Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 11 punti Gratitudine!


Felicità Controcorrente (eBook)

Come perseguire la felicità senza dipendere da soldi e successo

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,50
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 106
  • Anno: 2011
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un libro che invita ad abbandonare il conformismo (che soffoca troppe esistenze), i modelli "perfetti" (che svalutano le diversità), i confronti (che ci fanno stare male) e a ricercare la "nostra" felicità controcorrente. Perché è questa ricerca, e non solo il raggiungimento della felicità, a rendere la vita di ognuno straordinaria.

"Non canto perché sono felice." dice un passerotto "Sono felice perché canto". Questa metafora, attribuita al filosofo americano Williams James, esprime in maniera sintetica qual è il fattore decisivo per il "ben essere" degli esseri viventi: l'autorealizzazione; la possibilità di esprimere le capacità di cui siamo dotati. Ed è questa determinante (che l'uomo deve saper ricercare in maniera virtuosa) che porta alla vera felicità, all'eudaimonia , come la chiamavano i greci antichi.

Questo breve manuale ci guida, in maniera semplice e pratica, in questo percorso di ricerca, mettendo prima in discussione alcune convinzioni dominanti: credere che la felicità sia legata principalmente ai soldi e alla notorietà; credere che tutti possiedano i talenti per emergere; credere che basti impegnarsi con determinazione per raggiungere il " successo"; e poi, accompagnandoci lungo una strada, poco battuta, ma capace di aprire le porte della felicità per tutti.

Perché ciò che conta in questo percorso, non sono né i talenti né la ricchezza posseduti, ma il cercare di far "fiorire", con virtù, ciò che siamo.


AUTORE

Giorgio Ceredi si è laureato in Scienze politiche presso l'Università degli studi di Milano e ha ottenuto il Perfezionamento e il Diploma avanzato di General management in sanità presso la Scuola di direzione aziendale dell'Università Bocconi di Milano. Opera professionalmente nel campo della Qualità e della Pianificazione strategica. É stato uno dei primi formatori in Italia a utilizzare il coaching in ambito educativo. Si occupa di ben essere organizzativo e di felicità eudaimonica.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su