Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 14 punti Gratitudine!


Giocando con l'Onestà (eBook)

Giochi e percorsi didattici per sviluppare il senso delle regole e della legalità

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,50
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 114
  • Anno: 2010
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una persona onesta deve rispettare sempre la fila? Chi accetta di lavorare in nero è anche un evasore fiscale? Quali sono i parametri per stabilire se un comportamento è onesto oppure no? E qual è il rapporto fra onestà e legalità?

Questo volume affronta questi e molti altri argomenti, fornendo a insegnanti e formatori una cassetta degli attrezzi fondamentale per qualsiasi didattica dedicata alla legalità, alla cittadinanza e alla convivenza civile.

I tre giochi d'aula descritti (il "Gioco delle carte oneste", il "Cruciverba della legalità" e il gioco di società "Fatti non foste a viver come bruti") consentono di affrontare a vari livelli di profondità le tematiche più scottanti e spinose in qualsiasi classe di giovani e adulti.

Dalle droghe leggere al doping, dal razzismo alla puntualità, dalla pirateria informatica al rispetto delle norme stradali: il volume propone 18 schede di approfondimento sui più svariati temi per alimentare dibattiti e confronti in aula, stimolando la discussione attraverso appositi "dilemmi". Il tutto con un taglio ludico finalizzato a fornire concreti strumenti di discussione e di riflessione.

Perché scoprire l'onestà e la legalità deve essere un piacere, prima che un dovere. Con questa convinzione gli autori figurano anche tra i fondatori dell'associazione di promozione sociale senza scopo di lucro "Persone Oneste", che si propone come un mezzo per valorizzare la pratica dell'onestà in ogni ambito professionale, imprenditoriale e culturale.


AUTORI

Fabio Croci, presidente dell'associazione "Persone Oneste", formatore professionista, lavora per agenzie formative ed enti locali. Ha progettato e gestito per anni corsi di formazione destinati a giovani, disoccupati, apprendisti e lavoratori.

Irene Biemmi, ricercatrice TD presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Firenze, tiene insegnamenti e laboratori di Educazione di genere e Pedagogia dei media. Dal 2006 al 2009 è stata docente di Pedagogia sociale e Pedagogia della marginalità e della devianza per la Scuola di Specializzazione per la formazione degli insegnanti di Scuola Secondaria Toscana.

Tania Nicole Ducci lavora nel settore no-profit nella gestione e coordinamento delle attività di formazione ed animazione. Ha progettato e realizzato numerosi laboratori di educazione interculturale ed interventi di formazione agli stranieri.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su