Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 18 punti Gratitudine!


Il Gruppo ABC (eBook)

Un metodo di autoaiuto per i familiari di malati Alzheimer

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 17,50
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 226
  • Anno: 2009
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il Metodo ABC è un approccio pratico e innovativo per aiutare i familiari che stanno accanto (e soffrono) ai malati di Alzheimer. Fornisce spunti utili per avviarsi verso una felicità possibile, seguendo il cammino dei Dodici Passi.

Il volume si rivolge agli operatori che si occupano dei malati di Alzheimer: psicologi, medici, educatori, terapisti occupazionali e tutti i professionisti che operano nelle strutture per anziani.

Fatica, rabbia, frustrazione sono i sentimenti del familiare che vive con una persona malata di Alzheimer. Dedica tanto tempo ed energia per stargli vicino, per prendersi cura di lui nel modo migliore eppure questi non migliora, anzi, peggiora di anno in anno. Ai problemi della malattia si aggiunge un senso di impotenza e di inadeguatezza. Il familiare si chiede: "Faccio bene a comportarmi così?", "È colpa mia se peggiora?".

Queste considerazioni sono il punto di partenza per cercare delle soluzioni che permettano al familiare di ottenere un certo benessere e una felicità possibile, nonostante la malattia. Ma come si può fare?

Il Gruppo ABC - di cui questo libro illustra il metodo - si propone come un gruppo di autoaiuto in cui i familiari, guidati da un conduttore, imparano a diventare dei curanti esperti. Le riunioni si svolgono in cerchio con 8-15 familiari. Non si discute: ciascuno è libero di raccontare la propria esperienza, di ascoltare quella degli altri e di portare a casa le idee e i suggerimenti che per lui sono più importanti. Al centro dell'attenzione ci sono le conversazioni della vita quotidiana, gli scambi di parole e di silenzi che costruiscono la relazione tra familiare e malato.

Nel corso degli incontri il conduttore accompagna i partecipanti in un cammino, i Dodici Passi, che serve loro per diventare più competenti nell'affrontare i problemi di tutti i giorni. Partecipando al gruppo, il familiare ottiene dei cambiamenti piccoli ma significativi: se prima degli incontri si sente perso, insicuro e carico di sensi di colpa, dopo si sente meno solo e meglio equipaggiato per affrontare i problemi posti dalla malattia e riuscire a essere più sereno.

Il volume si rivolge in primo luogo agli operatori che si occupano dei familiari: psicologi, medici, educatori, terapisti occupazionali e tutti i professionisti che operano nelle strutture per anziani. In secondo luogo proprio ai familiari, che ne possono trarre spunti utili per avviarsi verso una felicità possibile, seguendo il cammino dei Dodici Passi.

AUTORE

Pietro Vigorelli è medico e psicoterapeuta, promotore del Gruppo Anchise, un'associazione per la ricerca, la formazione e la cura degli anziani fragili, in particolare quelli con demenza, basato sull'ApproccioCapacitante®. Tiene corsi nelle Università di Milano e di Pavia, alla Scuola di psicoterapia IRIS di Milano, alla Scuola superiore medico-tecnica di Lugano e presso Istituzioni pubbliche e private in tutta Italia. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche e ha pubblicato, con FrancoAngeli, Aria nuova nelle Case per Anziani. Progetti capacitanti (2012); Cinque minuti per l'accoglienza in RSA. Un metodo basato sull'Approccio capacitante (2012); L'Approccio Capacitante. Come prendersi cura degli anziani fragili e delle persone malate di Alzheimer (2011); Il Gruppo ABC. Un metodo di autoaiuto per i familiari dei malati Alzheimer (2010); La conversazione possibile con il malato Alzheimer (2004). 

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su