Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 3 punti Gratitudine!


Apparizioni e Telecinesi (eBook)

Fenomeni della psiche o presenze spiritiche?

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nell'ordine dei fenomeni supernormali o metapsichici, quelli d'infestazione sono i più frequenti e universalmente noti.

Di essi parlano le cronache di tutti i popoli, dall'antichità più remota ai tempi nostri, e gli esploratori ne rinvengono le tracce ovunque, tanto fra gli Esquimesi della Groenlandia, quanto fra gli aborigeni dell'Africa, tanto fra i Pellirosse delle montagne Rocciose, quanto fra gli indigeni della Micronesia; e tutte le lingue e tutti i dialetti contengono appellativi che li designano.

Volendoli definire, noi diremo che i fenomeni d'intestazione comprendono quel complesso di manifestazioni misteriose e inesplicabili la cui caratteristica essenziale è di collegarsi in guisa speciale a una località determinata.

Indice dei Contenuti

  • Capitolo I - I Casi d'infestazione propriamente detta (Sezione auditiva)
  • Capitolo II - I Casi d'infestazione propriamente detta (Sezione visuale-fantomatica)
  • Capitolo III - Dei casi di telepatia fra viventi considerati in rapporto ai fenomeni d'infestazione propriamente detta
  • Capitolo IV - Monoideismi e fenomeni d'infestazione
  • Capitolo V - Dell'ipotesi psicometrica considerata in rapporto ai fenomeni d'infestazione
  • Capitolo VI - Dei fenomeni di poltergeist Conclusioni

AUTORE

Ernesto Bozzano (1862-1943) è il maggior rappresentante italiano dello spiritismo scientifico. Sostanzialmente autodidatta, Sozzano si occupò da giovane dei più svariati campi del sapere (scienza, letteratura, filosofia), per dedicare poi tutta la vita all'indagine dei fenomeni occulti, sui quali raccolse una vastissima ed eccezionale documentazione, sulla base dell'analisi comparata e della convergenza delle prove. Attingendo alla letteratura specializzata di tutto il mondo, Bozzano ha scritto e ci ha lasciato un'ampia serie di monografie che abbracciano tutto il campo della medianità e della parapsicologia.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su