Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 14 punti Gratitudine!


Enigmatico Giappone (eBook)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Pagine: 312
  • Anno: 2014
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Perché il Giappone ci affascina così tanto? E, ancora, da che cosa nasce la nostra difficoltà a capirlo e a decifrare il suo particolarissimo modo di affrontare le sfide della post-modernità?

Enigmatico Giappone, scritto dal professore emerito di antropologia del King's College di Cambridge Alan Macfarlane, aiuta a trovare qualche risposta a queste e a molte altre domande sulla società giapponese.

Frutto di una scrittura brillante e volutamente non sistematica, questo libro non ha il sapore di un testo accademico, ma di un informato, divertito e intrigante pamphlet sull'anima giapponese.

Come tutti i libri di viaggio che si rispettino, Enigmatico Giappone nasce da uno shock culturale. All'inizio degli anni Novanta, Alan Macfarlane è invitato da un'università del Sol Levante in qualità di Visitor Professor. Il suo primo impatto con la realtà di quel paese è spiazzante, per non dire traumatico. Nella sua mente prende subito forma un quadro in cui a bellissime opere d'arte e a cifre culturali dal valore universale si affiancano immagini di conformismo esasperato, crimine organizzato, inquinamento e pornografia violenta.

Con il passare del tempo, e con la presa di confidenza con il nuovo stile di vita, però, si fa strada la percezione di una diversità, o meglio di una alterità profonda e radicale. Non è un caso se la metafora che Macfarlane utilizza per spiegare questa sensazione è quella offerta dal mondo creato da Lewis Carroll in "Alice attraverso lo specchio" (dal famoso 'sequel' di "Alice nel paese delle meraviglie"): un mondo nel quale gli oggetti hanno un'apparenza familiare ma nel quale tutto si comporta in maniera bizzarra, profondamente diversa, quasi "al rovescio", provocando nella giovane protagonista sensazioni simili a quelle vissute da un occidentale nei suoi primi viaggi in Giappone.

Questo nuovo libro della collana Biblioteca di Ulisse è proprio il tentativo di raccontare la diversità (o, meglio, l'alterità) della società e della cultura giapponese, e di spiegarne le radici e la persistenza all'interno di un mondo fortemente inserito nella cultura moderna.

Nel corso dei suoi prolungati soggiorni, Macfarlane comincia a dialogare con la società giapponese, mettendo alla prova i propri pregiudizi e offrendo al lettore delle chiavi di accesso a questa cultura al di là della semplice impressione di bizzarrìa.

Ne nasce un libro sorprendente, una sorta di guida al 'mondo' giapponese: il linguaggio, il rapporto con il corpo e il lavoro, la sessualità, l'arte e la cultura, la spiritualità.

Un compagno di viaggio ideale per chiunque non voglia fermarsi alle apparenze, e sappia quale arricchimento senza paragoni possa offrire la comprensione di una cultura profondamente diversa."

"Una affascinante e ben documentata analisi della cultura e della società del Giappone" The Independent

AUTORE

Alan Macfarlane è professore emerito di Antropologia al King's College di Cambridge, dopo avere insegnato per 34 anni al Dipartimento di Antropologia sociale della Cambridge University. Ha lavorato come storico e antropologo in Inghilterra, Nepal, Cina e Giappone e si è specializzato nello studio comparativo sulla natura e le origini del mondo moderno. È autore di 16 libri, in parte scientifici in parte divulgativi. Negli ultimi anni si è interessato in maniera crescente agli aspetti visuali e tecnologici della comunicazione, partecipando a grandi progetti di divulgazione culturale basati sulla digitalizzazione degli archivi.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su