto finanziario.
  • I tre quesiti a cui rispondere quando si apre un'impresa.
  • In che modo gli amministratori dell'azienda stilano un bilancio.

Giorno 2: COME VIENE FATTO UN BILANCIO: I DOCUMENTI NECESSARI

  • Che cosa è lo stato patrimoniale e qual è la sua funzione.
  • Come i crediti verso i clienti rappresentano una forma di investimento.
  • Come fare per spalmare un costo consistente in più anni d'esercizio.
  • Cosa sono gli oneri finanziari e come farci molta attenzione.

Giorno 3: COME FARE UNA SEMPLICE ANALISI DI BILANCIO SIA INTERNA CHE ESTERNA

  • Come fare per dare sempre un giudizio autonomo sulle imprese esaminate.
  • L'importanza di disporre di un'analisi di bilancio prospettica.
  • Quale analisi di bilancio è utile per formulare opportune terapie aziendali.
  • Perchè non esistono livelli ottimali per indici di bilancio.

Giorno 4: COME PREPARARE UN BILANCIO PER EFFETTUARE LE ANALISI SUCCESSIVE

  • Quali sono le tre fasi dell'analisi.
  • Come giungere ad individuare il grado di contribuzione delle aree gestionali.
  • Quali sono gli indicatori ricorrenti nelle analisi di bilancio.
  • Come un'azienda appena avviata passa dall'attivo al passivo.

Giorno 5: COME RICONOSCERE, CAPIRE E VALUTARE GLI INDICI DI BILANCIO PIU' USATI

  • Il significato e il valore dei singoli indici più usati nel bilancio.
  • Come percepire la reale gravità di una situazione attraverso l'incidenza degli oneri finanziari sul MOL.
  • Come valutare il rischio finanziario con il Leverage.
  • Come sfruttare gli indici di liquidità per migliorare la posizione finanziaria dell'azienda.

Giorno 6: COME FARE PER CAPIRE LE DINAMICHE FINANZIARIE ATTRAVERSO UN'ANALISI ADEGUATA

  • Definizione di grandezza finanziaria.
  • L'importanza dell'analisi finanziaria rispetto alle altre valutazioni di bilancio.
  • L'importanza di capire un rendiconto finanziario senza costruirlo.
  • Differenza tra Fonti dei Fondi e Impieghi di Fondi

Giorno 7: COME SCOPRIRE TUTTI I SEGRETI SUL CASH-FLOW

  • Che cosa è il free cash flow.
  • L'ammontare del fabbisogno finanziario in fase di nascita e crescita.
  • Come valutare le risorse necessarie in fase di declino dell'azienda.
  • Perchè prendere a modello il cash flow della Campari.

AUTORE

Stefano Martemucci, dopo la laurea in Economia ha affrontato una breve ma intensa esperienza in un’azienda nel settore della formazione e dei servizi alle imprese. Successivamente ha svolto attività di dottore commercialista con specializzazione in problematiche finanziarie e tributarie. Poi ha scelto di lavorare in banca coltivando sempre la sua grande curiosità e passione per le materie finanziarie ed aziendali, inizialmente nel settore estero della sua banca e successivamente nella direzione crediti. Si interessa attualmente di finanziamenti alle imprese interpretando i bisogni della clientela corporate, facendo anche attività di docenza prevalentemente all’interno del proprio istituto di credito.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su