Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 15 punti Gratitudine!


Ciò Che Non È Scritto nei Miei Libri (eBook)

Appunti autobiografici sulla vita come compito

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,50
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 146
  • Anno: 2012
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Racconti, flash, sentimenti, aneddoti: in questa nuova edizione italiana la straordinaria esperienza che il fondatore della logoterapia e analisi esistenziale, Viktor Emil Frankl, fece dal 1942 al 1945 in quattro campi di concentramento nazisti.

La logoterapia e l'analisi esistenziale di Viktor E. Frankl dimostrano ogni giorno di avere efficacia e validità, e la visione positiva dell'esistenza umana che trasmettono favorisce la ricerca di senso in un contesto socioculturale, quale quello contemporaneo, segnato inesorabilmente dal vuoto e dalla delusione.

Alla base è l'attenzione sempre dimostrata da Frankl per lo sviluppo e la crescita della persona, e dei giovani in modo particolare.

Ancora giovane studente universitario, Frankl si mise con impegno a creare, nella città di Vienna prima e in altre città vicine poi, centri di consulenza per giovani in difficoltà: è questa la prova evidente che la logoterapia e l'analisi esistenziale fin dalle loro più lontane origini hanno una squisita e costante preoccupazione educativa e quindi preventiva.

Questa nuova edizione dell'autobiografia di Frankl risulta arricchita di una notevole quantità di integrazioni scaturite dall'approfondita conoscenza che Eugenio Fizzotti, allievo di Frankl al Policlinico di Vienna, traduttore in italiano di quasi tutte le sue opere, fondatore e presidente dell'Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale Frankliana (ALÆF), ha della letteratura sulla logoterapia e sull'analisi esistenziale. Ma soprattutto, Fizzotti ha potuto godere di lunghe e appassionate conversazioni con la moglie di Frankl, la signora Elly, la quale a mano a mano gli offriva informazioni sia sui personaggi citati sia sulle situazioni descritte, così come su tutti coloro che, a partire dalla sera di Natale del 1948, avevano firmato i due libri degli ospiti che ancora conserva nell'archivio.

In questa nuova edizione italiana, grazie alle ricchissime note a piè di pagina, il lettore italiano potrà conoscere in forma approfondita e originale la straordinaria esperienza che Frankl ha fatto fino alla sua morte e il ruolo che nella sua esistenza hanno avuto tantissime persone.

AUTORE

Viktor Frankl (Vienna 1905-1997), primario del Policlinico neurologico di Vienna, è stato docente di neurologia e psichiatria all’Università di Vienna. In quanto visiting professor ha insegnato, a partire dal 1955, in numerose Università degli Stati Uniti ed ha ottenuto 26 dottorati honoris causa. Il suo primo libro, Arztliche Seelsorge, che risale al 1946 (la prima traduzione italiana Logoterapia e analisi esistenziale, presso la Morcelliana, apparve nel 1953; una nuova traduzione è del novembre 2000), ha avuto ampia diffusione in tutto il mondo. La «fede incondizionata in un significato incondizionato della vita» e l’elaborazione di un sistema psicoterapeutico originale sia per rimpianto teorico che per l’apparato tecnico hanno accompagnato Frankl lungo tutto l’arco della sua lunga e laboriosa esistenza, consentendogli di trasmettere un messaggio di speranza nell’uomo e nella sua indistruttibile dignità. Il rappresentante più qualificato della logoterapia in Italia è il prof. Eugenio Fizzotti, ordinario di psicologia all’Università Salesiana di Roma, Presidente dell’Associazione di Logoterapia e Analisi Esistenziale Frankliana (A.L./E.E), allievo e amico di Frankl, traduttore di quasi tutti i volumi del maestro viennese.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su