eBook
Autoinganni (eBook)

  Clicca per ingrandire

Autoinganni (eBook)

Per non essere più vittime dei tranelli che ci costruiamo da soli

Italo Conti

  • Prezzo € 14,50

    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore

  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 176
  • Anno: 2012
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

Un manuale di psicologia individuale che descrive i disagi che possono derivare da inganni e autoinganni, analizza i più pericolosi e i più frequenti e ne svela le possibili origini. Un libro di... continua

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere  

Disponibile per il download
immediato (formato digitale)

Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 15 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Questo EBOOK - PDF è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un manuale di psicologia individuale che descrive i disagi che possono derivare da inganni e autoinganni, analizza i più pericolosi e i più frequenti e ne svela le possibili origini. Un libro di auto-difesa personale contro il nostro peggior nemico: noi stessi.

Perché ogni tanto ci troviamo incastrati in pensieri e comportamenti che non ci soddisfano? Perché continuiamo una relazione che si trascina senza riuscire ad interromperla? Perché tolleriamo un capo, una suocera, un amico che ci trattano male, e non siamo capaci di reagire? O ci blocchiamo su una scelta da fare, una decisione da prendere?

A volte, queste inadeguatezze sono il risultato di inganni, organizzati ed attuati da altri nei nostri confronti. Ma altre volte siamo proprio noi stessi a fabbricarci degli "autoinganni". Alcuni dei nostri comportamenti, valori, pensieri ed idee non sono esattamente qualcosa che nasce da una nostra valutazione meditata, ma più probabilmente sono un effetto della cultura prevalente, delle tradizioni, delle abitudini familiari, sociali, politiche, religiose su cui non ci siamo mai fatti domande, né mai ci sono venuti dubbi.

Autoinganni evidenzia i danni che questi inganni possono provocare: da una scarsa immagine di sé, a serie difficoltà relazionali, o all'incapacità di discriminare, decidere, e mantenere una buona autonomia ed efficacia nella gestione della propria vita. Infine, alcuni suggerimenti fondamentali per uscire dalla trappola.

Autore

Italo Conti, specializzato in psicoterapia breve strategica, opera da oltre 20 anni nella professione.


Torna su
Caricamento in Corso...