Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 7 punti Gratitudine!


Grandi Opere (eBook)

Le infrastrutture dell'assurdo

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 6,50
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Pagine: 262
  • Anno: 2010
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dalla lettura di questo testo di Marco Cedolin si possono imparare molte cose, ma soprattutto ci sono molti elementi di riflessione. Per la prima volta, un testo mette insieme tutto lo "scibile" sull'attuale situazione delle cosiddette GRANDI OPERE, sia nazionali che in giro per il mondo.

Tutte meticolosamente in ordine con una grande completezza di informazioni. Potete trovare tutti gli intrecci delle società interessate alla loro realizzazione, la ramificazione dei loro collegamenti con il sistema politico e con i mass media, la trama di una legislazione fatta ad hoc, le connivenze tra interessi finanziari privati e spesa pubblica, le corrispondenze a livello internazionale nel contesto della globalizzazione. È un vero e proprio mondo parallelo, quello che ci viene descritto in questo testo, nascosto dietro le quinte come le mani dei burattinai che tirano i fili e fanno sgambettare e agitare i burattini sulla scena.

L'autore entra nei meccanismi psicologici che hanno condotto un sempre più alto numero di persone a innamorarsi del "grande", a inseguire il primato, a cercare il dominio sulla natura. E nella parte finale, l'attenzione va anche sui comitati spontanei di cittadini, che iniziano a reagire: viene messo in evidenza come coloro che stanno cominciando a opporsi al modello sviluppi sta siano in realtà "persone normali", non degli estremisti, luddisti, facinorosi o devianti, e prenderete coscienza del fatto che proprio l'individuo normalmente inserito nell'ambito della società è oggi chiamato a operare una riflessione su quale strada sarà necessario intraprendere per il proprio futuro.

 

AUTORE

Marco Cedolin - Nato a Torino nel 1963 e poi trasferitosi a Rivoli, oggi vive in Val di Susa nel piccolo comune di Mompantero. Scrittore e studioso di economia, ambiente e comunicazione, collabora da anni con alcuni fra i più importanti siti web, fra i quali Luogocomune, Socialpress, Cani Sciolti. Partecipa al Movimento per la Decrescita Felice fondato da Maurizio Pallante e fa parte del Movimento NO TAV valsusino. Ha pubblicato TAV in Val di Susa un buio tunnel nella democrazia (Arianna Editrice), collabora regolarmente alla rivista Consapevole ed ha al suo attivo centinaia di articoli aventi per oggetto tematiche sociali, ambientali e politiche.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su