eBook
Così Banche e Finanza ci Rovinano la Vita (eBook)

  Clicca per ingrandire

Così Banche e Finanza ci Rovinano la Vita (eBook)

Disastri passati, presenti e futuri di un sistema tossico

Massimo Guerrieri , Paolo Giovanardi , Antonello Cattani

  • Prezzo: € 5,99

    Articolo non soggetto a sconti

  • Disponibile per il download immediato (formato digitale)

  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: EPUB, MOBI
 Disponibile anche in versione cartacea

L'economia e le nostre stesse vite sono schiacciate dalla finanza. E quest'ultima è oramai diventata dominante all'interno del sistema bancario e condiziona le scelte politiche di ogni governo. La... continua

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Puoi leggere questo ebook su:
- Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere  
Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 6 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

L'economia e le nostre stesse vite sono schiacciate dalla finanza. E quest'ultima è oramai diventata dominante all'interno del sistema bancario e condiziona le scelte politiche di ogni governo.

La storia della finanza e delle banche, sia italiana che internazionale, è piena di crisi, di bolle speculative scoppiate che hanno determinato l'arricchimento di pochi o pochissimi e la disperazione per molti.

Questo libro spiega come e perché finanze e banche ci rovinano la vita da sempre, quali sono le misure e le cautele da adottare per mettere al sicuro i propri risparmi e il proprio futuro e perché molto presto scoppierà una nuova bolla speculativa che tornerà a mettere in una condizione precaria la nostra esistenza, mentre la politica continua a sostenere che, invece, siamo vicini all'uscita dalla crisi. Sapendo di mentire.

"Nascosta dietro alla complessità e all'illeggibilità dei contratti si è spesso celata l'intenzione di pilotare gli investimenti dei cittadini verso prodotti poco chiari, dalla dubbia sicurezza e solidità. Prodotti che poi si sono dimostrati fallimentari, mandando in fumo i risparmi di una vita di molte famiglie. Si aggiunga che questi investimenti ad alto rischio sono stati proposti anche a molte amministrazioni comunali, che si sono poi ritrovate a scaricare le perdite sui cittadini attraverso un aumento delle imposte, con un doppio danno per questi ultimi...". Rosario Trefiletti

Dettagli eBook - EPUB

Editore Infinito Edizioni
Anno Pubblicazione 2015
Formato eBook - EPUB
EAN13 9788868611040
Lo trovi in: Economia e Finanza - ebook

Autori

Massimo Guerrieri coniugato, due figli, lavora dal 1988 nel campo della consulenza finanziaria, prima come bancario poi come promotore e manager. Nel 2004, spinto dalla voglia di verità, ha abbandonato il sistema banca con i suoi conflitti d'interesse e si è messo al servizio dei cittadini. Fra i primi consulenti finanziari indipendenti in Italia, è oggi titolare dello studio Q Consulenze Finanziarie.

Paolo Giovanardi dottore in Economia politica, laureato a pieni voti con tesi dal titolo Il microcredito: efficacia e sostenibilità nella lotta alla povertà. Sposato, quattro figli, ha lavorato per sei anni in banca occupandosi di relazione coi risparmiatori. Volendosi dedicare in totale libertà al servizio dei clienti e deluso dal rapporto banca-risparmiatore, dal 2009 ha scelto la consulenza indipendente.

Antonello Cattani coniugato, due figli, in banca dal 1987. Ha svolto attività di consulenza su investimenti e di gestione aziende. Promosso direttore di filiale nel 2002, ha svolto l'incarico per otto anni. Nel 2010, avendo percepito come il rapporto banca-cliente fosse sempre più a sfavore dell'utente, ha deciso di mettere la propria esperienza a tutela dei cittadini scegliendo l'indipendenza.

Dello stesso autore:


Torna su
Caricamento in Corso...