Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 4 punti Gratitudine!


Cielo e Inferno (eBook)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 3,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Pagine: 206
  • Anno: 2015
  • Protezione: NoDRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili: epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Emanuel Swedenborg (1688-1772), scienziato che visse alla corte svedese nel XVIII secolo, raccoglie in questo volume tutte le descrizioni del Cielo e dell'Inferno in base a ciò che vide e udì durante insolite esperienze di veggenza che lui stesso definì 'sogni'.

Si trattava di visioni terribili che con il tempo divennero sempre più precise, finché iniziarono a contenere messaggi provenienti dal mondo spirituale. E proprio quel mondo egli descrive in questo volume che testimonia le sue esperienze.

Vi troviamo una completa descrizione dell'Aldilà, conversazioni con trapassati, visite a popoli di tempi passati e di pianeti diversi dal nostro.

Questo volume, che è un vademecum del mondo spirituale, fornisce descrizioni del risveglio dell'uomo nella dimensione ultraterrena, e la sua testimonianza permette una notevole comprensione di un'esistenza al di là di spazio e tempo.

Questa fu l'opera che infuse un rispettoso stupore in Kant, che suscitò l'entusiasmo di Emerson, che influenzò profondamente Goethe e Jung, e di cui Elizabeth Barrett Browning disse: "A mio giudizio, la sola luce che possediamo sull'altra vita si trova nella filosofia di Swedenborg".

INDICE

  • Premessa
  • Emanuel Swedenborg: La Vita
  • Cielo e Inferno
  • Il Cielo
  • Osservazioni preliminari dell'autore
  • Il Signore è il Dio del Cielo
  • La divinità del Signore crea il Cielo
  • Il divino del Signore nel Cielo è l'amore per Lui e l'amore per il prossimo
  • Il Cielo consiste in due regni
  • Esistono tre Cieli
  • I Cieli consistono in innumerevoli società
  • Il Cielo nel suo complesso rappresenta un unico uomo
  • Ogni singola società nei Cieli rappresenta un uomo
  • Ogni angelo ha una perfetta forma umana
  • La natura umana e divina del Signore fa sì che il Cielo nel suo insieme e nel particolare rappresenti un uomo
  • Corrispondenza di tutte le cose del Cielo con tutte le cose dell'uomo
  • Esiste una corrispondenza del Cielo con tutte le cose della terra
  • Il sole in Cielo
  • La luce e il calore nel Cielo
  • Le quattro regioni nel Cielo
  • Il cambiamento di stato degli angeli nel Cielo
  • Il tempo nel Cielo
  • Le immagini e le apparenze in Cielo
  • Le vesti di cui gli angeli appaiono rivestiti
  • Le abitazioni e le dimore degli angeli
  • Lo spazio in Cielo
  • La forma del Cielo
  • I governi nel Cielo
  • Il culto divino in Cielo
  • Il potere degli angeli del Cielo
  • Il linguaggio degli angeli
  • Il linguaggio degli angeli con l'uomo
  • Le scritture nel Cielo
  • La saggezza degli angeli del Cielo
  • Lo stato di innocenza degli angeli in Cielo
  • Lo stato di pace in Cielo
  • L'unione del Cielo con il genere umano
  • L'unione del Cielo con l'uomo attraverso la Scrittura
  • Cielo e inferno provengono dal genere umano
  • I pagani, o i popoli che vivono fuori dalla Chiesa, in Cielo
  • I bambini in Cielo
  • I saggi e i semplici in Cielo
  • I ricchi e i poveri in Cielo
  • I matrimoni in Cielo
  • Le funzioni degli angeli in Cielo
  • La gioia e la felicità celesti
  • L'immensità del Cielo
  • Il mondo degli spiriti - lo stato dell'uomo dopo la morte.
  • Cos'è il mondo degli spiriti
  • Ogni uomo è uno spirito, per quello che riguarda la sua interiorità
  • La resurrezione dell'uomo dai morti e il suo ingresso nella vita eterna
  • Dopo la morte l'uomo ha una perfetta forma umana
  • L'uomo dopo la morte è in possesso di tutti i suoi sensi, della memoria, del pensiero, degli affetti che aveva nel mondo: abbandona soltanto il suo corpo terreno
  • L'uomo, dopo la morte, è così come è stata la sua vita nel mondo
  • Dopo la morte, le gioie della vita di ognuno sono trasformate in gioie corrispondenti
  • Il primo stato dell'uomo dopo la morte
  • Il secondo stato dell'uomo dopo la morte
  • Il terzo stato dell'uomo dopo la morte, che è uno stato di istruzione per coloro che entrano nel cielo
  • Nessuno entra in cielo per misericordia immediata
  • Non è difficile come si crede condurre la vita che porta in cielo
  • L'inferno - il Signore governa l'inferno
  • Il Signore non precipita nessuno all'inferno; è lo spirito che vi si precipita da solo
  • Tutti coloro che sono all'inferno sono nel male e nel falso a causa dell'amore di sé e del mondo
  • Il fuoco infernale e lo stridore dei denti
  • Le cattiverie e gli abominevoli artifici degli spiriti infernali
  • L'apparenza, la situazione e la pluralità degli inferni
  • L'equilibrio tra cielo e inferno
  • L'uomo è nella libertà grazie all'equilibrio tra cielo e inferno
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su