Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 10 punti Gratitudine!


Il Check Up Aziendale (eBook)

Come individuare i punti di forza e di debolezza della tua azienda

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 377
  • Anno: 2009
  • Protezione: NoDRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili: pdf, epub

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Raccogli gli elementi e i dati contabili della tua azienda, impara a valutarli e analizzarli, scopri le tecniche più efficaci del bilancio aziendale e scopri i punti di forza e debolezza della tua azienda!

Giorno 1: COME APPROCCIARE IL CHECK UP PARTENDO DAI CONCETTI PRELIMINARI

  • Come vanno analizzati i dati contabili per poter effettuare confronti nel tempo e con la concorrenza.
  • Quali sono i mezzi che l'imprenditore ha a disposizione per la gestione aziendale .
  • Perché costi e ricavi non necessariamente corrispondono a uscite ed entrate.
  • Come si determina il reddito valutando che l'utile o la perdita non corrispondono alla liquidità dell'azienda.
  • Capire il funzionamento del ciclo monetario per quantificare il fabbisogno di capitale.

Giorno 2: COME ORGANIZZARE AL MEGLIO IL LAVORO DA SVOLGERE

  • Dove puoi reperire i dati contabili delle società e come puoi riuscire ad averli.
  • L'importanza di rettificare i dati contabili per far sì che la situazione patrimoniale sia quella reale.
  • Come rielaborare secondo un criterio finanziario gli elementi attivi e passivi.
  • In che modo l'analisi dei flussi finanziari in entrata e in uscita assume rilevanza per l'analisi aziendale.
  • A cosa serve la distorsione temporale e che effetto ha sul tuo stato d'animo.

Giorno 3: COME RICLASSIFICARE GLI SCHEMI DI BILANCIO

  • Come vengono classificati gli elementi attivi del patrimonio che rappresentano gli investimenti.
  • Come vengono classificate le fonti di finanziamento a breve e lungo termine.
  • Come procedere alla riclassificazione del conto economico ai fini dell'analisi aziendale.
  • L'importanza di conoscere il reddito operativo del risultato della gestione finanziaria e del risultato netto.

Giorno 4: COME EFFETTUARE UNA CORRETTA ANALISI DI BILANCIO

  • Come sviluppare l'analisi per indici e come basare il giudizio sull'aspetto patrimoniale.
  • L'importanza di privilegiare gli investimenti di breve termine più che quelli di lungo termine.
  • Come riuscire a non portare l'azienda a indebitarsi oltre le possibilità economiche.
  • Come verificare che ci sia equilibrio tra fonti e investimenti a breve termine.
  • Che cos'è il ciclo monetario e quali fattori dipendono strettamente dalla sua durata.

Giorno 5: COME EFFETTUARE L'ANALISI DELLA SITUAZIONE ECONOMICA

  • Come capire quando è conveniente indebitarsi e quando non lo è.
  • Come si determina il rendimento del capitale investito e come si verifica l'effetto leva.
  • Come si misura l'impiego razionale delle risorse attraverso gli indici.
  • Come analizzare il guadagno della tua azienda attraverso la Break Even Analysis.

Giorno 6: COME EFFETTUARE L'ANALISI DEI FLUSSI FINANZIARI

  • Imparare a conoscere il fondo e il flusso per l'analisi del funzionamento aziendale.
  • L'importanza, da un punto di vista finanziario, di determinare i flussi del capitale circolante netto.
  • Conoscere la differenza tra ricavo monetario e costo monetario.
  • Quali elementi reddituali non sono annoverati tra i costi monetari o i ricavi monetari.
  • Come vengono riepilogate le variazioni patrimoniali e come si differenziano tra loro.

Giorno 7: LA CASE HISTORY: UN ESEMPIO PRATICO PER L'APPLICAZIONE DELLE TECNICHE

  • Valutazione e studio di un caso reale di analisi aziendale.

AUTORE

Antonio Schirripa si laurea a Parma nel 1980 in Economia e Commercio ed inizia l’attività di docente di discipline economiche ed aziendali. L’attività di docente prosegue ancora oggi e tra le varie discipline che ha insegnato spiccano: tecnica bancaria, ragioneria ed economia aziendale. Nel 1982 inizia l’attività di consulente aziendale; nel 1985 si iscrive all’Albo dei dottori commercialisti ed inizia a svolgere la professione. E’ anche iscritto all’Albo dei revisori contabili ed in passato ha assunto incarichi di sindaco in collegi sindacali di società di capitali con imponenti capitali e volumi di affari. Attualmente è titolare di uno individuale in Parma ed è altresì socio di uno studio associato.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 12 settembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo libro molto dettagliato. Fornisce spiegazioni e tutti gli aspetti per una corretta analisi. Unica pecca, forse, é un linguaggio troppo tecnico per chi come me é completamente a digiuno di questa materia. Sicuramente consigliato.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su