Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 7 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - EPUB è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Auricoloterapia: Compedio Pratico (eBook)

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'auricoloterapia è una forma di medicina complementare che si basa sull'esistenza, a livello del padiglione auricolare, di una rappresentazione dell'intero corpo umano.

Questa tecnica è stata strutturata da un medico francese negli anni 50 in seguito a delle osservazioni fortuite su alcuni pazienti, tuttavia ha radici lontane. Tracce di rudimentali forme di auricoloterapia si riscontrano nella cultura egizia oltre che in quella cinese.

Attualmente questa tecnica viene impiegata oltre che per il controllo del dolore, per la perdita di peso e per la disassuefazione dal fumo in tutto il mondo.

Lo scopo di questo compendio è quello di condividere la passione di imparare ed elementi pratici per sperimentare la materia.

Il punto migliore per iniziare è da zero quindi è da qui che partiremo, dandoci del TU, senza inutili formalismi. TU ed IO che chiacchieriamo assieme lungo le pagine come due amici! Nessun libro o nessun corso per quanto perfetto può insegnarti ad andare in bicicletta. Se vuoi imparare prima o poi dovrai salire in sella: non c'è niente da fare. Metti in pratica il più possibile quello che apprenderai. E, se salendo, dopo un paio di pedalate cadi, non preoccuparti: è così che si impara!

"I monaci e i discepoli non devono accettare le mie parole per rispetto, ma devono analizzarle come un orefice analizza l'oro tagliando, limando, levigando, fondendo". Buddha

"Questo testo nasce da un impeto di passione. La passione conduce talvolta a commettere errori, ma ci spinge in luoghi dove il pensiero non arriva. In quella terra di nessuno percorsa talvolta da sprovveduti mossi da ragioni che solo il cuore conosce. Dopo qualche tempo di pratica e studio intenso dell'auricoloterapia ho sentito il bisogno di spiegare a me stesso prima che agli altri quanto avevo capito. Penso che si possa dire di aver compreso una cosa solo quando la si sa spiegare agli altri rispondendo ad ogni domanda risultando comprensibili senza mai essere banali. Da qui il desiderio di condividere questo percorso.

Questo non è un trattato, non vanta quindi di essere completo, vuol piuttosto essere una raccolta di fogli volanti che si leggono nei ritagli di tempo con lo scopo di dare più domande che risposte, facendo nascere curiosità verso argomenti che prima ignoravamo. Non è forse questo il dono più bello che un docente può fare ad un allievo?

In fondo nessun corso, nessun libro, nessuna opera può vantarsi di essere completa ma solo un abbozzo di un sistema più grande magari in continua evoluzione. La curiosità e la voglia di imparare, penso siano questi i doni più importanti che qualche docente o qualche libro può farci. Il taglio non sarà quindi accademico, ci daremo semplicemente del tu, non ci saranno riferimenti bibliografici ad ogni virgola, l'esposizione sarà prevalentemente finalizzata alla pratica in modo che, dopo la lettura o meglio già durante ti possa adoperare in esperimenti con parenti, amici o su te stesso.

Le figure presenti saranno il più grandi possibile compatibilmente con le esigenze editoriali in modo che tu possa vedere bene di cosa stiamo parlando. Anche i caratteri saranno volutamente grandi: la lettura, in questo modo è più agevole. La verità è che nessun libro per quanto perfetto può insegnarti ad andare in bicicletta. Se vuoi imparare prima o poi dovrai salire in sella. Non c'è niente da fare. Non accettare nessuna parola per oro colato, verifica, interrogati, rileggi. Se non capisci qualcosa non pensare che la colpa sia tua, abbi pazienza e ritenta. Che ne dici pronto a salire in sella?"

AUTORE

Davide Vaccarin è un medico libero professionista. Dopo essersi diplomato a pieni voti presso un istituto tecnico decide di seguire il sogno che ha fin da bambino: diventare medi­co. Si iscrive alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’U­niversità degli Studi di Padova dove si laurea nel 2007 con una tesi dal titolo: “Approccio Medico alla Fenomenologia delle Esperienze Premorte. Analisi di 20 casi”. Un giorno, mentre stava sostituendo un collega in una casa di riposo, ha deciso che si sarebbe occupato di terapia del dolore. Pochi mesi dopo si è iscritto a un corso di perfezionamento in terapia del dolore e cure palliative presso l’università di Padova e poi ancora ad un master biennale sempre in terapia del dolore e cure palliative. La sua giornata si divide tra i pazienti che segue per problematiche di dolore, specie vertebrale, e la do­cenza a corsi di primo soccorso, bls, bls-d, a laici ed operatori sanitari.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su