Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 2 punti Gratitudine!


Esercizi per le Gambe e i Piedi (eBook)

Esercizi illustrati per irrobustire e rendere esteticamente perfette le estremità inferiori

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il cervello più poderoso del mondo su delle gambe inerti, non è che uno strumento di rammarico.

L’uomo è il solo animale della creazione che si regga in una posizione perfettamente verticale. Gli altri bipedi - cioè i volatili - hanno un centro di gravità affatto diverso ed assai più comodo, grazie all’inclinazione più o meno orizzontale della spina dorsale.

Le scimmie antropoidi, anche quando camminano erette, non hanno mai la perfetta direzione del filo di piombo: inoltre le mani su cui si sorreggono presentano una base più estesa e flessibile di quella che comporta il piede umano.

Il bambino non sa camminare, ma striscia a avanza su quattro appoggi fino a che i muscoli delle gambe non siano abbastanza forti. Il vecchio cadente non sa più reggersi sulle sole gambe e deve ricorrere all’ausilio del bastone.

Insomma, l’uomo fa più fatica a star ritto di qualunque animale, e la robustezza delle gambe e dei piedi è per lui una condizione indispensabile di equilibrio e di dislocazione.

Quando le gambe sono deboli, esse sorreggono malamente il corpo, e questo, privato della dose di movimento necessaria, non tarda a intossicarsi, cioè a fabbricare e trattenere dei materiali tossici, prodotti dalla stasi venosa: da qui la pinguedine addominale, la stitichezza, le varicosità, ecc.

Si può quindi affermare che mentre gli esercizi delle braccia contribuiscono alla forza dell’individuo [1] quelli delle gambe contribuiscono alla sua salute.

Indice dei Contenuti

INTRODUZIONE

  • Influenza degli esercizi ginnastici e sportivi sullo sviluppo delle gambe

ESERCIZI

  • Posizione fondamentale o Posizione di partenza
  • Tipo di flessione anteriore
  • Variante: estensione-flessione
  • Tipo laterale. Sollevamento laterale della gamba
  • Proiezione del membro inferiore all’indietro
  • Movimento di circonduzione
  • Flessione accosciata
  • Estensione del piede
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su