Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 5 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - EPUB è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Endometriosi e Alimentazione (eBook)

Con più di 100 ricette

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In Italia sono circa tre milioni le donne affette da endometriosi, malattia che si sviluppa quando l’endometrio, mucosa che riveste la parete interna dell’utero, si localizza in sede anomala, in altri organi del corpo umano: ovaie, tube, peritoneo, vagina, intestino, vescica.

È una patologia infiammatoria, determinata sia da mutazioni genetiche sia da alterazioni del sistema immunitario nonché da uno squilibrio ormonale.

La malattia è estrogeno-dipendente e il tessuto collocato in sede anomala sanguina durante il ciclo mestruale, causando infiammazione, aderenze, infertilità e dolore. L’infiammazione dei tessuti e il dolore che ne consegue invalidano la vita delle donne affette da endometriosi.

Per alleviare i sintomi della patologia un ruolo fondamentale è svolto dall’alimentazione, poiché ci sono molti cibi che contribuiscono alla produzione di estrogeni, all’infiammazione e al conseguente dolore.

In Italia, questa è la prima opera che indica quale sia il tipo di nutrizione più idonea per chi è affetto da endometriosi. Le numerose e facili ricette presenti nel libro rappresentano un grande aiuto per queste donne che possono soddisfare il loro palato, la loro fantasia in cucina senza privarsi del piacere del buon cibo.

Questo lavoro è indirizzato non solo a chi soffre di endometriosi, ma anche a chi vuole semplicemente seguire un’alimentazione antinfiammatoria, senza perdere il piacere e il gusto del cibo.

AUTORE

Assunta Iannella, laureata in biologia, ha frequentato l’Accademia Internazionale di Nutrizione Clinica di Roma, segnalandosi fra i migliori partecipanti e classificandosi prima con la tesi dal titolo “L’endometriosi, l’alimentazione e il ruolo delle intolleranze alimentari”. Attualmente svolge l’attività di Biologa nutrizionista a Napoli, collaborando con ginecologi, medici di medicina generale, diabetologi e società sportive. È referente nutrizionista, in Italia, di associazioni che s’interessano di donne affette da endometriosi.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su