Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 11 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - PDF è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Figli del Vento (eBook)

Storie di crudeltà, di amore e di speranza

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il 15 dicembre 2007 Roberta incontra per la prima volta Bryce, un levriero scartato dal mondo delle corse e fortunosamente sopravvissuto a un destino che sembrava segnato.

Programmato fin dalla nascita per diventare un campione di velocità e alimentare il redditizio business delle corse e delle scommesse, Bryce viene acquistato e avviato alle gare, ma si rivela poco competitivo ed è allora rivenduto a un allevatore che vuole utilizzarlo per la riproduzione.

Passa così da una gabbia all’altra, senza mai ricevere l’attenzione e l’affetto di cui ogni essere vivente ha bisogno e anzi, alla fine, viene abbandonato al buio, al freddo, privo di cibo e in mezzo ai suoi stessi escrementi.

La storia di Bryce, salvato in Irlanda da un gruppo di volontari quando era ormai in condizioni disperate, è solo una delle tante «vite da cani» che ogni giorno in tutto il mondo finiscono tragicamente nel silenzio e nell’indifferenza. La sua felice conclusione dimostra però che è possibile un futuro di speranza e riscatto, grazie all’amore di persone appassionate e generose.

In queste pagine, parallele e a volte intrecciate alla sua, scorrono anche le vicende di altri levrieri (tra cui il «padre» e la «madre» di Bryce) vittime della crudeltà e della cupidigia di uomini che li fanno nascere e vivere solo per il tempo in cui essi possono assicurare un guadagno.

Il racconto delle loro storie, in un’alternanza emozionante di episodi drammatici e di insperati interventi di soccorso, di gesti cinici e di atti di straordinaria abnegazione, offre al lettore un ritratto intenso di questi compagni meravigliosi, del loro carattere particolarissimo e dell’amore di cui sanno riempire la nostra vita.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su