Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 14 punti Gratitudine!


Come Cambiare Velocemente gli Accordi sulla Chitarra (eBook)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Anno: 2017
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: pdf, epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Cambiare di accordo è una delle competenze essenziali da acquisire quando si vuole suonare la chitarra.

È essa infatti che ti permette di suonare la prima canzone, di accompagnare una persona (o te stesso/a) che canta, di suonare tutte le altre canzoni della tua vita chitarristica.

Possiamo dire quindi che cambiare gli accordi è la base per suonare la chitarra.

Se non sai cambiare accordo e fare una transizione piuttosto fluida e rapida tra due accordi, penalizzerai di molto il tuo suonare.

Ma saper cambiare accordo velocemente richiede una certa pratica: è una cosa, quindi, che non si fa in un giorno e, forse, neanche in una settimana!

L’obiettivo di questo e-book, dunque, è quello di darti i grandi principi dal cambio degli accordi e qualche esercizio per allenarti e progredire.

In questo ebook trovi:

INTRODUZIONE

CAMBIARE GLI ACCORDI CON LA CHITARRA

LA MEMORIA MUSCOLARE

  • Come le dita imparano
  • Suonare a mostro favore o, al contrario, a nostro sfavore
  • Essere attenti quando si studia
  • Conoscere benissimo le nostre dita
  • Avere sempre lo spirito del debuttante
  • Non esiste l’errore, esistono solo risultati non voluti
  • Bisogna guardare le dita
  • Le dita diventano dinamiche grazie all’intenzione e all’attenzione
  • Esercitarsi senza tempo
  • La pausa

LE TAPPE PER IMPARARE A CAMBIARE GLI ACCORDI

  • Le dita deboli

L’USO DELLE CORDE VUOTE

QUALCHE ASTUZIA E CONSIGLIO

CONCATENARE GLI ACCORDI SENZA PERDERE IL RITMO

CAMBIARE ACCORDO FACILMENTE USANDO

  • … le dita comuni (dette dita pivot)
  • … lo spostamento delle dita in blocco
  • … lo spostamento su una corda
  • Perché cercare questi punti comuni?

ANTICIPARE PER CAMBIARE GLI ACCORDI PIÙ RAPIDAMENTE

CONCLUSIONE

CHI È BARBARA POLACCHI?

LA COLLANA “MUSIC&GUITAR FOCUS”

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su